Crea sito

FEDERICA PANICUCCI: TORNO IN TV CON MATTINO 5, DURANTE IL LOCKDOWN MEDIASET HA FATTO LA DIFFERENZA

Lunedì 7 settembre riparte Mattino 5, il talk che apre la giornata di Canale 5. Alla conduzione, per il dodicesimo anno, c’è Federica Panicucci. Con lei ritroviamo Francesco Vecchi.

Intervistata da “Il Giornale”, la Panicucci è pronta al rientro in tv dopo la pausa estiva.

Io e la mia squadra siamo pronti a tornare in prima linea al mattino per informare e stare accanto agli spettatori, così come ha fatto egregiamente Mediaset in tutti questi mesi, devo dire facendo la differenza.

Durante il lockdown, Mattino 5 è stato condotto da Vecchi in solitaria. Il giornalista ha portato avanti molto bene il programma, in settimane, anzi mesi complicati.

Una scelta aziendale giusta: tutti i programmi sono stati dedicati all’informazione. Ci sono tragedie epocali come questa che vanno oltre ogni desiderio personale. Appena la situazione è migliorata sono tornata al mio posto.

Il pubblico sopra i 30 anni la ricorda certamente, anzi è probabile che sia cresciuto con le gloriose edizioni del Festivalbar degli anni ’90, e a proposto della manifestazione la Panicucci cita un aneddoto.

Era la trentesima edizione, il programma era al massimo fulgore: dovevano presentare Susanna Messaggio e Claudio Cecchetto, che però non potè più farlo. Una sera mentre stavo parcheggiando sotto casa dei miei genitori a Milano, mi chiamò Vittorio Salvetti, il patron del Festival, e mi disse che avevano deciso di affidare la conduzione a Fiorello, Jovanotti, Amadeus e … a me! Mi misi a piangere, salutai i miei genitori, presi la macchina e andai da sola ad Ascoli Piceno, da dove andava in onda la prima serata, che era solo due giorni dopo… Per me era un sogno, ma non avevo capito bene la dimensione della kermesse. 

1 Risposta

  1. Nik - Il Giovanissimo (Cit.) ha detto:

    La Panicucci molto brava… Forse negli hanno è diventata antipatica? Chissà