Crea sito

FICTION CLUB: IL PARADISO DELLE SIGNORE
OTTAVA SERATA IN PRIME TIME SU RAI1

FICTION CLUB: IL PARADISO DELLE SIGNORE OTTAVA SERATA IN PRIME TIME SU RAI1

Questa sera, in prima serata su RaiUno,  ottava puntata con la fiction Il Paradiso delle signore, che seguiremo in liveblogging su BubinoBlog con la rubrica “Fiction Club”, in cui proponiamo ai nostri lettori le anticipazioni del nuovo episodio, oltre ad indicare le trame delle puntate precedenti, fornendo la tabella dell’audience da cui si evince il riscontro di pubblico ottenuto e i link per rivedere TUTTE le puntate andate in onda, per consentire di recuperare eventuali appuntamenti persi. Dopo il salto pagina, tutte le informazioni fornite ed altre immagini della nuova serie tv proposta da RaiUno.

1449078987036_M_S_4415

 Trama de IL PARADISO DELLE SIGNORE OTTAVA SERATA 

[line]

Mori è un imprenditore sempre in cerca di nuove idee: quando vede l’eleganza di Andreina decide di verificare se la clientela del Paradiso sia pronta per una collezione di lusso. Organizza allora un’asta per un vestito creato da una prestigiosa casa di moda e l’entusiasmo delle clienti lo convince di aver fiutato un nuovo affare. Coinvolge allora uno stilista giovane ma di talento per creare la prima collezione paradiso. Teresa si sta lentamente riprendendo dall’orribile tentativo di stupro. Sempre più confusa sui propri sentimenti verso Mori e Vittorio, deve occuparsi oltretutto del fratello che cerca in tutti i modi una strada verso il riscatto. Il ragazzo, nei suoi desideri di gloria e nel suo bisogno di trovare sfogo alla frustrazione accumulata, entra in un giro di incontri di pugilato clandestini per fare colpo su una giovane donna. Sarà recuperato dalla sorella con l’aiuto di Pietro e Vittorio. Nella palestra però il pubblicitario riconosce i suoi aggressori e vorrebbe affrontarli, forse anche per dimostrare a Teresa che può essere virile quanto Mori. La ragionevolezza prevale e i tre escono dalla palestra assieme a Mario senza ulteriori problemi. Intanto Clara è alle prese con Jacobi, vorrebbe raccontare tutto a Mori poi ci ripensa e chiede al criminale di aiutarla a ritrovare la figlia che ha abbandonato. E mentre la relazione fra Silvana e Roberto si fa sempre più stretta, Anna piomba nella disperazione quando ha la conferma di essere incinta.

Vittorio, che ha saggiato le capacità di Teresa, spinge la ragazza a proporsi come stilista per la nuova collezione. Lei è titubante, ma sotto lo sguardo del suo pigmalione comincia sempre più a prendere confidenza con il suo talento. Non senza fatica, Teresa riesce a creare un prototipo che convince Mori a darle fiducia. Sarà lei a ideare la collezione Paradiso, con grande gioia di Vittorio che è l’artefice della sua realizzazione professionale. In poco tempo Jacobi trova l’indirizzo della figlia della Mantovani e quest’ultima inizia a spiare la famiglia che ha adottato la sua bambina. Cazzaniga, che nel frattempo continua ad indagare su Mori, grazie a Monica viene a sapere che tra Mori e Teresa c’è stato un bacio. Cazzaniga usa l’informazione come forma di ricatto per attirare Lucia alla Fondazione. Quando Mandelli umilia però la sua amata Lucia, Cazzaniga decide di mentirgli e svela che Andreina si è concessa a Mori. Ordendo la sua vendetta contro Mandelli, Cazzaniga vuole aiutare Mori e va da lui per consegnargli un flacone di Antabuse, un farmaco che contrasta l’alcolismo. Anna attraversa un momento terribile. Massimo vuole che abortisca, i suoi genitori le voltano le spalle, Quinto sembra sempre più innamorato di Elsa. Al colmo della disperazione la ragazza tenta il suicidio… Ma sarà proprio Quinto a salvarla.

1449078987036_M_S_5237

[line]

Ecco un breve video di anticipazioni con i primi minuti della puntata di questa sera, disponibili anche sul sito Rai.tv semplicemente cliccando QUI

Segue la tabella dei dati Auditel de “Il Paradiso delle signore”, a cui domani aggiungeremo quelli della puntata odierna, e così via per tutti gli episodi, fino all’ultima puntata che seguiremo con l’immancabile rubrica dei “Titoli di coda”.

 Il Paradiso delle signore – RaiUno – Prima visione TV 

Episodio Data di programmazione Audience Share
S01E01 08/12/2015 4.555.000 16,40%
S01E02 08/12/2015 4.327.000 17,95%
S01E03 14/12/2015 5.597.000 20,87%
S01E04 14/12/2015 5.440.000 24,67%
S01E05 15/12/2015 5.362.000 19,92%
S01E06 15/12/2015 5.108.000 22,92%
S01E07 21/12/2015 5.507.000 20,97%
S01E08 21/12/2015 5.262.000 23,87%
S01E09 28/12/2015 5.426.000 20,44%
S01E10 28/12/2015 5.448.000 23,55%
S01E11 04/01/2016 5.198.000 18,73%
S01E12 04/01/2016 5.190.000 20,72%
S01E13 11/01/2016 5.961.000 20,94%
S01E14 11/01/2016 5.684.000 23,18%
S01E15 18/01/2016 5.683.000 19,34%
S01E16 18/01/2016 5.618.000 22,99%

1449078987036_M_S_2897

Infine, ultima tabella con gli episodi andati in onda, accessibili semplicemente cliccando sull’immagine che trovate in corrispondenza di ogni puntata. Sarete reindirizzati direttamente sul sito Rai.tv, dandovi l’opportunità di seguire le puntate desiderate sul portale web ufficiale. Nella tabella anche un breve riassunto della trama dell’episodio e, non appena disponibile il nuovo, esso sarà accodato, in modo da consentire ai lettori di Fiction Club, di non perdere il filo.

Prima serata

1280x720_1449492453547_il paradiso delle signore

Estate 1956. Quando Teresa Iorio scopre che il suo fidanzato e futuro sposo la tradisce, decide di lasciare la sua Sicilia per rifugiarsi a Milano da uno zio, che ha un negozio di tessuti. Arrivata a Milano, Teresa scopre che lo zio si trova in gravi difficoltà economiche a causa dell’apertura de Il Paradiso delle Signore, un grande negozio il cui proprietario è Pietro Mori. Dopo un incontro-scontro con l’uomo, la ragazza decide di partecipare al colloquio di lavoro per diventare commessa del grande magazzino. Inizia così il suo periodo di prova. Pietro Mori, giovane proprietario del Paradiso delle Signore, si trova in difficoltà economiche a causa del banchiere Mandelli, che lo costringe a condizioni sempre peggiori. Nel frattempo, nascono i primi scontri e le prime simpatie tra le ragazze del grande magazzino. Silvana è estroversa e simpatica, Lucia discreta e schiva, Monica pronta a tutto pur di riuscire nella vita. Teresa, grazie anche all’incoraggiamento di Vittorio, supera il suo periodo di prova al grande magazzino e diventando così una delle “Veneri”.

Seconda serata

1449078809256_DSC_7138

Giuseppe, il padre di Teresa, venuto dalla Sicilia, vuole che la figlia lasci Milano, dove l’aspetta il suo fidanzato Salvo. La ragazza, per prendere tempo, confessa al padre che lo zio è stato arrestato. L’uomo decide dunque di trattenersi ancora a Milano, almeno fino alla scarcerazione del fratello. Nel frattempo, al Paradiso delle Signore, Teresa è accusata di furto. Al contrario della Mantovani, Mori è certo dell’innocenza della ragazza. Mori decide di organizzare al Paradiso delle Signore “La Settimana del sud” per attrarre nuovi clienti, provenienti soprattutto dal Meridione. Vittorio coinvolge Teresa nella campagna pubblicitaria e la spontaneità della ragazza dà i frutti sperati. Mori continua a corteggiare Andreina Mandelli, figlia del banchiere Carlo Mandelli. Lo zio di Teresa, uscito dal carcere, si scusa con Mori. La ragazza ora dovrà rientrare in Sicilia.

Terza serata

1449080628268_CACCIATORE_

Nell’aprile del 56, a Milano, si inaugura la fiera e c’è grande movimento al Paradiso delle Signore. Bertone, un industriale tessile, è interessato all’opinione di Teresa riguardo una nuova collezione di maglioni femminili. Mori, grazie a Teresa, decide di partire alla volta di Biella per acquistare la fabbrica tessile di Bertone. Nel frattempo, al Paradiso delle signore, viene scoperto il segreto di Lucia: Cazzaniga, un cliente della galleria e fedele al banchiere Mandelli, si innamora della giovane commessa e viene a conoscenza della verità sulla sua situazione sentimentale. Mori, per facilitarsi nell’acquisto dell’industria tessile di Biella, decide di parlare personalmente con i dipendenti e chiede a Teresa di accompagnarlo, sicuro che lei possa facilmente convincerli ad accettare le nuove condizioni. Al ritorno da Biella, Mori e Teresa si scambiano un tenero bacio. In assenza di Pietro, Vittorio decide di esporre i bikini in vetrina ed è subito scandalo. All’arrivo dei carabinieri, oltre che al pagamento di una multa, la Galleria dovrà far fronte anche ad un contrabbando di sigarette organizzato in magazzino da Corrado.

Quarta serata

FICTION CLUB: IL PARADISO DELLE SIGNORE QUINTA SERATA SU RAI1

Al Paradiso delle signore si festeggia proprio il 25 Aprile, una data storica. Intanto Mori scopre che il banchiere Mandelli lo odia proprio per una storia legata alla guerra (l’uccisione secondo il banchiere del fratello per mano di Mori). Intanto fra l’imprenditore e Teresa, dopo il bacio in macchina al ritorno dal breve viaggio, c’è un freddo imbarazzo. Vittorio, che ha assistito al bacio fra i due, è geloso di quella speciale amicizia e, per non soffrire, decide di dedicarsi ad un secondo lavoro che tiene segreto a Mori, in cui incontra una donna affascinante. Cazzaniga, che ha pedinato Lucia, comincia a ricattare la donna, minacciandola di rivelare a tutti che è sposata e ha un figlio. Corrado, per sviare l’attenzione della Mantovani da una cassa di sigarette di contrabbando che nasconde in magazzino, bacia la donna. La direttrice ha prima uno smarrimento e poi cede alla passione. Vittorio, grazie all’aiuto di Roberto, riesce a portare all’interno del Paradiso delle signore, la Ferrari che ha trionfato alla Mille Miglia. Le foto scattate a Mori e Teresa all’interno del Paradiso delle signore illudono la ragazza ma, nell’intervista, Mori si dichiara innamorato di Andreina e pronto a fare di tutto per riconquistarla.

Quinta serata

1449080628268_FABRIZI 2

Teresa non riesce a dimenticare il bacio che ha scambiato con Mori e decide di trovarsi un nuovo lavoro. Intanto per il lancio pubblicitario del nuovo reparto di cosmetici Vittorio decide di coinvolgere le ragazze che lavorano nel grande magazzino, in particolare Teresa. Mandelli pur di fermare il fidanzamento della figlia, le racconta il motivo del suo odio per Mori, accusato di aver ucciso suo zio Umberto in un campo di prigionia alla fine della Guerra. Andreina chiede spiegazioni a Mori ma lui la convince che non è vero, chiedendole di sposarlo. È evidente che lo ha fatto solo per sfuggire alla denuncia del banchiere. Malato da tempo, il padre di Vittorio, muore. Vittorio cerca di nascondere il suo dolore, ma Teresa lo scopre e prova a stargli vicino. Teresa informa Mori del lutto del pubblicitario e Mori e altri colleghi si presentano a sorpresa al funerale. La storia clandestina tra Corrado e la Mantovani continua, anche se il magazziniere deve tenerla il più possibile lontana dal magazzino e dai suoi traffici illeciti. L’ultimo desiderio del padre di Vittorio prima di morire è che suo figlio si riconcili con il fratello, Edoardo, con cui aveva interrotto i rapporti. Teresa decide di ritirare le dimissioni dal Paradiso delle Signore e si avvicina a Vittorio, ma arriva suo fratello, Mario.

Sesta serata

giuseppe-zeno

Nonostante Teresa nutra un sentimento verso Pietro, negli ultimi tempi la giovane si è avvicinata molto a Vittorio. Come se i problemi sentimentali non bastassero, il passato di Teresa sta per tornare di nuovo, questa volta tramite il fratello Mario, arrivato a Milano con l’intenzione di riportarla a casa, in Sicilia, tra le braccia del suo ex fidanzato Salvo. Nel frattempo, Teresa si è decisa ad accettare la proposta lavorativa di Vittorio, che la vedrà lavorare sempre più a stretto contatto con lui. I due si troveranno presto in una situazione molto intima: Vittorio, infatti, proverà a baciarla ma verrà rifiutato. Per fare un favore ad Andreina, Mori ospita al Paradiso una mostra di quadri della Fondazione Mandelli. Inoltre, aiuta Teresa assumendo Mario come magazziniere. Pietro Mori, intanto, è piuttosto impegnato nel trovare una soluzione per far conoscere ancora di più il grande magazzino “Il Paradiso delle Signore“: la soluzione arriva in occasione della festa della mamma, giornata nella quale l’imprenditore dedicherà le vendite alle mamme e ai loro figli. Vittorio, su consiglio di Teresa, coinvolge nell’organizzazione della festa la scuola dove insegna il fratello Edoardo, nel tentativo di riconciliarsi con lui. Questa giornata metterà in seria crisi sia la Mantovani che Lucia: l’una perché inizierà le ricerche della figlia lasciata in un istituto appena nata e l’altra perché vuole nascondere la sua maternità.

Settima serata

1449078987036_M_S_4503

Quando Mori chiede di studiare nuove strategie per attrarre i clienti dopo le cinque, Vittorio propone di inaugurare l’aperitivo in caffetteria. Salvo, arrivato dalla Sicilia, aggredisce il pubblicitario spalleggiato da alcuni suoi amici. Sarà l’intervento della donna ad evitare il peggio. Anna inizia a temere di essere incinta. Fra Silvana e il creativo Roberto inizia a nascere una tenera amicizia. Il banchiere Mandelli, intanto, continua la sua strategia per separare sua figlia Andreina da Mori, creando frizioni nella coppia. L’amore clandestino fra Corrado e la Mantovani si rivela provvidenziale per salvare il Paradiso dalle fiamme. Nell’occasione, però, Clara scopre le casse di sigarette di contrabbando del malavitoso Jacobi, che Corrado ha provato a tenerle nascoste per tutto questo tempo. L’aggressione ai danni di Vittorio da parte di Salvo ha avvicinato ancora di più il pubblicitario a Teresa. Salvo torna alla carica e, con la complicità di Mario, cerca di violentare la ragazza che di salva con l’intervento provvidenziale di Mori. E l’uomo decide finalmente di confessarle i suoi sentimenti, ma la ragazza, prostrata dalla terribile esperienza, si addormenta e non lo può sentire. Mori, scosso dall’aver visto i danni causati dall’incendio e determinato a riprendere in mano la propria vita, quella sera non si presenta al ricevimento che si tiene alla fondazione Mandelli, è stato insignito grazie all’intercessione di Andreina del prestigioso premio Milano. Corrado nel frattempo è rimasto coinvolto in un incidente ed è ricoverato in ospedale, questo gli permette di sottrarsi alla pressione di Jacobi che però prende di mira la Mantovani. Lucia invece prende coscienza che Cazzaniga è riuscito a turbarla e forse ha fatto breccia nel suo cuore.

[line]

Per rivedere l’ottavo appuntamento della serie “IL PARADISO DELLE SIGNORE”, cliccate sulla foto che segue che vi indirizzerà direttamente al portale Rai.tv

1449078987036_DSC_9715

[line]

Buona visione con BubinoBlog!!

[line]

69 Risposte

  1. FEDE ha detto:

    Siamo d’accordo Frank, Mediaset è liberissima di fare quello che ritiene più opportuno con i suoi canali.
    A domani! Buonanotte! 🙂 :bye:

  2. Sanfrank ha detto:

    Boh non so come altro dirlo, Fede.
    Io so che le reti Mediaset che erano posizionate ai canali 104-105-106 erano i canali con maggiore audience (in particolare Canale 5 ed Italia 1) sulla piattaforma Sky e a Mediaset, che detiene la proprietà di queste reti e dei contenuti in essa trasmessi, ad un certo punto, vedendo cosa accadeva in altri paesi, ha deciso di battere cassa.
    Tutto qui. A Sky non ritenevano di dover pagare e il segnale è stato criptato.

    Ci sono questioni di esclusive da preservare anche a costo di perdere una vetrina per gli inserzionisti, come quella che offriva sicuramente Sky. E hanno voluto portare avanti questa tesi. Io non ci vedo nulla di male, anzi credo che la proprietà intellettuale dei programmi (anche di quelli che di intellettuale hanno poco o nulla) vada preservata. Ed è quello che hanno fatto.

    Ora scappo via, non prima di averVi ringraziato tutti per aver commentato le puntata di questa sera de Il Paradiso delle signore. Buona notte a tutti

  3. FEDE ha detto:

    Appunto.. Solo che Mediaset chiede di essere pagata non per i contenuti criptati (che Sky non ha mai trasmesso), ma per quelli free!

  4. Sanfrank ha detto:

    Ma anche Mediaset ha sport e telefilm. La stessa Beautiful è sempre stata criptata per questione di diritti esteri

  5. Sanfrank ha detto:

    A me continua a non convincere Jacobi. Magari ci sarà una battaglia legale per riavere la figlia. Staremo a vedere…

  6. FEDE ha detto:

    *Appunto, non credo “si accontenti” di vedere sua figlia attraverso una finestra!
    *Sanfrank, sui canali sat in chiaro non possono essere trasmessi programmi per i quali non si dispone dei diritti di diffusione all’estero (generalmente sport e telefilm). La Rai chiedeva un compenso a Sky per consentire di trasmettere questa parte “extra” rispetto alla programmazione in chiaro. Invece Mediaset chiede un compenso per la ritrasmissione dei contenuti free.

  7. MM ha detto:

    Si ma lui ha detto che si accontenta del bacio sulla guancia “per ora”. E poi con sua figlia come fa? Ormai l’hanno adottata!

  8. FEDE ha detto:

    Su facebook hanno scritto che Jacobi è più piccolo di Brunetta. Trash!!

  9. Sanfrank ha detto:

    La Mantovani credo che abbia solo cercato un modo per ritrovare suo figlio.
    Il fine giustifica i mezzi, ma credo che poi torni con Corrado o magari lasciano Milano insieme

  10. Sanfrank ha detto:

    Fede, qui c’è un articolo di prima del luglio 2015 (quando ancora c’erano le reti Mediaset su Sky)

  11. MM ha detto:

    Vogliamo parlare della nuova “coppia” Mantovani-Jakobi? shock. Io continuo a sperare per Corrado!

  12. FEDE ha detto:

    Sanfrank, non sono sicuro.. Prima di sbilanciarmi vorrei approfondire. Certo che sarebbe strano… Alla fine Sky pagherebbe per il fatto di posizionare canali sat nella sua LCN. Quei canali lì non sono codificati.

  13. Sanfrank ha detto:

    Su Zalone effettivamente è strano. Magari erano tutti intenti a vedere il film nuovo (scherzo)

  14. Sanfrank ha detto:

    Tu sei sicuro che Sky non paghi le televisioni estere nello slot del bouquet Sky?
    Che io sappia nulla è gratis.
    Inoltre non si spiega perché alla Rai sia stato riconosciuto il diritto ad un corrispettivo (in gergo tecnico “retransmission fee”) e a Mediaset no. Anche la Rai mi pare sia in chiaro.

  15. FEDE ha detto:

    Sanfrank,
    *Vespa ha raccontato bene per esempio il terremoto di questa zona, quello del 1976… Però i plastici noooo…
    *Sul compenso la questione è spinosa. Onestamente non concordo con te per il fatto che i canali erano comunque disponibili sul satellite free. Sarebbe come dire che ZDF, France24, BBC World News o Das Erste chiedono il compenso a Sky perché li ritrasmette. Invece a loro non interessa nulla…
    *Su Zalone: io mi aspettavo che finisse in TT. Invece nulla. Tu no?
    *Paradiso: finirà Teresa – Mori? Quell’uomo non mi piace granché. E dalle anticipazioni mi sarà che lui e Corsi litigheranno pesantemente…

  16. Sanfrank ha detto:

    Simpaticissimi Cristiano Caccamo e Giulia Vecchio, rispettivamente Quinto ed Anna

  17. Sanfrank ha detto:

  18. Sanfrank ha detto:

    Su Vespa, almeno in seconda/terza serata si può fare, dai.
    Seppur curioso nei modi di raccontarla (mi riferisco all’uso dei plastici), la cronaca nera attira l’attenzione del pubblico

  19. Sanfrank ha detto:

    Ho anche commentato dicendo che la penso come loro.
    Il fatto di monetizzare la permanenza dei canali free sulle piattaforme pay è stata effettuata in altri paesi europei (lessi tempo fa anche quali, ma ora non ricordo… dovrei fare una ricerca a tempo perso) e alla Rai è stato riconosciuto un corrispettivo, se non ricordo male. Ecco perché una cosa del 2009 può non valere ora, visto che il quadro normativo è in divenire e cambia negli anni

  20. FEDE ha detto:

    Mah… Non capisco questo buttarsi nel trash di Vespa. Porta a Porta in certe occasioni fa servizio pubblico, ma molto spesso scade nella morbosità. Dalla lite Mussolini – Belillo, a tutta la serie dei plastici, alle migliaia di puntate dedicate alla cronaca nera. Mi lascia davvero perplesso…
    ***
    Sanfrank, hai sentito che Mediaset cerca di fare cassa chiedendo a Sky il compenso per la trasmissione dei suoi canali? Hai letto il documento che ho scovato? Dalle mie parti si direbbe “Mi ven di ridi”…

  21. Sanfrank ha detto:

    Fede mi ero distratto per la mia voglia di goliardia :yahoo:
    Non appena ho visto la Bruzzone da Vespa (prima di chiudere lo streaming) mi è tornata alla mente la parodia di Virginia Raffaele. Nel ricercarla, guarda cosa ho trovato:

    Shoccante. Come faccia ad arrivare da una parodia al femminicidio credo che debba essere studiato nelle Università. Pazzesco 🙂

  22. Sanfrank ha detto:

    Fede mi dice che si aspetta una leggera crescita e un discreto riscontro anche per Zalone

  23. FEDE ha detto:

    #ilparadisodellesignore è TT rank #1! Domani FLOP o BOOM?

  24. FEDE ha detto:

    Puntata avvincente e ricchissima! Sanfrank, riesci a chiedere al signor Ciaccia un pronostico? Zalone a ventordici milioni?

  25. Sanfrank ha detto:

    Fede, un tipo 🙂 ha chiesto la stessa cosa ed ecco la risposta

  26. Sanfrank ha detto:

  27. Sanfrank ha detto:

  28. FEDE ha detto:

    Immagino sia il Castello Sforzesco. Uno fra Darkap, Bamba e Miss conferma?

  29. Sanfrank ha detto:

    Confermato il raddoppio conclusivo con le ultime due puntate.
    Ora il popolo di Twitter mi muore 😀

  30. Sanfrank ha detto:

    Bello il Castello sforzesco in chiusura.
    O almeno credo.
    Magari qualche milanese può confermare?

  31. Sanfrank ha detto:

  32. Sanfrank ha detto:

  33. Sanfrank ha detto:

  34. Sanfrank ha detto:

  35. Sanfrank ha detto:

  36. Sanfrank ha detto:

  37. Corrado ha detto:

    mantovani dei bum!

  38. Sanfrank ha detto:

  39. Veronica ha detto:

    Si, ricordo Commesse, bellissima fiction. In sostanza le Veneri non sono semplici comparse ma hanno un ruolo importante nelle trame.

  40. Sanfrank ha detto:

  41. Sanfrank ha detto:

    Veronica, questo modo di incentrare le puntate sui vari personaggi mi ricorda Commesse dei BOOM. Mi piaceva tantissimo questa modalità narrativa

  42. Sanfrank ha detto:

  43. Veronica ha detto:

    Ciao Tex.
    Fede
    Bella puntata, molto incentrata su Anna.

  44. Sanfrank ha detto:

    Leggo anche che era nel cast del film Tutto parla di te del 2012

  45. Sanfrank ha detto:

    Ciao Tex. Ora Quinto ingrifato per Elsa che non nasconde di essere una donna emancipata che in quegli anni…

  46. Corrado ha detto:

    sanfrank, grazie!
    non l’ho vista in nessuna di queste fiscion..forse l’ho vista in qualche film che ora mi sfugge..boh

  47. Sanfrank ha detto:

    No Corrado. Il Paradiso delle signore è una coproduzione di Aurora TV e Rai Fiction, mentre Tutto può succedere è di Rai Fiction e Cattleya

  48. Tex ha detto:

    Ciao a Sanfranck, Gianlucapooh, Fede e a Veronica!

  49. FEDE ha detto:

    Puntata molto buona come trama. Che dite?

  50. Dave95 ha detto:

    Sole a catinelle non se lo fila nessuno su Twitter… Secondo me domani 3,5 mln max

  51. Sanfrank ha detto:

    Corrado, Andreina è interpretata dall’attrice milanese Alice Torriani.
    Nel 2013 era nel cast di Il commissario Montalbano – Una voce di notte, in cui era Amalasunta.
    Nel 2009 recitò in Amore 14 nel ruolo di Debbie.
    Poi altro cinema

  52. ¡MarKos! ha detto:

    Ah ah Valeria Fabrizi boom

  53. Corrado ha detto:

    ma è la stessa casa di produzione di tps?

    c’è andreina, la commessa bionda, la zia di teresa

  54. Sanfrank ha detto:

    Ora faccio la ricerca, Corrado

  55. Sanfrank ha detto:

  56. Corrado ha detto:

    in quale altra fiscion ho visto l’antipatica andreina? oltre a tps?

  57. FEDE ha detto:

    Ciao Sanfrank! Come va su twitter?

  58. Sanfrank ha detto:

  59. Sanfrank ha detto:

  60. Sanfrank ha detto:

  61. Sanfrank ha detto:

  62. Sanfrank ha detto:

    Inizio seconda puntata dal titolo “Puoi farcela”

  63. Sanfrank ha detto:

    Arrivate le analisi e …
    #mosocazzi

  64. Sanfrank ha detto:

    Arrivato davanti al pc

  65. FEDE ha detto:

    Forte la Mantovani…

  66. Veronica ha detto:

    Sanfrank
    Le tue anticipazioni sono sempre dettagliate, si prospetta una bella puntata.
    Canale 5 mi sembra che con Panariello si sia svegliata un po’, con profilo Twitter e tutto il resto.

  67. Sanfrank ha detto:

    Altra puntata interessante quella di questa sera.

    Se volete, date un’occhiata al video di anticipazione dei primi minuti o dal link alla pagina di Rai.it oppure dal video linkato direttamente in questo post.

    La Rai fa un grandissimo lavoro con le fiction e pare si muova qualcosina anche sul fronte Mediaset. Sono contento di segnalarlo perché significa che le lamentele di noi affezionati del mondo fiction arrivano alle orecchie giuste :occhio: