Crea sito

FICTION CLUB: NON UCCIDERE SETTIMA PUNTATA
PRIMA ASSOLUTA, IN PRIME TIME SU RAI3

FICTION CLUB: NON UCCIDERE SETTIMA PUNTATA PRIMA ASSOLUTA, IN PRIME TIME SU RAI3

Questa sera, in prime time su Rai 3, torna la serie che ha stupito il proprio pubblico per la sua raffinatezza, la precisione e la cura con cui sono stati effettuati i montaggi e per la sceneggiatura originale e diversa dai soliti cliché. Si riparte da dove eravamo arrivati (sei nuovi appuntamenti) con il settimo episodio della fiction Non uccidere, serie creata da Claudio Corbucci e diretta da Giuseppe Gagliardi, con Miriam Leone, Monica Guerritore, Thomas Trabacchi e Gigio Alberti. Una coproduzione Rai FictionFremantleMedia Italia, prodotta da FremantleMedia Italia, Rai Produzione Tv – Centro Produzione Rai di Torino con il sostegno della Film Commission Torino Piemonte. Dopo il salto pagina la trama della serata, un breve video di anticipazione e le restanti tabelle che riportiamo alla nostra Community nella rubrica Fiction Club.

1452184903477_Valeria Ferro

Nella prima stagione di “Non Uccidere”, andata in onda su Rai3 dall’11 settembre al 16 ottobre, Valeria Ferro (Miriam Leone), Ispettore in forze alla Squadra Omicidi della Mobile di Torino, ha indagato su diversi casi, ciascuno di essi teatro di un’umanità peculiare: è entrata nel mondo dell’alta borghesia piemontese, si è confrontata con i media a caccia di sensazionalismi, si è dovuta addentrare nei segreti di un convento di monache benedettine. Ma, soprattutto, si è dolorosamente interrogata sui misteri della sua famiglia: è stata davvero sua madre ad uccidere suo padre, quando lei era ancora una bambina? Ed è proprio con il finale del sesto episodio, che Valeria scopre una verità nello stesso momento spaventosa e liberatoria: sua madre Lucia si è sempre presa delle colpe non sue. “Tua madre è innocente!” le rivela Monica, l’ex compagna di cella di Lucia. Su questa incredibile rivelazione si apre la nuova stagione di “Non uccidere”. Perché Lucia ha tenuto questo terribile segreto per sé per tutti questi anni?

1450971937037Casa_sul_lago

Trama di NON UCCIDERE SETTIMA PUNTATA

Valeria Ferro (Miriam Leone), ispettrice della Squadra Omicidi di Torino, è impegnata ad indagare sulla morte di una donna che è stata trovata cadavere nella sua abitazione. La poliziotta però oltre ad essere concentrata sul proprio lavoro pensa anche alla madre Lucia (Monica Guerritore), dalla quale pretende di avere tutta la verità sulla morte del padre. Lucia infatti è stata in carcere per molti anni con l’accusa di aver ucciso il padre di Valeria, ma dopo la scarcerazione una sua ex amica di cella, Monica, ha confessato alla stessa poliziotta che in realtà la madre è innocente. Per Valeria quindi sono iniziati di nuovo i dubbi e la poliziotta vuole conoscere, dopo tanti anni, la verità sulla morte di suo padre.

Ecco la tabella dei dati Auditel della serie, a cui domani aggiungeremo quelli della puntata odierna, e così via fino all’ultima puntata che seguiremo con l’immancabile rubrica dei “Titoli di coda”.

 Non Uccidere · Rai 3 · Prima visione TV 

Episodio Data di programmazione Audience Share
S01E01 11/09/2015 1.016.000 4,36%
S01E02 18/09/2015 924.000 3,99%
S01E03 25/09/2015 979.000 3,97%
S01E04 02/10/2015 1.068.000 4,09%
S01E05 09/10/2015 875.000 3,36%
S01E06 16/10/2015 972.000 3,70%
S01E07 09/01/2016 1.332.000 5,79%

1452184903477_Valeria e Andrea in commissariato

Infine, ultima tabella con gli episodi andati in onda, accessibili semplicemente cliccando sull’immagine che trovate in corrispondenza di ogni appuntamento. Subito dopo, sarete indirizzati direttamente alle singole puntate della fiction, presenti sul portale Rai.tv, dandovi l’opportunità di seguire ciò che desiderate. Nella tabella anche un breve riassunto con la trama dell’episodio. Non appena disponibile, accoderemo la nuova puntata, in modo da consentire ai lettori di Fiction Club, di non perdere il filo.

Prima puntata

Non Uccidere - Prima puntata vlcsnap-2015-09-11-20h24m36s370

Il cadavere di Sara Damiani, 15 anni, viene ritrovato in uno scantinato allagato. Suo padre Giancarlo, istruttore di tuffi, apprende la notizia in uno studio televisivo dove era andato a fare un appello per la scomparsa di sua figlia. Nella sezione omicidi di Torino l’ispettore capo Valeria Ferro prende le redini delle indagini. Contemporaneamente, Valeria inizierà a fare i conti con l’uscita dal carcere della madre Lucia, condannata diciassette anni prima per un terribile crimine.

Seconda puntata

Non uccidere - Seconda puntata 1442419844298Tiff_xweb01776900

Valeria e la sua squadra si trovano di fronte ad un nuovo caso enigmatico da risolvere. Un furto in villa finito purtroppo nel sangue. Atroci dubbi e perplessità nascono nella nostra protagonista, che cerca, anche questa volta, di andare al di là delle apparenze e di scrutare ciò che vi è oltre l’orizzonte. Intanto scopre che la madre Lucia sta per uscire dal carcere e sta per trasferirsi a casa sua. Valeria, per questo decide di trovare rifugio dal suo compagno, visto che non ha voglia di avere a che fare con la madre per non ricordare il suo passato e soprattutto per quelle ferite che sono ancora aperte.

Terza puntata

Non uccidere - Terza puntata 1442419968286Tiff_xweb00139272

A creare conflitto nella mente di Valeria Ferro e della madre Lucia è l’assassinio del padre dell’ispettrice, avvenuto diciassette anni prima. Giorgio Lombardi, l’uomo che ora è collega e fidanzato dell’ispettrice Ferro, arrestò Lucia. Intanto, quest’ultima è tornata a casa dopo la carcerazione, ma con la figlia i rapporti sono sempre più diradati: rabbia e distanza la fanno da padrona e la madre pensa quindi di farsi da parte perché si accorge che Valeria non è pronta per ripristinare un rapporto con lei. Sullo sfondo il caso di una donna incinta scomparsa e che si sospetta sia stata uccisa. Una buca scavata da poco nel giardino è uno degli indizi da decifrare.

Quarta puntata

Non uccidere - Quarta puntata 1443622037557FOTO_1.29.1

Il cadavere di una ventiduenne viene ritrovato sull’’argine del Po. E quello di Stefania, una ragazza che lavorava in un monastero benedettino lì vicino. Valeria (Miriam Leone) indaga sul suo amante Michele, senza però tralasciare la pista che porta direttamente ai corridoi del monastero. Questa volta Valeria, oltre a scoprire il nome dell’’assassino, dovrà anche capire che fine abbia fatto sua madre. La ritrova a casa di Monica, ex compagna di cella di Lucia (Monica Guerritore), e le chiede di tornare a casa.

Quinta puntata

Non uccidere - Quinta puntata 1444291937251foto_1.340.1

L’ispettrice Valeria Ferro deve occuparsi di un caso di cronaca che, in qualche modo, si lega alla sua vita privata che contemporaneamente porta l’agente della squadra omicidi a fare i conti con il ritorno della madre Lucia, da poco uscita dal carcere e con la quale prova poco a poco a ricreare un rapporto ormai gelido, ma non del tutto chiuso. L’ispettrice indaga su un caso di violenza: una ragazza è stata aggredita ma dice di non conoscere chi l’ha aggredita. Nonostante questo, la Ferro intuisce che la vittima non stia dicendo tutta la verità e si mette sulle tracce di Assan, il presunto aggressore.

Sesta puntata

Non uccidere - Sesta puntata 1444748206838FOTO_1.666.1

Arianna Lancise trova sua figlia di quattro anni morta in macchina, dove lei l’’aveva lasciata per pochi minuti. La mancanza di indizi spinge la polizia e l’’opinione pubblica a ritenere colpevole la donna, ma Valeria è convinta che Arianna sia del tutto innocente. Mentre Valeria tenta di provare l’’innocenza di Arianna, Monica, la compagna di cella di Lucia, le confessa che anche sua madre è sempre stata innocente: non è stata lei ad uccidere Mario, suo marito e padre di Valeria.

[line]

Per rivedere la settima puntata della serie “NON UCCIDERE”, cliccate sulla foto che segue che vi indirizzerà direttamente al sito Rai.tv

1452184903477_Valreria con la mamma Lucia - casa sul lago

 Non uccidere – Settima puntata 

[line]

Buona visione con BubinoBlog!!

[line]

60 Risposte

  1. Sanfrank ha detto:

  2. Sanfrank ha detto:

    Aggiunto il dato mancante del 16/10/2015 (nel periodo dell’interruzione dei dati Auditel e il link della puntata che vi invito a recuperare qualora non l’abbiate vista

  3. #peppe ha detto:

    Buonanotte e a Sabato

  4. veronica ha detto:

    Il trattamento è stato pessimo, tre stacchi pubblicitari ravvicinati poi per una fiction che già fatica, mica è don matteo, che inizia quasi alle 22. Cmq è proprio bella, mai scontata.

  5. #peppe ha detto:

    Puntata veramente bella,fino all’ultimo con il colpo di scena finale.Speriamo che faccia almeno 1 milione e mezzo

  6. Sanfrank ha detto:

    Orrendo trattamento ad una fiction meritevole. Una vera vergogna con minipause snervanti e ripetute a breve distanza come mai prima d’ora. Se proseguono così, sarò curioso di vedere la risposta dell’Auditel

  7. veronica ha detto:

    Casi mai scontati.Fiction gioiellino.

  8. #peppe ha detto:

    Questo e’pazzo,mente alla moglie,e’lui l’assassino

  9. #peppe ha detto:

    Oddio e’pazzo il vecchio

  10. Veronica ha detto:

    Purtroppo a rimetterci sono i poveri telespettatori che devono subire.

  11. Veronica ha detto:

    Io non ricordo mai tutti questi stacchi pubblicitari, ma poi il secondo è stato scandaloso dopo 5 minuti. Non ci credono neanche loro, tanto la curva la salva Fazio. Che schifo.

  12. Sanfrank ha detto:

  13. Sanfrank ha detto:

  14. Sanfrank ha detto:

    Sta cosa della pubblicità meriterebbe un post. Voglio valutare le prossime fiction per poter dire che, se interrompono ogni 15-20 minuti una serie che è partita addirittura con 15 minuti di ritardo è irrispettoso per chi ha fatto quella serie e per chi la segue.

  15. Sanfrank ha detto:

  16. #peppe ha detto:

    Caso duro ma imteressante

  17. Sanfrank ha detto:

  18. Sanfrank ha detto:

  19. Sanfrank ha detto:

  20. Sanfrank ha detto:

  21. Sanfrank ha detto:

  22. Sanfrank ha detto:

  23. Sanfrank ha detto:

  24. Sanfrank ha detto:

  25. Sanfrank ha detto:

  26. Sanfrank ha detto:

  27. Sanfrank ha detto:

  28. Sanfrank ha detto:

  29. Sanfrank ha detto:

  30. Sanfrank ha detto:

  31. Sanfrank ha detto:

  32. Veronica ha detto:

    Troppa pubblicità 🙁

  33. Sanfrank ha detto:

  34. Sanfrank ha detto:

  35. Sanfrank ha detto:

    Fazio sta sforando. Spero inizi subito. Sono quasi le 22

  36. Sanfrank ha detto:

  37. MatteoQuaglia ha detto:

    Sanfrank dovresti venire un attimo su c’è posta c’è della feccia da eliminare

  38. Sanfrank ha detto:

  39. Sanfrank ha detto:

  40. Sanfrank ha detto:

  41. Sanfrank ha detto:

  42. Sanfrank ha detto:

  43. Sanfrank ha detto:

    Veronica apprezzo tantissimo il tuo commento su Don Matteo. È proprio quello che penso anch’io. Gran lavoro alle spalle, ottima regia, belle ambientazioni e storie che ormai sono un format, ma a livello interpretativo meriterebbero un riscontro dimezzato e Non uccidere quadruplicato

  44. Sanfrank ha detto:

  45. #peppe ha detto:

    Prontissimo a seguire la bellissima Miriam

  46. veronica ha detto:

    Don Matteo è un fenomeno da analizzare, io lo seguo ma di certo non è una fiction da 10 milioni. Questo è un risultato che potrebbe meritare montalbano, ma con tutto il rispetto non don matteo. Non uccidere è un gioiellino, speriamo che faccia bene

  47. veronica ha detto:

    *licenziamento maledetto t9

  48. veronica ha detto:

    Sanfrank
    Tu rischi il licenzieranno,io invece riuscirò a laurearmi entro la fine del 2016? Speriamo perché tra poco scado 🙂 Rischio anche di essere lasciata dal mio fidanzato che odia tutte le fiction. Ormai non mi chiede più se la sera devo vedere una fiction,è abituato. Povero. Stasera lavora, torna tardi.

  49. Sanfrank ha detto:

    Ahahahahah scusate l’OT ma merita. Maledetto Artax

  50. Sanfrank ha detto:

    Brava Veronica.
    Io questa fiction voglio promuoverla perché, credetemi sulla parola, merita davvero di essere vista. Se Don Matteo fa 10 milioni di spettatori (che rispetto, ma è un successo immeritato!!!), questa serie ne merita almeno 4 su RaiTre

  51. Sanfrank ha detto:

    Coliandro è un’altra serie che sarà interessante seguire.

    Mi sa che alla fine mi licenzieranno da lavoro.
    Già mi vedo a raccogliere mozziconi di sigarette per strada 🙂

  52. Sanfrank ha detto:

    Matteo era uno che voleva vendere defibrillatori, ma aveva sbagliato giorno.
    Gli ho detto di tornare venerdì mattina, perché Don Matteo fa il giovedì :occhio:

  53. veronica ha detto:

    Matteo
    Il sabato è un giorno strano per le fiction, ma il venerdì già c’è coliandro su Rai 2 e poi hanno deciso show contro fiction per evitare concorrenza interna.

  54. MatteoQuaglia ha detto:

    Sanfrank intrusi nel post auditel

  55. veronica ha detto:

    Sanfrank
    Una bella fiction anche di sabato. Vogliono bissare il buon riscontro di gomorra. Speriamo bene.

  56. MatteoQuaglia ha detto:

    Doveva restare al venerdi

  57. Sanfrank ha detto:

    Ora cerca il dato del 16/10, periodo in cui ci fu il black out dell’Auditel

  58. Sanfrank ha detto:

    Link verificati e tutti perfettamente funzionanti!!!

    Valida alternativa agli show del sabato sera. Scelta di prestigio per Rai 3