Crea sito

FIORELLA MANNOIA TORNA SU RAI1 E DÀ RAGIONE A CHI HA TOLTO I SOCIAL A TRUMP

Fiorella Mannoia torna su Rai1 con due serate evento, in onda venerdì 15 e 22 gennaio. “La Musica che gira intorno” è il titolo dello spettacolo che vedrà alternarsi monologhi e ospiti.

Gli ospiti  della prima puntata sono Claudio Baglioni, Alessandro Siani, Francesco De Gregori, Antonello Venditti, Giorgio Panariello, Marco Mengoni, Marco Giallini, Giorgia, Edoardo Leo, Andrea Bocelli, Sabrina Impacciatore, Achille Lauro, Gigi D’Alessio, Ambra Angiolini, Samuele Bersani, Flavio Insinna e Luciano Ligabue.

Per quanto riguarda i monologhi di Fiorella Mannoia, uno sarà dedicato ai recenti fatti degli Stati Uniti.

Alcuni toccheranno temi attuali, non si può far finta di niente. Riguardo i fatti in America, siamo rimasti basiti da ciò che è successo.

Sul tema della censura, tornato attuale dopo che i principali social hanno sospeso gli account di Donald Trump, la Mannoia ha le idee chiare.

Sono stati chiusi tanti siti e tante pagine anche per molto meno. Ci sono delle regole che vanno rispettate. Io sono contro la censura ma se entri in una casa con delle regole, le regole vanno rispettate. Se c’è una diffusione di fake news che mette in pericolo la stabilità di un paese o esternazioni di odio, è giusto prendere delle decisioni o denunciare.

Così si è espressa Fiorella Mannoia nella conferenza stampa de “La Musica che gira intorno”. Era presente anche il direttore di Rai1 Stefano Coletta che ha annunciato la data della serata contro la violenza sulle donne con Maria De Filippi, Sabrina Ferilli e la stessa Mannoia. Andrà in onda martedì 9 marzo, almeno l’impegno è quello di mandarla per quella data.