Crea sito

FLAVIO MONTRUCCHIO, PARLA IL RE DI REAL TIME: 24 PRIME SERATE IN ARRIVO, I SOGNI FUTURI E SU SILVIO BERLUSCONI…

Flavio Montrucchio, il re di Real Time, torna in tv e raddoppia. Da venerdì 1 gennaio lo vedremo al timone di Bake Off – Dolci sotto un tetto assieme ai tre giudici Clelia D’Onofrio, Damiano Carrara e Ernst Knam. Da martedì 5 gennaio sarà il turno della nuova stagione di Primo Appuntamento, sempre in prima serata, con gli incontri al buio tra coppie di sconosciuti.

Montrucchio è cresciuto molto negli anni e si gode il meritato e sudato successo. “Sono pronto a iniziare il 2021 con due appuntamenti importanti e ne sono molto fiero“, rivela a Tv Sorrisi e Canzoni. Ne è passato di tempo dal Grande Fratello (2001), poi gli anni delle soap e delle fiction, da Centovetrine a Provaci ancora Prof, passando per Donna Detective.

E ancora Tale e Quale Show e lo Zecchino d’Oro. Dal 2019 è il volto di punta di Real Time. E se Flavio Montrucchio potesse tornare indietro nel tempo? “Se fossimo negli anni ’80 mi piacerebbe essere chiamato da Silvio Berlusconi per entrare a Mediaset. Immagino che all’epoca chi è stato contattato da un imprenditore così per lasciare la Rai e formare una squadra nuova e vincente, deve avere vissuto una sfida esaltante.”

Oggi è fiero e soddisfatto dei traguardi raggiunti, ma mai fermarsi. “Sono appagato dalle 24 prime serate che mi attendono, ma un domani non mi dispiacerebbe condurre un game show o un reality.” E in televisione quali sono gli appuntamenti imperdibili per Montrucchio? “Le partite di Champions League e i film di Bud Spencer e Terence Hill.”

3 Risposte

  1. Leonardo Palma ha detto:

    Lo vedrei bene prox estate a Reazione a Catena. Fossi la Rai ci penserei, se lui non avesse un contratto in esclusiva con Discovery

  2. Palinsesto ha detto:

    Non è che ne veda molta più brava di lui…

  3. Roberto ha detto:

    Non vedo in lui tutta questa bravura. Fa il suo, ma senza nessuna empatia.
    Lo stanno sopravvalutando molto, ma c’è gente più brava di lui.