Crea sito

GERRY SCOTTI SI FA IN TRE PER CANALE 5: MI SENTO UN PRIVILEGIATO, TANTI COLLEGHI NON LAVORANO

L’autunno di Canale 5 avrà un protagonista maschile e sarà ancora una volta Gerry Scotti. In tempi di crisi, i telespettatori (e i pubblicitari) cercano ancor più di prima i volti di sempre, i più amati e rassicuranti.

A dire il vero, zio Gerry non ha mai lasciato Canale 5 grazie alla repliche estive di “The Wall” in preserale e “Lo Show dei Record” in prima serata.

Dal 7 settembre si torna a fare sul serio e inizia ufficialmente la stagione autunnale dell’ammiraglia Mediaset con la ripartenza di “Caduta Libera”.

Ci sarà una grande sorpresa già nelle prime puntate, un colpo di scena! Voi che siete abituati alle emozioni forti, non dovrete aspettare molto per viverle.

Così il senatore di Canale 5 in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni dove si definisce stanco ma privilegiato. Durante il lungo lockdown e negli ultimi mesi Gerry ha infatti sempre lavorato, tra Striscia la Notizia, Amici Speciali e le prime registrazioni dei programmi che vedremo a settembre.

Avverto soprattutto un senso di stanchezza, ma onestamente mi sento anche un privilegiato. Quanti miei colleghi purtroppo non stanno lavorando? 

In autunno Gerry Scotti si farà in tre per la “sua” Canale 5. Oltre al gioco delle botole, lo rivedremo in “Chi vuol essere Milionario?”, otto nuove puntate che tornano ad essere girate negli studi di Cologno dopo la parentesi in Polonia.

Spero di trovare un campione. Abbiamo fatto un grande lavoro sul casting e sulle domande.

Da sabato 12 settembre toccherà al terzo appuntamento, il talent “Tu Sì Que Vales” e la conferma di una formula vincente con Maria De Filippi, Sabrina Ferilli, Teo Mammucari, Rudy Zerbi e appunto Gerry.

Siamo sempre più affiatati, è molto faticoso registrare, anche per il caldo, ma stiamo facendo delle puntate bellissime.