Crea sito

#GFVIP ALLUNGATO DI QUASI DUE MESI? CANALE 5 PUNTA SULL’USATO SICURO MA RISCHIA DI DIVENTARE UNA TV TEMATICA

Dovrebbe finire all’inizio di dicembre ma, visti gli ascolti in crescita e l’incertezza sulle alternative da mandare in onda (e le incognite sul Covid), il GF Vip potrebbe allungarsi fino alla fine di gennaio.

Questa è l’indiscrezione raccolta da Tvblog. Natale e Capodanno (con annesso veglione in diretta tv su Canale 5) dentro la casa di Cinecittà per i “vipponi” di Alfonso Signorini, e poi tutto gennaio. Sarà davvero così?

L’Isola dei Famosi (con Ilary Blasi?) in questo caso slitterebbe a febbraio/marzo, probabilmente dopo il Festival di Sanremo a questo punto, e non si farebbe l’edizione nip del Grande Fratello con Barbara d’Urso per la seconda stagione consecutiva.

La regola evidente in quel di Cologno è quella di allungare ciò che funziona, forse troppo, con il rischio, che già c’è, di trasformare Canale 5 in una tv tematica rivolta sempre di più ad una fetta precisa di pubblico, trascurando tutti gli altri.

Guardando i dati, abbiamo una sfilza di 10% in prima serata (Milionario, Live in sovrapposizione alle fiction, i film), tranne appunto il doppio GF VIP e Tu Sì Que Vales che, pur ridimensionato da Ballando con le Stelle, continua a fare i suoi ottimi ascolti.

Le fiction mancano da tanti mesi. Forse a novembre vedremo “Made in Italy”, ormai imparato a memoria grazie a Prime Video, e a dicembre speriamo arrivi la commedia “Fratelli Caputo” (annunciata da 1 anno ma ancora ferma ai box).

C’è crisi per tutti ma dalle crisi sarebbe utile portare nuovi stimoli, nuove idee, diversificare, rischiare e non chiudersi del tutto a riccio, puntando sullo stesso genere declinato in vari titoli, fin quasi allo sfinimento.

Rai1 oggi rimane l’unica ammiraglia in prima serata, inteso come ampiezza di offerta degna di un’ammiraglia generalista che parla al maggior numero di persone: talent show, varietà classici, fiction popolari, fiction “alte”, sport e cultura.

Canale 5 è sempre più la rete dei reality, dei talk che parlano di reality, di Maria e delle soap. Una versione deluxe di La5 ma non più un’ammiraglia generalista.