Crea sito

GIOVANNA BOTTERI TOGLIE IL GIOCATTOLO DALLE MANI DI ANTONIO RICCI

Giorni di servizi surreali, paragoni senza senso con altri programmi, il tirare in mezzo la figlia della Botteri, riesumare servizi di 20 anni fa, ironizzare sulle sue capacità di inviata. Bene, oggi ci pensa Giovanna Botteri a dare una lezione di stile ad Antonio Ricci.

Questa sera Striscia la notizia manderà infatti in onda un video messaggio inviato da Giovanna Botteri che chiude la vicenda.

Cara Michelle, io non sono sui social, né su Facebook, né su Instagram, poi qui in Cina è molto difficile collegarsi, così c’è voluto del tempo prima che vedessi il tuo video e ti rispondo solo adesso: per fortuna non dobbiamo fare la pace, perché non abbiamo mai fatto baruffa, non abbiamo mai litigato, neanche con Striscia la notizia e Gerry Scotti.

L’inviata Rai in Cina conclude così il video messaggio:

La satira è libertà ci aiuta a ridere, a discutere, a confrontarsi e a volte mette modelli differenti di donne e uomini a confronto, per esempio nei modi diversi di approcciarsi alla vita. Quindi io vi ringrazio, di cuore e non posso che abbracciarvi e augurare a Michelle tutto il bene possibile.

Conoscendo il modus operandi di Ricci, da Claudio Baglioni ad Alessia Marcuzzi passando per Fabio Fazio, la storia rischiava di andare avanti per mesi o anni. Che dire… chapeau Giovanna!