Crea sito

GLI EUROPEI CON BUBINO: INGHILTERRA-SCOZIA, L’ATTESO DERBY BRITISH, ALLE 21 SU RAI1 E SKY

Inghilterra-Scozia è l’atteso derby britannico del gruppo D. La partita va in onda venerdì 18 giugno 2021 alle 21 dal Wembley Stadium di Londra. Telecronaca di Luca De Capitani e Manuel Pasqual su Rai1 e di Massimo Marianella e Massimo Ambrosini su Sky. Pre partita, intervallo e post partita con Paola Ferrari. In seconda serata torna l’appuntamento con Notti Europee.

Arbitro: Lahoz ESP Assistenti: Devis ESP – del Palomar ESP Quarto arbitro: Cakir TUR VAR: Hernandez ES.

Probabile formazione SCOZIA (3-4-2-1): Marshall; Hendry, Hanley, Tierney; O’Donnell, McGregor, McTominay, Robertson, McGinn, Fraser; Adams. Allenatore: Clarke.

Probabile formazione INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Walker, Stones, Mings, Chilwell, Rice, Phillips, Mount; Foden, Kane, Sterling. Allenatore: Southgate.

Nella prima gara, gli inglesi hanno battuto la Croazia, mostrando lampi di ottimo calcio. La Scozia è invece capitolata sotto i colpi della Repubblica Ceca e di un Patrik Schick scatenato, autore di un gol clamoroso da centrocampo, già rete copertina di questa edizione degli Europei. Il dubbio in casa Inghilterra resta sempre legato a Maguire, ancora non al meglio e che potrebbe essere rimpiazzato nuovamente da Mings. Tante conferme davanti, col tridente Foden, Sterling e Kane a guidare gli inglesi. La Scozia risponde con la carta Adams dal primo minuto, rimasto fuori nella sfida inaugurale con la Repubblica Ceca.

Inghilterra e Scozia si sono affrontate in 114 occasioni nella loro storia, considerando anche le partite amichevoli: entrambe le formazioni non hanno mai affrontato una nazionale più volte. Il bilancio è leggermente favorevole ai Tre Leoni, che hanno vinto 48 volte contro 41 sconfitte: 25 i pareggi. Ma è solamente una la sfida tra le due squadre agli Europei, nella fase a gironi del ’96: 2-0 per l’Inghilterra a Wembley, reti di Alan Shearer e Paul Gascoigne. L’ultima vittoria della Scozia è datata 17 novembre 1999, negli spareggi per la qualificazione agli Europei: successo per 1-0 inutile dopo il 2-0 inglese. Da quel momento tre vittorie dell’Inghilterra e un pareggio, nell’ultimo confronto in occasione delle qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018: 2-2.

Buona visione e buon divertimento con lo speciale liveblogging di BubinoBlog!