Crea sito

GRETA FERRO DEBUTTA SU CANALE 5: “SPERO CHE IL PUBBLICO SI APPASSIONI A MADE IN ITALY”

Made in Italy” debutta questa sera su Canale 5. Parliamo della nuova fiction che celebra la nascita della moda italiana nella Milano degli anni ’70, a partire da Giorgio Armani, interpretato nella serie da Raoul Bova. La protagonista è l’esordiente Greta Ferro, un’apprezzata modella che ora si affaccia sul piccolo schermo.

Con Raoul Bova e gli altri artisti è stato bellissimo. È stata una grande scuola. Ho trovato delle persone incredibili dal punto di vista umano, è stata un’esperienza bellissima. Mi hanno dato tanti consigli.

Così Greta Ferro, intervenuta a Mattino 5. Federica Panicucci le ha chiesto i dettagli sul suo ruolo, Irene.

È una ragazza della mia età, studiosa di storia dell’arte. Ha un problema con un esame e decide di lavorare per pagarsi gli studi. Una scelta che le cambierà totalmente la vita.

La modella e attrice confida nel pubblico, così come Mediaset che punta molto su questa fiction evento prodotta da Taodue.

Spero che i telespettatori si appassionino ai personaggi e alla storia, come è accaduto a noi attori.

La serie racconta la storia di Irene (Greta Ferro), figlia di immigrati dal Sud che a metà degli Anni Settanta per mantenersi agli studi risponde all’annuncio della rivista di moda “Appeal”. Irene conquista presto un ruolo di prestigio nella rivista, sotto gli occhi della severa caporedattrice Rita Pasini (Margherita Buy), e, al ritmo dei cambiamenti della moda milanese, anche la sua vita cambierà radicalmente.

La ragazza incontra gli stilisti dell’epoca, che proprio in quegli anni muovono i primi passi, dando il via alla straordinaria avventura del Made in Italy: da quel momento la nostra moda comincia ad affermarsi nel mondo, sfidando il predominio dell’Haute Couture francese fino ad allora considerata inattaccabile, grazie alla creatività e all’abilità imprenditoriale di un gruppo irripetibile di talenti visionari.

Ad arricchire il cast la partecipazione straordinaria di Raoul Bova nel ruolo di Giorgio Armani, di Claudia Pandolfi (Rosita Missoni), Stefania Rocca (Krizia) e Marco Bocci, un famoso fotografo di moda. E ancora Eva Riccobono (una top model), Enrico Lo Verso (Ottavio Missoni), e Nicoletta Romanoff (Raffaella Curiel), Gaetano Bruno (Walter Albini) e Bebo Storti (Beppe Modenese).

L’appuntamento con la prima delle quattro puntate di “Made in Italy” è per questa sera alle 21.30 su Canale 5.