Crea sito

IL CANTANTE MASCHERATO: VIRGINIA RAFFAELE E FRANCESCO MONTE NEL CAST? E IN GIURIA…

Milly Carlucci, terminata la marcia trionfale di Ballando, è già al lavoro per il Cantante Mascherato. La prima edizione è stata premiata da una media di oltre 4 milioni di telespettatori, battendo la concorrenza del GF Vip e meritando la riconferma.

La seconda edizione della versione italiana di The Masked Singer, lo show dove i vip cantano completamente mascherati, torna su Rai1 venerdì 29 gennaio 2021. Più puntate (da 4 si passa a 5, salvo un ulteriore allungamento) e varie novità per il Cantante Mascherato, dalla giuria al meccanismo. E poi nuove maschere, cucite dalle sapienti mani delle sarte Rai.

Il settimanale Nuovo Tv, nel numero in edicola, parla di Francesco Monte, reduce da Tale e Quale Show, e soprattutto di Virginia Raffaele come i primi potenziali concorrenti del Cantante Mascherato. La bravissima imitatrice e conduttrice è da quasi un anno assente dalla tv. Il Cantante Mascherato sarà il suo grande e meritato rientro in tv?

Altre voci di corridoio sussurrano di Costantino della Gherardesca al posto di Guillermo Mariotto in giuria. I due alla finale di Ballando con le Stelle si sono punzecchiati in un siparietto diventato virale. “Il ballo non fa per te, non ce la farai mai” asserisce Mariotto e come risponde Costantino? “Il ballo per me è come la televisione per te”. Geniale!

13 Risposte

  1. Guasty ha detto:

    Slogan del programma: mettetevi le mascherine 😂

  2. Lorelfo ha detto:

    Virginia mi sembra un nome impossibile

  3. GP9️⃣⚽⚽⚽⚽🏁🏁🏁🏁 ha detto:

    BOOM
    Non vedo l’ora

  4. Elisa ha detto:

    Esatto. Spero anche in camuffamenti migliori (specialmente voce/accento) e indizi più difficili (che poi però vorrei venissero spiegati alla fine, magari nel corso di un’apposita striscia o uno spazio all’interno di un altro programma).
    Io ho indovinato Arisa prima della messa in onda della prima puntata, solo in base agli indizi preliminari. E non sono nemmeno una fan!

  5. Sabato ha detto:

    Vorrei specificare una cosa: non si pensi che considero il fatto di essere stati lanciati da un programma di Maria come un peccato originale. Per esempio, Emma ed Elodie sono nate ad Amici, sono bravissime e per quanto mi riguarda possono lavorare ovunque: Mediaset, Rai, Sky… Lo stesso vale per Scanu, Carta e tanti altri. Tina è da sempre un volto di Uomini E Donne, ma non mi sono di certo opposto alla sua partecipazione a Pechino Express e, anni prima, al Ristorante: è un personaggio interessante e può lavorare per qualunque azienda.
    Francesco Monte no: ha avuto un percorso segnato da evidenti favoritismi e brutte figure e non vedo perché la TV di Stato dovrebbe puntare proprio su di lui, con tutti i “bravini” che abbiamo in Italia. Sia chiaro: se Monte è bravino a cantare, sono contento per lui: dopo tanti anni di gossip, ha finalmente scoperto di saper fare qualcosa e magari di aver qualcosa da dire. Ma perché Rai1 dovrebbe puntare proprio su di lui?
    Monte è l’emblema di quel sistema che secondo me ha rovinato Mediaset e i suoi reality, ovvero quel sistema che lancia personaggi senza arte né parte (di solito è Maria a farlo), spesso arrivisti senza rispetto, li infila in ogni programma possibile immaginabile (qui Parpiglia ha spesso un ruolo determinante), con il sostegno del gossip (di Signorini) che ne “gonfia” la popolarità e col “pronto soccorso” sempre aperto quando la fanno fuori dal vaso (penso alle interviste “riparatrici” di Costanzo e Toffanin).
    Mi dispiace, ma continuo ad apprezzare quella Rai che si distingue da Mediaset anche per una più attenta selezione del personale e dei contenuti: Monte, Mussolini, De Lellis, Sgarbi, Feltri, Lemme e altri dovrebbero restare fuori dalla TV di Stato!

  6. Sabato ha detto:

    Mi dispiace, ma di bravini ce ne sono tanti e non vedo per quale motivo uno show Rai dovrebbe scegliere proprio quel bravino che è nato come tronista di Maria e ha poi partecipato a tutti i reality Mediaset perché molto sostenuto da Signorini e Parpiglia, uscendone malissimo fra canna-gate, evidenti favoritismi e storie d’amore studiate a tavolino. La Rai, per i propri cast, non dovrebbe aver bisogno di pescare fra i peggiori personaggi di Mediaset!

  7. Beppe ha detto:

    Monte è bravino… In sostituzione ci sarebbe Stefano Sala, come modello, bravissimo a cantare

  8. Sabato ha detto:

    Capisco! Pensavo ci fosse comunque in ballo un contratto che lo vincolasse a Sky a prescindere dall’effettiva partenza di Pechino

  9. Beppe ha detto:

    Speriamo non escano altri nomi… Spero in un cast boom e sorprendente!

  10. Bubino ha detto:

    Qualcosa scappa sempre, anche per suscitare curiosità.

  11. Bubino ha detto:

    Con l’attuale situazione, per Pechino credo ci vorrà ancora del tempo prima di riparte verso mete lontane. Se dovessero girare in primavera/estate, sarebbe libero.

  12. Fafo ha detto:

    ma…come fanno a sostenere cio’? i concorrenti dovrebbero essere top secret…

  13. Sabato ha detto:

    Bene l’ipotesi di sostituzione di Mariotto. Costantino non so se sarebbe possibile, essendo ora un volto Sky, alla guida della nuova versione di Pechino Express.
    Spero che la voce del coinvolgimento di Francesco Monte sia infondata: si tratterebbe per me di una nuova delusione che avrei da Milly Carlucci dopo il coinvolgimento di Alessandra Mussolini a Ballando. Certi personaggi non dovrebbero essere contemplati da programmi e conduttori Rai che hanno sempre avuto un occhio di riguardo per la qualità e la meritocrazia!