Crea sito

SPECIALE FICTION CLUB CON “IL CLASSICO DEI CLASSICI”: BIANCANEVE E I SETTE NANI, UNA FAVOLA ULTRA OTTUAGENARIA, IN PRIME TIME SU RAIUNO

BIANCANEVE E I SETTE NANI

Appuntamento speciale su BubinoBlog, in occasione dell’approdo in tv dei classici della Disney durante le vacanze di Natale 2018. Parte con la favola che nel mondo tutti conoscono, Biancaneve e i sette nani. Una pellicola d’animazione firmata Walt Disney, un film del 1937 diretto da David Hand. Basato sull’omonima fiaba dei fratelli Grimm, è stato il primo lungometraggio in cel animation della storia del cinema, il primo film d’animazione prodotto negli Stati Uniti d’America, il primo a essere girato completamente a colori e il primo lungometraggio prodotto dalla Walt Disney Productions. Dopo il salto pagina, la sinossi più inutile nella storia di BubinoBlog…

Trama di Biancaneve e i sette nani

La Regina ha relegato la sua figliastra Biancaneve, una ragazza graziosa e gentile, tra la servitù. Quando lo specchio magico annuncia alla Regina che Biancaneve è diventata più bella di lei, la crudele matrigna ordina a un guardaboschi di uccidere la fanciulla, ma l’uomo non ha il coraggio di compiere l’ordine e la lascia libera nel bosco. Accolta dagli animali selvatici, la ragazza si rifugia nella casetta dei Sette Nani che, dopo lo stupore iniziale, decidono di ospitarla come fosse una di loro, ma la Regina cattiva.

[line]

[line]

Non resta che dare appuntamento in prime time su RaiUno per assistere a un autentico capolavoro della serialità animata che ha aperto la strada a un’industria che ancora oggi non ha eguali nel mondo, ma anche una storia che ci ha consentito di volare sulle ali della fantasia. Buona visione su BubinoBlog…

[line]