Crea sito

IL FESTIVAL DI SANREMO RIPARTE DA AMADEUS? “IN RAI SI STA FACENDO DI TUTTO PER CONVINCERLO”

Amadeus l’ha ribadito più volte ovvero rifare Sanremo ma non già il prossimo anno. Eppure in sole due edizioni ha segnato uno degli ascolti più alti della storia del Festival e quest’anno, in un’edizione stravolta dal Covid, il boom di vendite. La top10 della classifica Fimi dei singoli più venduti era occupata solo dal Festival di Sanremo. Il vero segno del successo della kermesse musicale.

“Sono onorato di questa proposta ma non ci sarà un mio ter all’Ariston, almeno non il prossimo anno. Quando hai fatto due edizioni così storiche, ci vuole un progetto per tornare. Magari lo rifaremo quando avremo 70 anni, come ha detto Fiorello”. Eppure le sirene della Rai continuano a suonare. Vengono in mente le parole di Vittorio Alfieri: “Volli, e volli sempre, e fortissimamente volli”.

A tal proposito, il settimanale Oggi riporta quanto segue:

Si mormora che al settimo piano di Viale Mazzini si stia facendo di tutto per convincere Amadeus a essere al comando anche dell’edizione 2022 del Festival di Sanremo. Il conduttore, che aveva inizialmente escluso il suo ritorno sul palco dell’Ariston, in questi giorni comunicherà ai vertici Rai la sua decisione definitiva.

Amadeus ha fatto centro come conduttore e direttore artistico, portando a compimento un processo di rinnovamento generazionale di Sanremo e portando alla ribalta del palco più famoso d’Italia i grandi nomi della musica e i volti nuovi, quelli amati e ascoltati dai ragazzi, al di là dei generi musicali. Il Festival dell’inclusione, della musica e del divertimento con l’amico di sempre Fiorello.

Adriano Celentano ha lodato il Festival firmato Amadeus e Fiorello: “I veri vincitori del Festival di Amadeus, oltre alla FORZA ROCK dei Maneskin, sono stati Amadeus e il suo irresistibile Fiorello di viaggio!!! Chiunque al loro posto sarebbe crollato a metà strada. Bravi ragazzi!!!”. E guardando il crollo di ascolti degli Oscar, anche loro stravolti dalle norme Covid, Amadeus ha fatto un miracolo.