IL RITORNO DI MARY POPPINS: EMILY BLUNT CHIUDE L’OMAGGIO DI RAI1 ALLA MAGIA DISNEY

Il Ritorno di Mary Poppins chiude l’omaggio di Rai1 alla magia Disney. Abbiamo sognato nelle feste con Cenerentola, La Bella e la Bestia, Gli Aristogatti, Maleficent e altri film senza tempo che appassionano il pubblico di ogni età. Questa sera, lunedì 3 gennaio in 1° visione, tocca al sequel di Mary Poppins con Emily Blunt nei panni della tata resa immortale da Julie Andrews nel 1964.

Diretto da Rob Marshall, Il Ritorno di Mary Poppins è ambientato a Londra nella Grande Depressione degli anni ‘30. La storia della tata “praticamente perfetta” Mary Poppins – doppiata nel canto da Serena Rossi – è la trasposizione del romanzo di Pamela Lyndon Travers, convinta da Walt Disney dopo vent’anni di richieste a cedere i diritti. La pellicola Saving Mr. Banks ne illustra la vicenda.

Il Ritorno di Mary Poppins – Trama

Michael Banks lavora nella stessa banca in cui lavorava suo padre e vive ancora al numero 17 di Viale dei Ciliegi con i suoi tre figli Annabel, Georgie e John e la domestica Ellen. Proseguendo la tradizione inaugurata dalla loro madre, Jane Banks combatte per i diritti dei lavoratori e aiuta la famiglia di Michael. Quando la famiglia subisce una perdita personale, Mary Poppins ritorna magicamente nella vita dei Banks e, con l’aiuto di Jack, li aiuta a ritrovare la gioia di vivere e il senso della meraviglia.