IMMA TATARANNI: LE NUOVE PUNTATE. VANESSA SCALERA: “LE VOGLIO PROPRIO BENE”

I nuovi episodi di Imma Tataranni – Sostituto Procuratore aprono la stagione fiction di Rai1. La serie con Vanessa Scalera riprende questa sera, martedì 27 settembre, alle 21.25 su Rai1 dai romanzi di Mariolina Venezia “Come piante fra i sassi”, “Maltempo”, “Rione Serra Venerdì” e “Via del riscatto”.

Nel cast ritroviamo Vanessa Scalera, Alessio Lapice, Massimiliano Gallo, Carlo Buccirosso. E ancora Barbara Ronchi, Alice Azzariti, Carlo De Ruggieri, Ester Pantano, Monica Dugo, Dora Romano, Lucia Zotti, Cesare Bocci, Paolo Sassanelli, Francesco Foti e Piergiorgio Bellocchio. Regia di Francesco Amato.

IMMA TATARANNI: DOVE ERAVAMO RIMASTI

Torna Imma Tataranni con 4 nuove puntate e il suo modo di fare schietto e intelligente, pronta a colpire le ingiustizie in Procura come in famiglia, ad andare controcorrente e a guadagnarsi come sempre la scena. Nell’ultima puntata l’abbiamo vista mentire a Pietro mentre è fuori con Calogiuri. Si riparte quindi dall’amaro risveglio di Pietro che riceve sul suo cellulare una foto in cui Calogiuri ha le labbra pericolosamente vicine a quelle di sua moglie.

In realtà, Imma è stata con Calogiuri nella casa che il ragazzo condivide con Jessica da quando stanno insieme, ma solo per raccogliere la deposizione di Giulio Bruno, l’architetto che ha deciso di collaborare con la giustizia e che fornisce la prova della relazione tra Saverio Romaniello e la cosca ‘ndranghetista dei Mazzocca. Nel frattempo, anche Vitali ha ricevuto la stessa foto che rappresenta il primo atto della macchina del fango messa in moto proprio da Romaniello per fermare le indagini di Imma.

IMMA TATARANNI: I NUOVI EPISODI

Per Imma, nel lavoro come nella vita privata, la situazione si complica. Pietro crolla sotto il peso del possibile tradimento, nonostante Imma gli giuri e spergiuri di non ricambiare il sentimento del giovane maresciallo e di non averlo baciato. La crisi sembra risolversi quando grazie a un incontro casuale Calogiuri chiede scusa a Pietro, aggiungendo anche che sta per sposarsi con Jessica e che nella sua vita c’è una grande novità.

Pietro quindi si rilassa; Imma invece va su tutte le furie perché suo marito ha creduto al suo assistente e non a lei. Come se non bastasse, le giornate del Pubblico Ministero sono gravate dall’immancabile conflitto con la figlia e dalla preoccupazione per la madre, rimasta sola dopo la partenza improvvisa del badante. Alla fine, è Imma a fare il passo decisivo con Pietro e a impegnarsi per risolvere i problemi di tutti.

VANESSA SCALERA: “VOGLIO PROPRIO BENE A IMMA TATARANNI”

“È un personaggio a cui voglio proprio bene, voglio bene alla storia, agli sceneggiatori che la scrivono, al regista, agli attori. Mi piace e mi diverto tantissimo. Questa serie, pur essendo un prodotto televisivo, è un luogo di libertà. Artisticamente mi sono permessa delle cose, soprattutto il primo anno, non avendo nulla da perdere ho spinto l’acceleratore. Siamo stati premiati perché il personaggio è piaciuto tanto. Amo la squadra, Francesco (Amato, il regista), gli sceneggiatori che hanno fatto un lavoro straordinario. Imma in tante cose è stata anche migliorata, questo lo devo al lavoro fatto dagli sceneggiatori”.