Crea sito

INSIEME A #FORMIGLI, DALLA PARTE DEL GIORNALISMO E DELL’INFORMAZIONE

Il Punto di Giulio Più volte, anche su questo blog, si è parlato dell’uso deviato dei social. Più volte, sempre su questo blog, abbiamo sottolineato la forza, il valore del giornalismo e dell’informazione, condannando chi e cosa ne minacciasse la libertà. Lo facciamo anche oggi, unendoci al coro di voci che hanno difeso Corrado Formigli. Il conduttore di “Piazzapulita” ha denunciato ieri, dopo l’intervista a un esponente politico, di aver visto “la fotografia di casa mia pubblicata sui social, con una descrizione minuziosa dell’appartamento e tanto di dettagli degli interni, oltre a decine e decine di insulti, richieste di chiarire quanto l’ho pagata e come“.

Oggi Formigli dice a “Circo Massimo”: “Grazie a tutti i giornalisti che mi hanno scritto, privatamente e pubblicamente, su questa questione della casa. C’è stata una reazione. Abbiamo un ruolo importante. Tante persone in Italia si affidano al giornalismo come una bussola”. Parole che è impossibile non condividere per chi è capace di riconoscere il ruolo fondamentale che può e deve giocare il giornalismo oggi, come ieri, come domani. Come sempre. Contro fake news, contro manipolazioni informative e deep fake. Una bussola che orienti il nostro cammino di lettori, telespettatori, ascoltatori. Che ci aiuti a comprendere adeguatamente il presente per poter interpretare meglio il futuro. Una luce che ci preservi dall’oscurità dell’ignoranza. E dell’odio.

3 Risposte

  1. Ital ha detto:

    Quando ….si arriva ….pure a cose ….personali e private ….per …intimorire la stampa non amica ….
    Siamo allo Squadrismo 2.0

  2. AriaPulita ha detto:

    👏👏👏👏

  3. LordMassi ha detto:

    Quanta ignoranza, quanto odio non fatico ad immaginare da che parte politica arriva quest’ennesimo vile attacco alla democrazia, perchè di questo si parla, solidarietà a Formigli