Crea sito

ITALIA’S GOT TALENT by ROSARIO – IL MOTTO DELLA SERATA E’ “SEI BRAVO MA SAI DI GIA’ VISTO”, LA INCONTRADA NON SI VEDE QUASI MAI, DELUSIONE LITTIZZETTO

ITALIA’S GOT TALENT – IL MOTTO DELLA SERATA E’ “SEI BRAVO MA SAI DI GIA’ VISTO”, LA INCONTRADA NON SI VEDE QUASI MAI, DELUSIONE LITTIZZETTO (A CURA DI ROSARIO)

ITALIA’S GOT TALENT BY ROSARIO

Dopo quella di Roma, la versione 2.0 di Italia’s got Talent, in programma all’inizio del prossimo anno su Sky, ha fatto tappa nei giorni scorsi ad Avellino. Appena saputa la notizia, da fan del programma, non mi sono lasciato sfuggire l’occasione di assistere in prima persona a quella che secondo me è la fase più importante e divertente del talent e cioè quella delle audizioni.

Arrivato alle 19.30 davanti al Teatro Gesualdo, scopro con immensa amarezza di essere l’ultimo di una fila chilometrica destinata a durare per ben due ore (e fare una fila serale in quel di novembre ad Avellino non è esattamente l’ideale per chi è particolarmente insofferente al freddo, ma questa è un’altra storia).

L’ingresso è alle 21.30, giusto in tempo per vedere i tre giudici nel foyer che si accingono ad entrare. Già, tre. E non quattro perchè la Littizzetto, per motivi non meglio precisati, preferisce entrare da un luogo più appartato e non esposto al pubblico passaggio.

Finalmente fa il suo ingresso, bella ed elegante come poche, Vanessa Incontrada che saluta il pubblico e introduce i quattro protagonisti. E questa sarà, saluti finali a parte, l’unica volta che la si vedrà sul palco.

Le esibizioni sono in tutto una decina, inframezzate da (lunghe) pause durante le quali i giurati si sottopongono con pazienza al trucco e parrucco, concedendosi di tanto in tanto al pubblico che reclama la loro attenzione. Bisio, il più generoso dei quattro, raramente si sottrae all’invito degli astanti, scherzando con battute pungenti che provocano l’ilarità generale. Segue a ruota il giovane Matano, acclamatissimo probabilmente anche per ragioni geografiche visto che ci troviamo vicinissimi alla sua Napoli (e tutta la prima fila, questo va detto, è occupata dai suoi parenti).

La parte femminile del quartetto non è così disponibile. Se Nina Zilli, nota per la sua aura da diva algida e sfuggente, non ci sorprende da questo punto di vista, la vera delusione è Luciana Littizzetto. Avete presente la comica scatenata che vediamo in tv? Dimenticatela: sorrisi malmostosi e rarissima interazione col pubblico in sala. In tre ore di registrazioni avrà risposto si o no un paio di volte e per di più con svogliati cenni di mano ai numerosisimi fans che la chiamavano.

Per quanto riguarda le performances dei concorrenti il mood della serata è il seguente: “sei bravo ma sai di già visto”. E in effetti, se escludiamo un monologo comico anche abbastanza moscetto, i numeri di trasformismo e magia si sprecano. Fanno eccezione un cantante norvegese che sembrava trovarsi lì per caso (ed infatti sarà uno dei pochi ad essere eliminato) e, inoltre, l’unico momento degno di nota della serata: l’esibizione a sorpresa come tenore di Simone Barbato, meglio conosciuto come il mimo di Zelig e Avanti un altro.

Tutto il resto è noia (mortale) avrebbe detto il buon Califano.

I nostri quattro appaiono senza brio, come d’altronde gli stessi numeri proposti, e nei commenti post-esibizione solo Nina Zilli sembra avere la competenza tecnica per argomentare il tutto mentre Frank si limita a dire “mi sei piaciuto” e Claudio e Luciana si scambiano un paio di assist comici, tutti rigorosamente a sfondo sessuale.

Partecipazione emotiva non pervenuta e alla fine le considerazioni finali da fare sono due:

1) Allo show manca quel pizzico di cattiveria che ne ha decretato il successo sull’ammiraglia Mediaset nel corso degli anni. Spiace dirlo ma i quattro assi calati da sky, appaiono, almeno per ora, troppo ingessati e si rimpiangono gli interventi al vetriolo di Rudy Zerbi.

2) Chi si occupa del montaggio dovrà fare un buon lavoro per dare ritmo ad uno spettacolo fin troppo prevedibile e dai troppi tempi morti.

16 Risposte

  1. Sanfrank ha detto:

    Ho trovato del materiale per IGT by SKY. Lo posto per mostrarvelo
    Promo di fine settembre

    E un po’ di foto divertenti

    View image on Twitter
    View image on Twitter
    Collegamento permanente dell'immagine integrata
    View image on Twitter

  2. AndreaG ha detto:

    Spero che vada in onda su Cielo per poterlo guardare, ma la mia attesa sta calando sempre di più insieme al mio interesse 🙁

  3. Nuzzler ha detto:

    È preoccupante come tutte le critiche si assomiglino. Vuol dire che si inizia ad andare oltre un gusto soggettivo, ma si entra nell’oggettività. Un’oggettività che inizia a sapere di raffazzonato, una cosa che da Sky sicuramente non ci si aspettava. E ora passa tutto nelle, si spera abili, mani dei montatori. Stai a vedere che il cachet milionario della Littizzetto lo meriterebbero più loro che la diretta interessata.

  4. Gluca ha detto:

    Mi è piaciuta solo Vanessa per quel pochissimo che si è vista

  5. Gluca ha detto:

    C ero anche io allo stesso turno

  6. Enrick81 ha detto:

    Homer era prevedibile che igt possa annoiare le esibizioni quelle sono,senza polemiche ma sky e il loro igt mi ricordano l’Inter degli anni 90 cioè puoi avere i più grandi giocatori(in questo caso i nomi più grandi in giuria) ma se non c’è l’amalgama nella squadra non fai nulla. Homer rudy, Maria e gerry ce li abbiamo già ma a tsqv

  7. BAUBAU2 ha detto:

    vedremo se il montaggio farà la differenza, certo è che secondo me sky sti soldi se li poteva risparmiare

  8. homer_simpson ha detto:

    Aridatece Gerry – Maria – Rudy!!!

  9. Xela ha detto:

    Interessante resoconto anche questo…comunque ho notato che nei resoconti fatti fino ad ora le critiche mosse sono molto simili e sono quelle elencate da Master…sicuramente coloro che si occupano del montaggio dovranno fare un grande lavoro perchè è la loro è una parte importante per la riuscita di questi programmi…si è vista anche con TSQV l’enorme differenza tra la prima puntata e le successive…

  10. francesco28 ha detto:

    Confermo! Il mio amico che ha partecipato alla registrazione ha detto che era noioso e ripetitivo..e nessuna esibizione di rilievo

  11. Shinichi ha detto:

    FLOP GOT TALENT

  12. Master ha detto:

    1) esibizioni moscie
    2) giudici troppo buoni
    3) littizzetto flop
    4) manca la cattiveria Zerbi-Venier e un po’ di caciara

  13. Master ha detto:

    Stesse impressioni mie insomma…Una vera delusione …

  14. darkap ha detto:

    La Litty è così, non si concede molto al pubblico. Una volta a Torino scappò letteralmente dai suoi fan. Era quasi impaurita da loro 😆

    Io c’ero e non mi ha fatto l’autografoooooooo /BM mode off

  15. bamba ha detto:

    Litty come Mariah non calcola il pubblico? 😆

  16. _MissFairy_ ha detto:

    grazie per il resoconto

    è sempre interessante sentire diverse opinioni dai Live