Crea sito

LA GIOIA DEL DIRETTORE DI RAI1: ANTONELLA CLERICI HA RIPOPOLATO IL MEZZOGIORNO

“È sempre Mezzogiorno” è la sala relax del daytime di Rai1. Un paio d’ore da passare con Antonella Clerici tra ricette, giochi e buonumore. Senza attualità, senza brutte notizie, senza sfide. Ogni tanto c’è bisogno di staccare totalmente la spina.

È sempre Mezzogiorno raggiunge già risultati che ci rendono molto contenti, era una fascia che faticava. Antonella ripopola la fascia con leggerezza. Tra bollettini epidemiologici e vaccini, c’è bisogno di evasione nella consapevolezza. Abbiamo raggiunto il 14% dopo neanche due mesi.

Stefano Coletta, il direttore di Rai1, non nasconde la soddisfazione per i risultati d’ascolto durante la conferenza stampa di The Voice Senior, il nuovo show serale della Clerici. Il mezzogiorno di Rai1 è in crescita a fronte di un calo del mezzogiorno di Canale 5.

25 Risposte

  1. Byron ha detto:

    Ti avevo chiesto di non importunarmi più, ma noto che sei duro a capire.
    Non ho piacere a subire le tUè ramanzine. Sei pesante.

  2. Byron ha detto:

    Non diciamo sciocchezze.
    Va bene essere fans, ma studiate almeno le basi del.rapporto tra costi e profitti.

  3. Erodio76 ha detto:

    Lo 0,68 in più lo fa ora a due mesi dal debutto. I conti veri si faranno a giugno, dove un punto in più vale tutto lo stipendio dato alla Clerici e ne avanza pure!

  4. Sabato ha detto:

    Io non ho la tua convinzione, è una sfida non semplice! Però ho riportato questo virgolettato di Coletta per intenderci sugli obiettivi: puntano al 17% nella fascia 20:30 – 22:30. Visto che Coletta ha dichiarato l’obiettivo, domani alle 10 potremo valutare bene gli ascolti (senza parlare di flop così a caso)!

  5. Harry ha detto:

    Certo, quindi Masterchef è una prova del cuoco per fighetti?! Mamma che gente… La Clerici sta facendo bene e costantemente meglio, stacce.

  6. Leonardo Palma ha detto:

    The Voice Senior per me sara’ un buon successo!!

  7. Leonardo Palma ha detto:

    Proprio cosi’!! Diamo a Cesare quel che e’ di Cesare!!

  8. Sabato ha detto:

    Non ricordo di essermi confrontato con te, ma riconosco che questo è un mio limite: dimentico i nickname e “rischio” di mettere dei like a un utente con cui ho avuto uno scontro un’ora prima! Oddio, forse non è un limite, perché così mi confronto con le persone senza pregiudizi…
    Detto questo, io non importuno nessuno e non faccio ramanzine; mi confronto con chi voglio e lo faccio sulla base di ciò che leggo. Il tuo commento riportava delle scorrettezze e quindi ho fatto delle puntualizzazioni, tutto qua. Buon pomeriggio

  9. Byron ha detto:

    Programma nuovissimo 😂
    La proVa del cuoco senza gare.

  10. Byron ha detto:

    Se pago una conduttrice 4 volie in più di un’altra mj aspetto che faccio un ascolto ben più alto dello 0.68 di Share in più. Ma del resto si parla della Clerici, che arriva da una vasta sequela di flop e floppini in prima serata fatti passare per risultati accettabili (tutti programmi cancellati dopo una massimo 2 stagioni)

  11. Ital ha detto:

    Senza dubbio ….abbiamo una leggera crescita …
    ma niente di trascendentale da sbandierare ai 4 venti certamente …
    Però la cosa piu giusta da dire ….e’ che la sua empatia, la sua verve ….sono piu adatte al mezzogiorno della algida Elisa….

  12. Sabato ha detto:

    Dalla conferenza stampa per The Voice Senior, Coletta:
    Gli ascolti? Sul quotidiano c’è bisogno di parecchio tempo per arrivare ad un obiettivo.
    Per È Sempre Mezzogiorno il 14% era un valore indicativo e pensavo fosse non immediatamente possibile da raggiungere, invece è stato raggiunto in due mesi.
    Per le prime serate, soprattutto se la serialità non è infinita, io guardo i dati della fascia dell’access prime (20-30-22.30): se la fascia facesse il 17%, sarei molto contento. La serata del venerdì è molto difficile: è frammentata, sono molto accese anche le reti altre, oltre che le generaliste

  13. Harry ha detto:

    Se lanci un programma nuovo a mezzogiorno su Rai1 sarà ben difficile partire col 17% di share e con pubblico falcidiato e disaffezionato dopo anni di Isoardi sulla fascia oraria. Il programma della Clerici é in crescita e in onda da 2 mesi, la Isoardi ha floppato sul lungo termine con un programma che funzionava. Eddai su.

  14. Sabato ha detto:

    Non distorcere la realtà: Coletta non ha mai parlato di “successo enorme”, bensì di “14% dopo meno di due mesi” (dato vero) e di “fascia che faticava che viene ripopolata”.
    Quello 0,68 che va tanto di moda va contestualizzato con onestà: la Clerici non è partita in coda a La Prova Del Cuoco, bensì dopo il duo Convertini-Falchi che aveva portato la fascia al 9%. Stiamo parlando quindi di un +4% rispetto al programma precedente, non scontato.
    Inoltre gli ascolti di ÈSM sembrano in crescita: questa in corso è una settimana d’oro per il il programma, che ha registrato 1,7 milioni di spettatori e il 13-14% di share e si è avvicinato al competitor, Forum, come non accadeva da tempo. Niente fuochi d’artificio, ma la soddisfazione è legittima.

  15. Sabato ha detto:

    Fa bene, Coletta, a festeggiare la Clerici! Antonella ha ereditato il mezzogiorno dal duo Falchi-Convertini, che aveva portato la fascia a un disastroso 9% di share. Quindi il pubblico, che si era progressivamente disaffezionato al mezzogiorno di Rai1, col ritorno di Antonella al timone del suo nuovo programma, è tornato a seguire la rete, facendo registrare anche un certo guadagno rispetto alla Prova Del Cuoco della Isoardi.
    Inoltre ultimamente ricorrono ascolti interessanti, come quelli registrati dalla Clerici questa settimana (1,7 milioni di spettatori e 13-14% di share): l’impressione è che il programma stia crescendo, avvicinandosi al competitor, Forum, che i programmi precedenti vedevano da lontano.
    I successoni sono altri, ma È Sempre Mezzogiorno sta avendo un riscontro positivo, tutt’altro che scontato. Brava Antonella!

  16. Harry ha detto:

    Selallero subito dopo la gestione Clerici, la Isoardi una volta rodata era tanto se superava il 12%…

  17. Harry ha detto:

    Eguaglia la Isoardi dopo anni di assenza nella fascia e con un programma nuovo… e lo dici pure in difesa della Isoardi che gestiva un programma di 20 anni rodato e di successo? Apperò.

  18. Tuttotv ha detto:

    Stimo la Clerici ma non vedo il guadagno dietro questo nuovo investimento.

  19. Roberto ha detto:

    Bravo!

  20. Laby ha detto:

    Grazie giu ❤️ Qualcuno che lo dica. ANCHE IO amo Anto ma numeri parlano da soli

  21. Byron ha detto:

    La Clerici fa lo 0.68 di Share in più della Isoardi lo scorso anno con uno stipendio molto più oneroso… Ma per il direttore di Rai1 è un successo enorme. La Guaccero fa da anni un programma all’insegna del Girl Power contro bullismo e body shaming, poi appare un siparietto venuto male e Salini dà a Detto Fatto il marchio di programma sessista da chiudere.
    Distorcono la realtà.

  22. Emilio la Rosa ha detto:

    Con la Isoardi era crollata al 10%, e comunque la solarità della Clerici strabatte la freddezza algida della Isoardi

  23. giu ha detto:

    Da quando è partito ESM questa la differenze con la Pdc

    +1,3
    +0,6
    +0,7
    +0,2
    +0,3
    +0,1
    +1,0
    +1,3

    di media +0.68%

  24. Alex Paris ha detto:

    Da maggio era al 10

  25. giu ha detto:

    Bugia.

    A me Antonella piace e la trovo empatica e perfetta per il day time. Ma dire ad oggi, 26 novembre 2020, che grazie a lei si sta ripopolando una fascia che era in affanno con uno 0.68% in più di share, scusate ma la trovo una cretinata. Poi potrà crescere, sicuramente lo farà. Ma oggi non puoi dire che la fascia è ripopolata con meno di un punto percento in più del programma precedente.
    Mi dispiace ma per me i numeri valgono più di tutto.

    Ad oggi +0.68%.