Crea sito

LA GRANDE DELUSIONE DI SABRINA FERILLI

la-grande-bellezza-sabrina-ferilli-sul-set-del-film-272270Sabrina Ferilli, co-protagonista della Grande Bellezza (stasera su Canale 5 in 1° assoluta), si sfoga su Chi sulla sua mancata partecipazione alla notte degli Oscar a Los Angeles.

“Il vestito era straordinario, i gioielli pure. Diciamo però che alla notte degli Oscar non c’ero io con tutta quella roba addosso”. L’incip già la dice lunga sui sentitemi della Sabrina nazional che prosegue: “Questo è un Paese di talenti, e non di squadre. A livello individuale sparigliamo e sbaragliamo, ma è nel discorso organizzativo che manchiamo. Non sappiamo ottimizzare niente, sviluppare il valore delle cose. Se lo si guarda nella prospettiva degli eventi, La grande bellezza non l’hanno amplificato, l’hanno detonato. Ed era un evento unico: erano 15 anni che non vincevamo un Oscar, questo è demoralizzante“.

Di non essere stata lì, di non aver fatto il red carpet mi dispiace, e molto. Lo dico non soltanto per me, ma anche perché l’immagine che si ricorda nel tempo della Notte degli Oscar è quella delle foto delle attrici che solcano il tappeto rosso in abiti favolosi. Come si dice: E’ la materia di cui sono fatti i sogni. Senza, è come se mancasse qualcosa. E poi per quanto possa essere ottimista, dubito che la cosa possa verificarsi nuovamente per me e, soprattutto, a breve”.

L’amarezza è tanta e Sabrina aggiunge che “A me non è mai riuscita l’incoronazione: sono stata capace di lavorare tanto, di fare tanto, ma alla fine la cerimonia mi è sempre sfuggita. Se mi sono ritrovata regina è perché qualcuno me l’ha riferito mentre stavo a casa, in camerino, al bar o persino alla toilette. Ma mai nessuno in via ufficiale”

Ma la speranza è l’ultima a morire… “Sapete cosa vi dico? La salita mia è un passo alla volta e io ho ancora un bel po’ di anni davanti. A Hollywood io prima o poi ci vado. Dovesse pure pure essere per il remake di A spasso con Diasy.

[banner]

16 Risposte

  1. Pauluccii ha detto:

    Sfido chiunque fosse stato al suo posto a non rosicare… Solidarietà a Sabbbrinona !

  2. Sanfrank ha detto:

    Hanno voluto presenziare personaggi che dovrebbero rimanere dietro le quinte di un successo planetario com’è stato La grande bellezza. Ed invece l’ego di certa gente è talmente smisurato, da meritare anch’esso il premio Oscar … per la stupidità.
    Solidarietà ad una Signora del cinema e della televisione italiana che può consolarsi non solo con il premio Oscar per il miglior film straniero, vinto con tutto il cast, ma che vince l’Oscar della simpatia e dell’affetto del pubblico, costantemente, ogni qual volta si presenta davanti al pubblico italiano con una fiction in tv.

  3. David20 ha detto:

    Sta rosicando a bestia questa donna… ed in parte è capibile la sua amarezza. Quando rivincerà l’Oscar? Comunque adesso ci penserà la De Filippis a consolarla

  4. Liuks ha detto:

    Che Signore Homer!!!

  5. Liuks ha detto:

    Solidarietà alla Ferilli

  6. AndreaHewitt ha detto:

    concordo. la Ferilli ha pienamente ragione!

  7. ¡MarKos! ha detto:

    Io ci sarei rimasto malissimo!! Piena solidarietà alla Ferilli!

  8. Beppe ha detto:

    Concordo pienamente con l’amarezza della Ferilli: Servillo è il protagonista assoluto, ma lei in quanto prima attrice del film avrebbe dovuto presenziare agli Academy vista anche l’importanza di immagine e glamour che da sempre accompagna gli Oscar e in particolare il red carpet che fa guadagnare copertine e visibilità portando un ritorno al film e alla Ferilli stessa.

  9. Mitiko92 ha detto:

    Solidarietà a Sabbrinona Ferilli!

  10. MissFairy ha detto:

    la Ferrilli avrebbe fatto boom visto che la bellezza Italiana è apprezzata molto ad Hollywood

  11. bubinoblog ha detto:

    Si infatti, avevano spiegato dei 6 posti, però al posto di Letta o Rossella avrei mandato la Ferilli senza dubbio! 😛

  12. homer_simpson ha detto:

    sabrina, tranquilla. C’è il primo serale di amici per sfoggiare quel vestito e quei gioielli.

  13. Aladino ha detto:

    C’erano 6 posti a disposizione, e giustamente l’unico attore che hanno portato è il protagonista della storia (le altre sono figure secondarie). Capisco cmq l’amarezza della Ferilli, perché una cosa del genere (= botta di c..o) non le capiterà più

  14. bamba ha detto:

    Povera Sabbrina, non si tratta così un Premio Oscar!!
    Maraiah pensaci tu a metterle il tappeto rosso al serale!

  15. amazing ha detto:

    infatti non ho capito il perchè dell’assenza della ferilli agli oscar. rappresentava perfettamente la metafora della grande bellezza nel film di sorrentino. chi si è opposto?

  16. darkap ha detto:

    Un po’ ha ragione la povera Sabrinona, ci sarebbe rimasto male chiunque.