Crea sito

LA MOGLIE DI BONOLIS CONTRO LE CONTINUE REPLICHE DI CIAO DARWIN: “NON È CORRETTO”

Sonia Bruganelli è produttrice, fondatrice di SdlTv, la società che cura i casting di molte trasmissioni tv e, per il grande pubblico, è la moglie di Paolo Bonolis.

Intervistata dal portale Giornalettismo, Sonia ha espresso le sue perplessità per le continue repliche di Ciao Darwin, critiche peraltro già evidenziate da Bonolis pochi giorni fa.

E’ meraviglioso vederlo in onda adesso perché vedo in tv Paolo sempre più giovane. A volte anche con look e capelli diversi (sorride, ndr) Che dire? “Ce offrissero almeno una bottiglia di champagne”. Però arriva un momento in cui si dovranno fermare, a mio avviso.

E’ un format visionario nato nel 1997. E ai tempi fu proprio Maurizio Costanzo, direttore di rete, che ha spinto per mandarlo in onda.

Era l’anno in cui lavoravo in redazione, Paolo l’ho conosciuto in quell’anno, era moderno, avanti. Per argomenti e tematiche. Il punto è questo: l’azienda ha un programma “senza tempo” che funziona e lo manda in onda. Amen.

Così però non preservi una tua risorsa, forse tra le più importanti, perché lo sovraesponi. Non è corretto a mio avviso.