Crea sito

LA RAI SI FERMA PER GIGI PROIETTI: PREFERISCO IL PARADISO MARTEDÌ IN PRIMA SERATA SU RAI1

Se stasera Rai1 ricorderà Gigi Proietti con il varietà “Cavalli di Battaglia”, martedì 3 novembre alle 21.25 sarà la volta dell’omaggio a Proietti come attore per il piccolo schermo con “Preferisco il Paradiso”.

La fiction vede il grande attore nei panni di un grande santo, San Filippo Neri, fiorentino di nascita e romano di adozione. “State buoni se potete” è diventata proverbiale l’espressione di Filippo Neri, uno dei santi più bizzarri della storia della Chiesa.

Il santo della gioia, il giullare di Dio, il secondo apostolo di Roma, Pippo il buono, sono solo alcune delle definizioni di questo sacerdote che nacque a Firenze nel 1515 ed ha poi vissuto per sessant’anni a Roma.

Mentre si celebrava il Concilio di Trento e prendeva avvio la Controriforma, San Filippo formava i giovani con tenerezza ed ironia avvicinandoli alla liturgia e facendoli divertire, cantando e giocando, in quello che sarebbe divenuto l’Oratorio, proclamata congregazione da Papa Gregorio XIII nel 1575.

San Filippo Neri nella sua lunga vita fu amico di Sant’Ignazio e del cardinale Carlo Borromeo, ma quando gli fu chiesto se voleva diventare cardinale disse che preferiva il Paradiso… Fu proclamato santo nel 1622.

Oltre al protagonista Gigi Proietti un cast di attori bambini e adolescenti. La regia di “Preferisco il Paradiso” è affidata a Giacomo Campiotti. Produce Lux Vide per Rai Fiction.