Crea sito

LA VITA IN DIRETTA: EMMA D’AQUINO DIFENDE ALBERTO MATANO DALLE ACCUSE DI MASCHILISMO

Emma D’Aquino, uno dei volti di punta del Tg1, si schiera a favore del collega e amico Alberto Matano dopo la lettera-sfogo di Lorella Cuccarini, pubblicata nel giorno dell’ultima puntata de “La Vita in Diretta”.

Per Lorella non si tratta di un arrivederci ma di un addio al popolare talk del pomeriggio di Raiuno. Da settembre “La Vita in Diretta” avrà infatti come conduttore unico Matano.

5 Risposte

  1. riccardo ha detto:

    Bisogna essere pieni di comprensione per la posizione ingrata e difficile della Cuccarini. Dopo che le doglianze per la presunta cacciata politica si sono sciolte come neve al sole, doveva trovare qualche altra storia a cui appoggiarsi per far girare il suo nome.

  2. Fafo ha detto:

    La cuccarini dimostra per l’ennesima volta la sua pochezza e la sua ipocrisia.

  3. Beppe ha detto:

    Ma infatti, chi ci aveva creduto! Matano (poverino) magari era anche fan della Cuccarini… Ora non credo più! 😜

  4. marta70 ha detto:

    Spiace dirlo, ma la Cuccarini rimane una borgatara. Inizio a pensare che fosse tutelata moltissimo da Baudo, che mettesse sempre le pezze a colore. Da sola, in teatro, se la cava benissimo, anche perche’ contornata da gente che ha esperienze minori della sua. In tv se affiancata ad altri…spunta sempre qualcosa…per la legge dei grandi numeri non e’ possibile che i cattivi siano sempre gli altri:la Martines, la Parisi, Matano…

  5. Markos ha detto:

    Da semplice telespettatore, questa storia di Matano maschilista e da ego smisurato mi sa di grande ca*zata….una bella caduta di stile per la Cucca