Crea sito

#LACACCIAMONTEPERDIDO: MEGAN MONTANER PROTAGONISTA SU CANALE5 IN UN NUOVO THRILLER PSICOLOGICO

LA CACCIA: MONTEPERDIDO | CANALE5

Debutterà in prima serata il prossimo 17 novembre su Canale5 in prima visione assolutaLa caccia: Monteperdido“, un thriller psicologico diretto da Salvador García Ruiz e Álvaro Ron e basato su “Monteperdido“, il best seller internazionale di Agustín Martínez sulla scomparsa di due ragazze la cui indagine andrà avanti tra bugie e segreti inaspettati. Prodotta da RTVE in collaborazione con DLO Producciones , la nuova fiction è interpretata da Megan Montaner, Alain Hernández e Francis Lorenzo, con un cast corale che vede la partecipazione speciale di Beatriz Carvajal e Jordi Sánchez. Il cast è completato da Pablo Derqui, Carla Díaz, Bea Segura, Jorge Bosch, Mar Sodupe, Ester Expósito, Laura Moray, Chechu Salgado, Patxi Freytez, David Solans e Juan Díaz tra gli altri.

Cinque anni prima, due ragazze di undici anni, Ana (Daniela Rubio) e Lucia (Irene Jiménez), sono scomparse a Monteperdido, una città dei Pirenei. Dopo una lunga ricerca, il caso non viene risolto e la comunità resta segnata dalla tragedia. Ma dopo cinque anni, una delle ragazze, Ana (Carla Díaz), è tornata. Due agenti UCO specializzati in sparizioni, Santiago Baín (Francis Lorenzo), tenente alla fine della sua carriera, e Sara Campos (Megan Montaner), giovane sergente, lavoreranno al fianco del caporale della Guardia civile locale Victor Gamero (Alain Hernández) in un’indagine che presto verrà rivelata come un labirinto.

Megan Montaner

Ana non può dire praticamente nulla del suo rapitore, che ha evitato di mostrare la sua identità in ogni momento. Le autorità si mettono quindi di nuovo al lavoro per trovare l’altra ragazza, Lucia (Ester Expósito), ma gli abitanti di Monteperdido, comprese le famiglie delle ragazze, intrappolate nei loro segreti e bugie, non renderanno facile l’indagine. Ma poco a poco, è sempre più chiaro che il mostro è tra loro e gli agenti inizieranno una caccia che metterà in pericolo la propria vita.

La serie è stata girata in luoghi di una rilevanza naturalistica, tra cui la regione di Ribagorza, nei Pirenei aragonesi, grazie ai quali Agustín Martínez è stato ispirato per inquadrare la storia. Le strade di Benasque e Cerler sono state scelte per rappresentare la città immaginaria di Monteperdido. Anche altri luoghi come Llanos del Hospital, il burrone di Remuñe, il Besurta, le foreste di Benasque, Sesué, Sahún, El Congosto de Ventamillo, Senarta o il fiume Ésera sono stati scelti come scenari naturali.

Francis, Megan ed Alain

Per Megan Montaner, il personaggio di Sara Campos è stato “una sfida”.

Quando l’ho letto avevo paura di non essere in grado di svilupparlo, ma è stato un bellissimo.

In quello stesso senso, Francis Lorenzo ha insistito sul fatto che:

Ogni attore ha disegnato un personaggio che ti affascina in un thriller che intrattiene e coinvolge lo spettatore.

La caccia: Monteperdido” (La caza: Monteperdido) è una serie tv spagnola andata in onda dal 25 marzo al 20 maggio 2019 per 8 puntate da 70 minuti. In Italia la programmazione prevede 4 puntate. In patria il successo è stato tale da spingere la produzione a produrre una seconda stagione, nonostante la prima abbia un finale chiuso. Storia diversa e ambientazione anche, ma stessi protagonisti: il titolo scelto è “La caccia: Tramuntana” che verrà girata dal mese di marzo 2020.

LA CAZA: MONTEPERDIDO è il titolo originale