Crea sito

L’ALLIEVA 4 SENZA ALESSANDRA MASTRONARDI E LINO GUANCIALE. HA SENSO FARLA?

L’Allieva 4 si farà, almeno questo è stato l’annuncio di Endemol. Dalla Rai non si hanno notizie ufficiali in merito. Le nozze di Alice Allevi e Claudio Conforti sono state il perfetto epilogo, premiato da pubblico e critica. I grandi ascolti però fanno gola a molti e il titolo è appetibile. Eppure nella nuova stagione Lino Guanciale non ci sarà, e non ci sarà nemmeno Alessandra Mastronardi.

Ho deciso che non farò più L’Allieva e oltre a me saluterà anche Alessandra Mastronardi. Sono convinto che sia il mio personaggio, Claudio Conforti, che Alice Allevi abbiano dato il meglio nelle prime tre stagioni. Non ci sarò nella prossima serie, mi concentro su Il commissario Ricciardi.

Lino Guanciale, in un’intervista a DiPiù Tv, conferma l’addio a “L’Allieva” ma aggiunge che anche Alessandra Mastronardi lascia la fiction tratta dai romanzi di Alessia Gazzola. Nel frattempo Guanciale si prepara al debutto de “Il Commissario Ricciardi” (lunedì su Rai1), sta girando la nuova serie “Sopravvissuti”, poi ci sarà spazio per “La Porta Rossa”, se si trovano gli incastri tra i vari set, e già si pensa alla seconda stagione di Ricciardi, tratto dai romanzi di Maurizio De Giovanni.

Il materiale per girare nuove puntate ci sarebbe, il bello di questa storia è che si evolve di puntata in puntata.

Se per Ricciardi e le indagini nella Napoli degli anni Trenta è un inizio, per L’Allieva è un addio. In mezzo c’è, ma mancano conferme, il remake per Netflix di “This is Us”. A questo punto ha senso pensare ad una quarta stagione senza Alice e Claudio? Si è parlato di “promuovere” a protagonista una delle specializzande o scegliere una nuova attrice, non come recast ovviamente. Un’idea che in ogni caso fa storcere il naso. Funzionerà L’Allieva senza Mastronardi e Guanciale?