Crea sito

L’APPELLO DI DORA MORONI A MILLY CARLUCCI: PRENDIMI A BALLANDO CON LE STELLE

Negli anni ’70 era una delle showgirl più lanciate. Affianca Corrado a “Domenica In“, partecipa a Sanremo, poi un brutto incidente in macchina con Corrado le ferma la carriera, causandole gravi danni fisici e psicologici. Lei è Dora Moroni.

L’abbiamo vista di recente a “Live” da Barbara d’Urso per una vicenda giudiziaria che la vede protagonista. Dora è stata infatti condannata a pagare 35.000 euro di spese legali dopo aver perso la causa contro chi le aveva fatto un intervento chirurgico per correggere lo strabismo dovuto ai postumi dell’incidente del 1978.

E’ arrivata una sentenza che proprio non ci aspettavamo. Ho uno stato d’ansia, devo tenere sotto controllo la pressione. Per fortuna ho tante persone vicino che mi stanno sostenendo.

Il mondo della televisione e dello spettacolo, che prima la celebrava, è sparito con l’incidente, tranne Corrado e pochissimi altri.

Corrado ogni tanto veniva a trovarmi. C’è Barbara d’Urso che mi sostiene sempre. Mi piacerebbe chiamare Mara Venier, che nel 2006 mi aveva voluto a “Domenica In”, ma ho sempre paura di disturbare.

Dora Moroni ha fatto ancora spettacoli, lei che è una brava cantante. ma negli ultimi tre anni non più. La morte dell’adorata mamma è stato un colpo durissimo e non si è più esibita in pubblico. Però vorrebbe ancora fare televisione, magari ballando da Milly Carlucci.

La televisione resta sempre la mia passione, mi piacerebbe poter partecipare a un programma come “Ballando con le Stelle”. Sono molto cocciuta, amo le sfide.