Crea sito

LE ULTIME DA FICTION MEDIASET E SKY: LIBERI SOGNATORI, GIULIA MICHELINI TRA ROSY ABATE (IN PIÙ STAGIONI) E IN TREATMENT 3, PICOMEDIA AL LAVORO SULLA DOTTORESSA GIÒ

LE ULTIME DA FICTION MEDIASET E SKY LIBERI SOGNATORI

A cura di Veu – Eccoci come promesso con le ultime novità sul fronte Mediaset, tra set aperti, fiction ormai pronte e nuovi progetti. News anche su Sky e altre realtà.

* Taodue produce Liberi Sognatori, le riprese sono già iniziate e si sono aggiunti un sacco di nomi al cast: prima di tutto sarà Cristiana Capotondi a interpretare Renata Forte e non più Giulia Michelini, mentre Greta Scarano sarà Emanuela Loi. Sarà invece Claudio Gioè a interpretare Mario Francese e non Marco Bocci come in precedenza si diceva. Il giornalista ha il volto di Claudio Gioè, Marco Bocci invece interpreta suo figlio che, dopo molti anni e dopo aver lottato per portare a processo mandanti ed esecutori materiali dell’omicidio del padre, si è tolto la vita.

Poi al cast del ciclo di film-tv si sono aggiunti: Salvatore Affinito nel film su Mario Francese, Davide Giordano e Jacopo Cavallaro per il film su Libero Grassi, Pierluigi Corallo nel film su Emanuela Loi, Michele Morrone, Angela Curri, Mimmo Mancini e Augusto Zucchi nel film su Renata Forte. Nel cast ci sarà anche Riccardo Scamarcio nel ruolo del Commissario Ricciardi. Con questi film, Scamarcio tornerà a recitare in tv dopo anni di assenza.

Con @giulioberanek ritorno al 1984. #renatafonte #pietrovalsecchi #taodue #mediaset #canale5 #marcellomy #pippidurante #lecce #puglia @fabiomollo_

Una foto pubblicata da Michele Morrone (@morrone.michele) in data:

* Giulia Michelini, concluse le riprese di Rosy Abate, è entrata a far parte del cast della fiction In Treatment 3 per Sky.

* Rosy Abate avrà più stagioni, ascolti permettendo: la prima avrà un suo finale, ma la storia è prevista per avere molte stagioni. Ovviamente Giulia Michelini sarà sempre la protagonista.

* Ad aprile inizieranno le riprese di Solo 2, il seguito della fortunata fiction con protagonista Marco Bocci.

* Taodue ha inoltre fatto sapere di avere diversi progetti di fiction di carattere internazionale, tra cui un progetto con l’Inghilterra, uno con la Francia e uno con gli Stati Uniti. Uno di questi progetti sarà Il Segreto di Michelangelo, fiction thriller-noir in costume, mentre gli altri due sono per il momento top secret.

* Picomedia ha ordinato la sceneggiatura de La Dottoressa Giò 3, che rappresenta il revival e seguito della fortunata serie con protagonista Barbara d’Urso.

* Per quanto riguarda Furore 2, Vanessa Gravina ha svelato come sarà il suo personaggio: sarà una madre che ha un figlio e un gran segreto su cui poggia gran parte della storia della serie. Per questo ruolo la Gravina è stata invecchiata di quasi quindici anni, cosa non proprio facile, e avrà un atteggiamento molto naturale. L’attrice si presenterà sullo schermo con un volto nuovo, senza trucco e i capelli grigio-bianchi.

* Come in passato attori italiani hanno preso parte a famose telenovele e soap opera come Enrico Mutti a Santa Barbara, Vanessa Gravina a Micaela, Victor Alfieri a Beautiful, Marina La Rosa a Terra Nostra 2 – La Speranza, tanto per citarne alcuni, adesso tocca a Il Segreto: l’attore italiano Claudio Bandini è entrato a far parte della telenovela spagnola con il ruolo di Alfredo Pineda, un avvocato che dovrà aiutare il nuovo protagonista maschile Hernando Dos Casas in una situazione molto difficile.

* L’attrice Glaucia Virdone, conosciuta per il ruolo della fata Aisha negli spettacoli delle Winx, farà parte del cast di Rosy Abate (Canale 5) e de I Delitti del Barlume 3 (Sky).

* Altro titolo di fiction è Non c’è Kampo, probabilmente prodotta da Sky per un pubblico giovane, mentre non si conosce la rete per la produzione Rooftop.

* In Valle d’Aosta si gira una fiction fantasy-storica dal titolo Gorchlach: The Legend of Cordelia. Il cast vede la presenza di Sergio Muniz, Roberto Accornero, Andrea Damarco, Tommado De Tuddo e Francesca Melis. La voce narrante è di Luca Biagini. Il protagonista è l’attore Federico Mariotti, mentre la protagonista femminile è interpretata da Alice Lussiana Parente. La storia è ambientata in Valle d’Aosta e si sviluppa tra Francia e Italia, si passa dal presente al passato attraverso epoche ed avvenimenti importanti, personaggi storici realmente esistiti, leggende e figure mitologiche. A legare e scandire lo sviluppo della storia è il Gorchlach, un manufatto antico di origine celtica che passa di mano in mano attraverso molte epoche fino ai giorni nostri. Muoverà anche la curiosità e il cuore dei protagonisti, Guglielmo Corsaris e Rachel Blackwood, a credere che oltre quelle leggende, ci sia molto, molto di più. La fiction è in 12 puntate. La prima puntata della fiction è stata presentata al Cartoomics 2016, al momento si sta cercando di portarla in televisione.

34 Risposte

  1. Micenedisagitter ha detto:

    Mamma mia….

    Dopo il revival del bello delle donne con la sostituzione di Lisi per Arcuri, arriva pure la dottoressa Giò…. Vabbè ma allora se le cercano proprio

    Picomedia invece di andare sul set con progetti con grandi attrici quali Ranieri e Safroncik, revisiona la sceneggiatura di Ursula?

    GifMeme00225407022017

  2. Melas ha detto:

    Non attuali, della storia recente pardon xD

  3. Melas ha detto:

    Buonasera, Molto interessanti i progetti della Taodue con alcuni attori molto bravi e temi attuali
    E poi il ritorno di Rosy che aspetto con ansia 😉

  4. PEPPE ha detto:

    Grande Veu che ci informa sulle grandi fiction
    Secondo me il ciclo “Liberi sognatori” potrebbe andar bene se realizzato come si deve per Solo
    Curioso del bellissimo Furore 2 e del trash che arriverá con La Dottoressa Gió……ci sará anche Lemme?ahhhhaaa
    In Treatment molto bello,lo consiglio a chi non l’ha visto

  5. mister ha detto:

    Veu immagino che di Manuela ormai nn se ne faccia + nulla… la Ares che intenzioni ha? Canale 5 era contraria se nn sbaglio…

  6. mister ha detto:

    La Dottoressa Gió? Ma dai!! Ma cn il nuovo direttore fiction nn dovevano cambiare le cose? Qui si rischia di bissare il flop de il bello delle donne!!

  7. Mitiko92 ha detto:

    Taodue ha in “cantiere” progetti molto interessanti. Speriamo bene.

  8. zeus ha detto:

    La Dottoressa Giò spero che non finisca come il bello nel trash senza senso perchè non era male come fiction.Il Segreto di Michelangelo mi sembra molto interessante genere thriller-noir che mi piace molto .

  9. MarcoLovesBrittney ha detto:

    .. Carmela dovrebbe riguardarsi la serie per ricordarsi come era un tempo.

  10. MarcoLovesBrittney ha detto:

    https://youtu.be/eI6tG-mcSsM

    Ho rivisto un pezzettino della Dottoressa Giò su YT. Non era un capolavoro e si notava che era una cosa a basso costo (poi in quegli anni c’erano medical drama del calibro di ER e di Chicago Hope a fare la differenza), ma la D’Urso in fondo non recitava male. Non era Meryl Streep, ma si è visto ben di peggio nelle fiction italiane. Si notava che lei sentiva il ruolo e ci credeva. Per assurdo la trovo molto più autentica nell’interpretazione di una dottoressa fittizia che nell’attuale incarnazione da conduttrice-giornalista. Non c’erano luci strane a spianare le righe, faccette esagerate, vestiti inadatti per l’età, toni sbagliati, teatrini tv di dubbio gusto. C’era una donna sui 40 che puntava sull’umanitá e il rigore professionale. Ed era apprezzabile nella sua semplicità.
    Trovo delirante l’idea di ripescarla con una nuova stagione (così come trovo assurde le scelte di Canale 5 di riesumare Bello donne e Bagaglino), ma Carmela dovrebbe…

  11. artax ha detto:

    Miss non sottovalutare la d’Urso, non possiamo sapere che presa potrebbe avere sugli over

  12. artax ha detto:

    tao2 ti adoro grazie di esistereeeeeeeeee

  13. veu ha detto:

    Miss,
    sì Tognazzi è bravo, ma se la Th ha lasciato secondo me c’è qualcosa che non va nella sceneggiatura, solitamente la Th lascia sempre quando qualcosa non va (vedesi Elisa di Rivombrosa 2 e Terra Ribelle 2). Magari devono correggere qualcosa nella scenggiatura…
    Su Picomedia, per Canale 5 ha in progetto anche La Donna del Mare, che sembra decisamente buona come fiction.
    Più che altro Picomedia ci vuole un sacco prima che mandi sul set le fiction…

    Modica,
    Sacrificio d’amore mandano una puntata a sera, perchè ha lo stesso formato delle Tre Rose di Eva cioè 90-100 minuti per puntata e sono 22 da 90-100 minuti.

  14. Modica ha detto:

    Buongiorno e complimenti Veu, interessante il segreto di Michelangelo, chissà che trash la dottoressa gió ahahahahah comunque volevo chiederti se di sacrificio d’amore faranno un episodio a sera o due a sera… sono 22 puntate 😛

  15. SALE ha detto:

    CHOC

    Barbara ha trovato il modo di tornare in prima serata ahahah
    Spero facciano 4 puntate
    Spero che Rosy Abate se vada bene sia massimo di 3 stagioni e non quanto Antimafia

  16. _MissFairy_ ha detto:

    Picomedia per Rai produce le mini di Fiorello

    fiom tv dal libro di Bocelli con cast internazionale

    per Mediaset Panariello e Dottoressa Giò – qualcosa non torna

  17. _MissFairy_ ha detto:

    veu

    per la Vita Promessa si parla di Ricky Tognazzi come regista che è bravo anche lui

  18. bubinoblog ha detto:

    Si, una serie breve, girata in estate e scritta benissimo fin dal primo minuto. Basta errori e pasticci come fatto negli ultimi anni in tante, troppe fiction.

  19. Vincy ha detto:

    Spero facciano massimo massimo 4 puntate non di più

  20. veu ha detto:

    Sì ha in progetto anche Donne come noi, ma si sa pochissimo al momento.
    Dovrebbe essere una commedia o un dramedy, cioè misto commedia-dramma.

  21. MASTER ha detto:

    Dottoressa gio

    concept di serie Cristiana Farina, capo progetto dell’Isola…mica l’ultima arrivata

  22. MASTER ha detto:

    Ho visto che Picomedia ha in produzione anche una comedy in scrittura, DONNE COME NOI

    Hai news Veu?

  23. veu ha detto:

    Sì La Dottoressa Giò ha un buon team di scrittori, dipende però da come evolveranno le cose.

    Io francamente avrei messo in produzione Fantaghirò 6 in questo periodo di revival, quella di sicuro avrebbe funzionato.

    Miss,
    La Donna del Mare e La Vita Promessa sono in alto mare al momento… penso che La Donna del Mare potrebbero farla una volta che Anna Safroncik finisce di girare Le Tre Rose di Eva 4, ma credo che non dovrebbe essere prima di maggio perchè La Donna del Mare è girata in Puglia e ci sono scene in mare quindi è necessario che il clima sia buono, quindi primavera-estate.

    La Vita Promessa dipende quanto la Rai voglia mettere in progetto una nuova costumosa. Poi qua secondo me devono rivedere un po’ le cose perchè se la Th ha lasciato un motivo credo ci sia e non fa pensare molto bene, secondo me devono rivedere la sceneggiatura.

  24. bamba ha detto:

    Barbarella ha trovato il modo di tornare in prima serata ghghgh Per me la prima potrebbe fare botti, social esplosi, haters compresi

  25. Matteo Quaglia ha detto:

    ora che e’ ufficiale questa e’ una di quelle poche volte in cui posso dire prima di aspettare di vedere che la dottoressa gio sara’ un disastro epocale in ascolti al pari del bello delle donne

  26. IMMA ha detto:

    Interessante solo Rosy abate e il ciclo Liberi sognatori anche se avrei voluto Giulia Michelini ad interpretare Renata Forte.
    Contentissima per Solo 2.
    Spero non tirano troppo per le lunghe la fiction su Rosy abate.
    La dottoressa Gio ahahah sarà la fiction più flop degli ultimi 10 anni segnate!
    Grazie Veu 😉

  27. MASTER ha detto:

    La Dottoressa gio’ ha sceneggiatori boom …Speriamo facciano un bel lavoro

    Pensavo facessero una poracciata dentro Rti, invece si sono affidati a professionisti seri

  28. MASTER ha detto:

    Quindi Picomedia Dottoressa Gio’ + Fiction Safroncik

  29. Veronica ha detto:

    Come sempre belle news. Io attendo i film TV e Rosy Abate. La dottoressa gio’ sarà un flop come il bello. Anche io la ricordo, anche se ero molto piccola

  30. _MissFairy_ ha detto:

    la Dottoressa Giò farebbe quanto Il Bello

  31. bubinoblog ha detto:

    L’ultima fiction Picomedia per Canale 5…..

    Tutti insieme all’improvviso (Panariello)

  32. Sanfrank ha detto:

    Shock il ritorno della Dottoressa Giò. Quella serie me la ricordo ancora.
    Chissà oggi che ascolti farebbe

  33. MASTER ha detto:

    Quindi la fanno davvero La Dottoressa Gio’….addirittura con Picomedia haahah

  34. _MissFairy_ ha detto:

    grazie veu

    ma Picomedia invece di pensare La Dottoressa Giò dovrebbe concentrarsi su La Donna e il mare e La Vita promessa