Crea sito

#LEDUEVERITÀ: IL GIALLO DI AGATHA CHRISTIE DIVENTA MINISERIE BBC, STASERA E DOMANI SU PARAMOUNT NETWORK

LE DUE VERITA’ | PARAMOUNT NETWORK

Stasera e domani Paramount Network dalle 21:15 programma in prima visione in chiaroLe due verità – parte 1 e 2“, il brillante adattamento del celebre romanzo di Agatha Christie targato BBC. Un duplice appuntamento da non perdere per chi ama suspense e trame dalla fattura impeccabile

Questa miniserie è tratta dell’omonimo romanzo vergato dalla firma più celebre del genere giallo, Agatha Christie. Romanzo che ha stregato generazioni di lettori nonché la stessa scrittrice (che dichiarò più volte di preferirlo a tutti gli altri titoli della sua ricca bibliografia): “Le due verità” è passato dalla cellulosa alla celluloide non prima di essere passato al setaccio da parte degli adattatori e sceneggiatori di questa eccezionale produzione della BBC.

Natale del 1954. Rachel Argyll, ricca filantropa inglese, viene trovata morta nella sua tenuta residenziale, un magnifico palazzo dove vive(va) col marito Leo e con i cinque figli adottivi, Mary, Mickey, Jack, Tina e Hester, e la loro cameriera, Kirsten Lindquist. A essere arrestato per l’omicidio è Jack: a quanto pare le impronte trovate sull’arma del delitto sono proprio le sue. Il ragazzo si proclama innocente, ma muore in prigione prima di arrivare al processo.

Una scena della prima parte

Diciotto mesi dopo, Leo sta per sposarsi con Gwenda Vaughn, la sua segretaria, nonostante i suoi figli non siano d’accordo. L’arrivo di un uomo di nome Arthur Calgary, però, complica ulteriormente le cose. L’uomo, infatti, ha un alibi per Jack. Ma come mai Calgary non si è mosso prima? A quanto pare, appena dopo il delitto è partito per l’Artide per lavoro e ha scoperto quanto successo solo di recente. Leo è sicuro che l’uomo sia un ciarlatano e lo manda via in malo modo.

E’ Philip Durant, il marito di Mary, ad avvicinare Arthur. Per un motivo alquanto nebuloso, Philip ce l’ha a morte con gli Argyll, e vorrebbe estorcere loro del denaro usando le informazioni appena ricevute. Calgary rifiuta, ma non riesce a togliersi dalla testa la morte di Jack. La morte di un innocente. E’ chiaro che Leo e la sua famiglia allargata hanno molti segreti, addirittura la defunta Rachel deve fare i conti con l’emergere di alcune scomode verità. Anche Calgary, però, sta nascondendo qualcosa…

Poster della serie prima della sostituzione di Ed Westwick

Produzione travagliata per lo show, originariamente previsto per il Natale del 2017, poi posticipato a causa delle accuse di aggressione sessuale rivolte a Ed Westwick (il Chuck Bass di “Gossip Girl“), successivamente sostituito da Christian Cooke (“L’ordine naturale dei sogni“). Oltremanica la serie è stata trasmessa nell’aprile del 2018. L’adattamento porta la firma di Sarah Phelps, già alla prese con i lavori della Christie per “Testimone d’accusa” e “Dieci piccoli indiani“. Nel cast Bill Nighy (“Pirati dei Caraibi“, “Harry Potter” e “Doctor Who“), Catherine Keener (“Into The Wild“, “Essere John Malkovic“) e Matthew Goode (“Downton Abbey“, “The Good Wife“).

Per raccontare sullo schermo l’omicidio della ricca ereditiera Rachel Argyll, di cui verrà arrestato l’assassino ma poi messa in dubbio la sua identità, gli autori della trasposizione hanno lavorato sodo. Anche chi si è occupato del cast si è impegnato parecchio, trovando i volti e le persone che meglio potevano vestire i personaggi nati dalla penna della Christie. Non manca la sensibilità di una regista donna, Sandra Goldbacher la quale riesce a tirare le fila di una trama a dir poco ingarbugliata con lo stesso garbo che è stato la cifra stilistica della sua connazionale Agatha Christie.

Le due verità” (Ordeal by Innocence) è una miniserie televisiva britannica, andata in onda dal 1° al 15 aprile 2018, con 3 episodi da 60′ su BBC 1. L’edizione italiana prevede due puntate da 90′. In Italia è sbarcata su SKY CINEMA 1 il 26 ottobre 2018.