Crea sito

L’ISOLA DEI FAMOSI – IL DIARIO DEL NOSTRO INVIATO LUCAG IN STUDIO, ALESSIA MARCUZZI MISS UMILTA’ E SIMPATIA, DAL VIVO IL REALITY E’ UN’ALTRA COSA! – IL FOTO REPORTAGE CON ALESSIA, VLADIMIR, SCHERI E RESTELLI (ESCLUSIVA)


L'ISOLA DEI FAMOSI - IL DIARIO DEL NOSTRO INVIATO LUCAG IN STUDIO, ALESSIA MARCUZZI MISS UMILTA' E SIMPATIA, DAL VIVO IL REALITY E' UN'ALTRA COSA! - IL FOTO REPORTAGE CON ALESSIA, VLADIMIR, SCHERI E RESTELLI (ESCLUSIVA)

A cura di LucaG – Prima di dedicarci interamente allo spettacolo sanremese che inizierà da questa sera fino a sabato, ci tengo a raccontarvi della mia esperienza nello studio dell’Isola dei famosi di cui è andata in onda ieri la seconda puntata su Canale 5. Lo studio non è dentro alla struttura centrale di Cologno ma a 5 minuti a piedi. Dopo aver svolto i vari controlli di sicurezza a gruppi di 10 persone, siamo stati chiamati dai ragazzi dello staff Mediaset e siamo stati posizionati in base alle esigenze del programma, io insieme alle mie amiche eravamo due file sopra rispetto alla postazione di Vladimir.

Dopo un ‘oretta e mezza di intrattenimento firmato Ale Baldi, è entrata in studio Alessia per fare le consuete prove di luci che svolgono tutte le conduttrici prima della diretta. Che dire: sono rimasto di stucco, è una persona umilissima, molto semplice durante queste prove. Oltre ad aver cantato Carmela é una bambola, ha chiesto a noi del pubblico se avessimo una bella voce, alcuni hanno alzato la mano e sono scesi nel palco con lei, coi quali a cantato con una grande semplicità e disinvoltura. Al termine di queste prove tecniche è uscita salutandoci e dandoci appuntamento per l’inizio della trasmissione.

Arrivano velocemente le 21:30, orario in cui fa l’entrata Vladimir Luxuria, anche lei molto solare e sorridente con noi del pubblico. Dopo pochi minuti eccoci in diretta, quasi tutti erano la prima volta che assistevano dal vivo a una conduzione di Alessia, molti avevamo delle riserve, in primis io, premetto di non essere di parte ma riporto ciò che ho vissuto ieri sera.

Posso garantirvi che dal vivo è tutta un altra cosa rispetto a come traspare una sua conduzione da casa. Come tutte le conduttrici, davanti alla passerella dove lei conduce, vi era un bancone con gli autori che monitoravo la situazione in studio e in Honduras, uno su tutti era colui che dialogava con lei. Penso sia il suo autore di riferimento poiché aveva le cuffiette che lo mettevano in contatto costante con la regia. Molti sostengono che sia una gobbo dipendente, non vi nego che non ci fosse ma in esso vi era scritta il minimo essenziale ovvero la scaletta, una specie di canovaccio da cui lei prendeva spunto e tutti i discorsi extra erano suoi, come dimostra il fatto di come abbia trattato la storia personale di Dayane e le continue minacce da parte di Ceccherini di abbandonare il programma, situazione che sta già stufando.

Ho apprezzato molto che in ogni pausa lei non abbandonava mai la scena, sul palco la raggiungevano un paio di autori e qualche tecnico ma i dialoghi erano molto sereni, traspariva una grande armonia con produzione e sopratutto fiducia, situazione che in altre dirette di programmi tra conduttrici e staff non si presenta.

In queste pause sono apparsi anche Restelli e il direttore di Canale 5 Scheri. Molto brava anche Vladimir. Per quanto riguarda lo studio, sono d’impatto le grafiche ai lati della passerella e il pubblico di lato dove ero io poiché ti fa partecipare alla diretta. Per quanto riguarda la parte davanti del pubblico è l’unica cosa che non mi aveva convinto da casa e stessa cosa anche dal vivo.

In sintesi: Alessia 8/9 – Vlady 8 – Studio 7

4 Risposte

  1. lucag ha detto:

    Peppe siamo entrati in studio verso le 19

  2. PEPPE ha detto:

    Anch’io prima o poi ho intenzione di andare da vicino a trasmissione del genere,saranno cmq belle da vivere
    Lucag per curiositá da che ora a che ora siete stati in studio?

  3. Micenedisagitter ha detto:

    Grazie Luca per questa testimonianza. Non avevo dubbi che fosse una brava ed umile conduttrice, ma questo non toglie che le manchino la grinta e il carisma per affrontare il reality al meglio. Detto questo, deve essere stata una bella esperienza immagino.

  4. Ferdy88 ha detto:

    Penso che questo articolo aggiunga poco a quello che immaginavo fosse Alessia al di fuori delle telecamere, bella brava e spontanea