Crea sito

#LISOLADIPIETRO3: LE NUOVE TRAME, CHI ENTRA E CHI ESCE NEL CAST

Per sei venerdì, a partire dal 18 ottobre, torna su Canale 5 “L’Isola di Pietro“, la fiction con Gianni Morandi giunta alla terza stagione. Lux Vide, la società produttrice, ha preparato tante novità e nuovi arrivi a Carloforte.

Partiamo dal vicecommissario Ferras (Michele Rosiello) che non sarà più presente. E’ stato infatto ucciso, gettando nella disperazione Elena (Chiara Baschetti). Ad indagare sull’omicidio del collega, arriva sull’isola un nuovo poliziotto, Valerio Ruggeri, interpretato da Francesco Arca.

Elena viene subito attirata dal nuovo commissario ma non sa che nasconde un segreto. Intanto per Caterina (Alma Noce) c’è una speranza: un’operazione in America potrebbe ridarle la vista. L’amore tra lei e Diego (Erasmo Genzini) pare procedere bene.

Pietro salva una neonata da un incendio – inizia così la terza stagione – e non avrà più la compagnia di Isabella (Lorella Cuccarini) ma due nuove donne entrano nella storia: la “prof” Monica (Francesca Chillemi) e Teresa (Caterina Murino).

12 Risposte

  1. Veu ha detto:

    La trama sembra buona.
    Chissà se la Chillemi ci sarà di più della Canalis la scorsa stagione.
    Comunque anche il personaggio di Arca è intrigante.
    Certo che far morire Ferras (Rosiello non fa più parte del cast) potrebbe rivelarsi una mazzata per la serie, solitamente il cambio di protagonisti non giova mai a nessuna serie.

  2. Enzo91 ha detto:

    Dispiace per la Cuccarini. Il personaggio di Pietro aveva bisogno di una donna al suo fianco.

  3. Ammerde ha detto:

    Lux ha sempre ucciso senza particolari remore uno dei due della coppia, una volta risolto il will they wont they. Vedi Pamela Saino a Don Matteo.
    Quindi per quanto bravo fosse Rosiello, potrebbe non essere un danno enorme per la serie.

    Invece sostituirlo con Arca, accanto a una di classe come la figlia di Morandi, è un cazzotto in un occhio. Purtroppo anche a Lux ogni tanto prendono la fissa per i vitelloni, anche Raniero di Lapio a Che Dio ci aiuti / Don matteo / Un passo dal cielo hanno provato, ora vorranno Arca. Boh.
    A parte il mio noto dislike per le sue interpretazioni, qui mi sembra proprio una virata trash.

    La Cuccarini mi sarebbe piaciuta ma ormai hanno preso il trend una stagione – una donna accanto a Morandi, da tradizione la Murino nasconderà qualcosa.
    Chissà la Chillemi, mi sembra seriamente un po’ troppo giovane per una storia con Morandi.

    Comunque molta curiosità per come hanno gestito la terza serie nel giro di tre anni. Se fanno più di Rosy Abate 2, Lux supera Tao in efficienza su Mediaset.

  4. IMMA #rosyabate ha detto:

    Dispiace per Rosiello, mi piaceva il suo personaggio… Chissà quello di Arca come sarà. Cmq non male come trama.

  5. Dario S ha detto:

    Però Rosiello è stato licenziato per questioni narrative. E sostituire Rosiello con Arca è come avere una Ferrari ma andare in giro a piedi.

  6. Saruzzo ha detto:

    Concordissimissimo con te!

  7. Saruzzo ha detto:

    Anche a me. Era pure molto carino. Io avrei preso Paolo Bernardini per fare il nuovo commissario. Mi fa troppo sangue Mr Trivago.

  8. Gluca ha detto:

    i nuovi arrivi mi sembrano molto molto interessanti… la Chillemi e Arca li trovo molto bravi e possono intrigare il telespettatore.. Facessero promo con queste new entry

  9. Federico ha detto:

    Trama molto interessante, curioso di questa nuova stagione 🙂

  10. Veu ha detto:

    Chillemi e Arca nuova coppia da fiction dopo Arcuri e Garko?

  11. Gluca ha detto:

    chissà

  12. Veu ha detto:

    fisicamente sarebbero una bella coppia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *