L’ISPETTORE COLIANDRO 2021: PUNTATE, GUEST STAR E CURIOSITÀ DELLA SERIE CON GIAMPAOLO MORELLI

Giampaolo Morelli torna nei panni del poliziotto più pasticcione e anomalo del piccolo schermo, nell’attesissima ottava stagione de L’Ispettore Coliandro, composta da 4 nuovi episodi, in onda prima visione su Rai2 da mercoledì 22 settembre con il primo appuntamento dal titolo “Fantasma”. Nuovi casi. Stessa città: Bologna. Stesso “fiuto” nelle indagini, ma anche la medesima inclinazione naturale a cacciarsi nei guai.

Il tempo cambia tutto, ma non l’inossidabile ispettore Coliandro. La serie, in onda dal 2006, è una coproduzione Rai Fiction e Garbo Produzioni. Ideata da Carlo Lucarelli e scritta dallo stesso Lucarelli con Giampiero Rigosi. I produttori creativi sono i Manetti Bros, che firmano la regia insieme a Milena Cocozza.

Nel cast, insieme a Giampaolo Morelli, anche Paolo Sassanelli (Gamberini), Caterina Silva (Bertaccini), Max Bruno (Borromini), Veronika Logan (la Longhi), Alessandro Rossi (De Zan), Benedetta Cimatti (la Buffarini), Luisella Notari (la Paffoni), Francesco Zenzola (Lorusso) e Mahmood Muhammad Tahir (Amid).

Non è mica semplice essere un autore di Coliandro. I fan, o meglio, gli ultrà di Coliandro lo seguono da tanti anni, ne conoscono bene i meccanismi del carattere e delle storie, i colpi di scena, gli epiloghi, le contraddizioni, anche le battute e vogliono, pretendono, intimano e minacciano di essere stupiti, tutte le volte e sempre di più. E mica solo da Coliandro, visto che ormai, puntata dopo puntata, si è sedimentato attorno a lui un folto gruppo di coprotagonisti, che sono altrettanto seguiti ed amati. State scrivendo. Vero. Una serie più bella, vero? Per questo non è così semplice essere un autore di Coliandro. E mica solo un autore, anche metterlo in scena, interpretarlo, dirigerlo e fare tutto quello che si fa perché poi lo si possa vedere in televisione. Non è per niente semplice. Però è bellissimo. (Carlo Lucarelli)


L’ISPETTORE COLIANDRO – GLI EPISODI INEDITI DEL 2021

IL FANTASMA
(mercoledì 22 settembre)

Dopo aver arrestato un criminale e aver fermato un enigmatico geometra, Coliandro è coinvolto insieme a De Zan in un incidente stradale. Il commissario finisce in coma e, una volta in ospedale, un misterioso killer tenta di ucciderlo, senza riuscirci. Insieme ad Aurora (Chiara Martegiani), la figlia di De Zan, Coliandro dà inizio alle proprie personali indagini, che lo porteranno a scoprire la vera identità del mandante: un superlatitante di Cosa Nostra conosciuto come “Il Fantasma”.

INTRIGO MALTESE
(mercoledì 29 settembre)

Coliandro si trova suo malgrado coinvolto nelle indagini di Thea Zahra (Sabrina Impacciatore), una reporter maltese che sta segretamente investigando su un traffico internazionale di cittadinanze, che permettono di aggirare le sanzioni e di favorire il mercato nero. Braccata da due improbabili killer new age e vegani, l’inedita coppia di investigatori riesce a uscire illesa dai vari pericoli e a sgominare i colpevoli, anche grazie all’aiuto del Cinno, hacker informatico e vecchia conoscenza di Coliandro.

IL TESORO NASCOSTO
(mercoledì 6 ottobre)

Un noto gallerista viene trovato morto: all’apparenza si tratta di un suicidio, ma sua sorella, l’algida Francesca (Nicoletta Romanoff), non è convinta. Nonostante l’iniziale antipatia, la donna si rivolge a Coliandro, che decide di dare inizio a una nuova indagine non autorizzata. Il nostro Ispettore scoprirà che i sospetti della ragazza erano fondati e che il fratello è stato vittima di un regolamento di conti con un misterioso mercante d’arte.

KABIR BEDY
(mercoledì 13 ottobre)

Su richiesta dell’amico Amid, Coliandro indaga sulla nipote Jamila (Elena Sotgiu), una giovane pakistana appena arrivata a Bologna e apparentemente legata a un gruppo integralista. Nulla è però come sembra: la ragazza è una spia dei servizi segreti francesi, venuta in Italia sotto copertura per sventare un traffico di droga. I due inizieranno allora a collaborare, smascherando anche il doppiogioco di un agente dell’antiterrorismo.