Crea sito

LOLITA LOBOSCO: LUISA RANIERI ALLE PRESE CON UN GIOCO PERICOLOSO NEL FINALE DI STAGIONE

Quarto e ultimo appuntamento, alle 21.25 su Rai1, con Luisa Ranieri nei panni del vicequestore di Bari protagonista de “Le indagini di Lolita Lobosco”, la serie tra il giallo e il rosa firmata dal regista Luca Miniero e liberamente tratta dai romanzi di Gabriella Genisi.

Intuito, determinazione, coraggio, ma anche fascino, femminilità e una sana malizia. Single e poliziotta di razza, Lolita dopo alcuni anni trascorsi al Nord è tornata a Bari, la sua città natale. Con l’incarico di vicequestore viene messa a capo di una squadra di soli uomini. Lolita Lobosco dovrà gestire indagini complesse e omicidi, ma anche i tanti pregiudizi e stereotipi sul lavoro e nella vita privata.

LOLITA LOBOSCO, EPISODIO 4 – GIOCO PERICOLOSO

Il giorno dopo una rimpatriata di classe Lolita viene svegliata dalla notizia della morte di Vittorio, suo ex compagno di scuola. Sembra trattarsi di un suicidio, ma questa versione non soddisfa l’acume investigativo di Lolita, che decide di approfondire le indagini sul caso, già destinato all’archiviazione. Con determinazione e testardaggine il vicequestore riesce così a fare luce non soltanto sulla misteriosa fine di Vittorio ma su un più vasto e complesso scenario, dove denaro, corruzione e morte la fanno da padroni.

LOLITA LOBOSCO – NOTE DI REGIA

Sono passati più di cinquanta anni da quando la prima donna è entrata in polizia. Ne è passata di acqua sotto i ponti per arrivare a Lolita. Una poliziotta diversa, questo è sicuro, bella, competente e piena di uomini anche se non è mai l’uomo giusto. Il racconto di una donna fragile con un linguaggio di ripresa più vicino al thriller o al giallo che ai colori della commedia. Realismo nelle inquadrature e attenzione alla messa in scena al servizio del personaggio, sia nella fase di indagine che nella vita familiare. Non manca, ovvio, il divertimento soprattutto grazie agli attori che circondano la protagonista. (Luca Miniero)

Le Indagini di Lolita Lobosco, oltre che su Rai1, si possono seguire su RaiPlay: www.raiplay.it/lolitalobosco