LUANA RAVEGNINI: TORNO IN TV CON CHECK UP. L’OCA GIULIVA? FORZATURE CHE NON RIFAREI

Dopo una lunga assenza dalla tv, torna Luana Ravegnini e con lei torna Check Up, lo storico programma di medicina e salute nato nel 1977 e andato in onda fino al 2002. “Sono molto emozionata e onorata. Cercheremo di essere un punto di riferimento per gli spettatori, di fare chiarezza, soprattutto in questo momento di confusione. Vogliamo che la gente capisca che ci deve seguire perché diciamo solo le cosa come stanno“, così la conduttrice.

La popolarità arriva nel 1991 quando diventa su Canale 5 la valletta de Il Pranzo è servito, condotto da Claudio Lippi che prese il testimone da Corrado. Poi un decennio tra Rai1 e Rai2: Sereno Variabile, Luna Park, Sanremo Giovani, Easy Driver, Pole Position. Alla domanda su cosa non rifarebbe: “Penso a quando interpretavo l’oca giuliva. Tutte cose che non mi rispecchiavano, erano una forzatura. Lo fai perché è il tuo lavoro e ti dicono che va bene così, ma non ti viene naturale e la gente lo percepisce”.

Torna sabato 25 settembre alle 11.15 su Rai2 Check-Up, il programma che ha inaugurato l’informazione sanitaria della Rai. Nel solco della tradizione, Check up amplia l’offerta dell’informazione medica sui canali del Servizio Pubblico puntando sulle eccellenze di ospedali e cliniche universitarie, collegamenti con le sale operatorie dei maggiori nosocomi, aggiornamenti sulle più recenti scoperte e raccontando le storie di chi, in prima persona, affronta e supera la patologia.

In un momento in cui i temi medico-scientifici sono al centro dell’agenda, il programma, condotto da Luana Ravegnini, sosterrà le ragioni della scienza contro disinformazione e fake news. Come nella versione storica del programma, i collegamenti con le sale operatorie dei più importanti ospedali italiani consentiranno di conoscere le tecnologie utilizzate e i diversi interventi chirurgici e, in ogni puntata, un nutrizionista fornirà suggerimenti in relazione al tema affrontato.

Nella prima puntata di Check-Up si parlerà di problemi cardiaci con il professor Ruggero De Paulis dello European Hospital di Roma, e di sintomi e cura del fegato grasso insieme al professor Antonio Gasbarrini del Policlinico Gemelli di Roma. All’interno di uno spazio di approfondimento sul Covid, interverrà in collegamento il professor Walter Ricciardi. La nuova stagione di Check-up è realizzata in convenzione con la Regione Campania.