Crea sito

MADE IN ITALY: SECONDA PUNTATA DELLA SERIE DI CANALE 5. L’OMAGGIO A MISSONI E RAFFAELLA CURIEL

Mercoledì 20 gennaio, alle 21.30 su Canale 5, seconda puntata di “Made in Italy”, la prima fiction che racconta la nascita della moda italiana nella Milano degli anni Settanta e che vede protagoniste Greta Ferro e Margherita Buy. Questa sera vedremo l’omaggio a Rosita e Ottavio Missoni (Claudia Pandolfi ed Enrico Lo Verso) e a Raffaella Curiel (Nicoletta Romanoff).

La serie ideata da Camilla Nesbitt, scritta da Laura e Luisa Cotta Ramosino, Paolo Marchesini e Mauro Spinelli, coprodotta da Taodue Film e The Family per Mediaset, è già stata venduta in più di 20 Paesi: tra i più importanti gli Stati Uniti, Canada, Russia, tutto il Sud America (HBO Latin America), Spagna, Portogallo e Cina.

MADE IN ITALY – SECONDA PUNTATA

Mentre Monica fa collezione di giovani amanti, Irene si è convinta a ritornare con Luigi che ha organizzato a casa Mastrangelo la cena di fidanza-mento di fronte a tutti i parenti riuniti. La cena si terrà alla sera di una giornata complicata per Irene: infatti dovrà andare a Sumirago presso la fabbrica Missoni per ritirare alcuni capi per uno shooting.

Nel frattempo Monica è incaricata da Ludovica di aiutare Eleonora, l’altra giovane redattrice di Appeal: dovranno organizzare al Parco Sempione un servizio fotografico con i bambini. La giornata dai Missoni prende una piega inaspettata: infatti Irene riesce ad entrare in sintonia con Ottavio e Rosita che la invitano a pranzo e le rilasciano un’intervista…

LA TABELLA AUDITEL DI “MADE IN ITALY” LA TROVATE A PAGINA 2