Crea sito

MADE IN ITALY: TERZA PUNTATA DELLA SERIE DI CANALE 5. L’OMAGGIO A GIORGIO ARMANI

Mercoledì 27 gennaio, alle 21.30 su Canale 5, terza puntata di “Made in Italy”, la serie che racconta la nascita della moda italiana nella Milano degli anni Settanta e che vede protagoniste Greta Ferro e Margherita Buy. Questa sera vedremo l’omaggio a Giorgio Armani (Raoul Bova), il re della moda.

La serie ideata da Camilla Nesbitt, scritta da Laura e Luisa Cotta Ramosino, Paolo Marchesini e Mauro Spinelli, coprodotta da Taodue Film e The Family per Mediaset, è già stata venduta in più di 20 Paesi: tra i più importanti gli Stati Uniti, Canada, Russia, tutto il Sud America (HBO Latin America), Spagna, Portogallo e Cina.

MADE IN ITALY – TERZA PUNTATA

Rita chiede a Irene, che ha appena superato l’esame da giornalista, di accompagnarla da Giorgio Armani che sta preparando la sua prima collezione a suo nome: Irene riesce a conquistarne la fiducia e a convincerlo a posare per una copertina. Durante una serata con gli amici della redazione conosce per caso l’affascinante Davide Frangi che la aiuterà a risolvere una situazione molto difficile. Per realizzare un’intervista a Valentino a Roma, viene incaricata Rita, che però deve restare a Milano per incontrare il figlio Simone che si è messo nei guai con la polizia e chiede ad Irene e Monica di sostituirla. Ma la spedizione romana non è fortunata perché lo stilista non vuole incontrare le due giovani…