Crea sito

MADE IN ITALY: TERZA PUNTATA DELLA SERIE DI CANALE 5. L’OMAGGIO A GIORGIO ARMANI

Mercoledì 27 gennaio, alle 21.30 su Canale 5, terza puntata di “Made in Italy”, la serie che racconta la nascita della moda italiana nella Milano degli anni Settanta e che vede protagoniste Greta Ferro e Margherita Buy. Questa sera vedremo l’omaggio a Giorgio Armani (Raoul Bova), il re della moda.

La serie ideata da Camilla Nesbitt, scritta da Laura e Luisa Cotta Ramosino, Paolo Marchesini e Mauro Spinelli, coprodotta da Taodue Film e The Family per Mediaset, è già stata venduta in più di 20 Paesi: tra i più importanti gli Stati Uniti, Canada, Russia, tutto il Sud America (HBO Latin America), Spagna, Portogallo e Cina.

MADE IN ITALY – TERZA PUNTATA

Rita chiede a Irene, che ha appena superato l’esame da giornalista, di accompagnarla da Giorgio Armani che sta preparando la sua prima collezione a suo nome: Irene riesce a conquistarne la fiducia e a convincerlo a posare per una copertina. Durante una serata con gli amici della redazione conosce per caso l’affascinante Davide Frangi che la aiuterà a risolvere una situazione molto difficile. Per realizzare un’intervista a Valentino a Roma, viene incaricata Rita, che però deve restare a Milano per incontrare il figlio Simone che si è messo nei guai con la polizia e chiede ad Irene e Monica di sostituirla. Ma la spedizione romana non è fortunata perché lo stilista non vuole incontrare le due giovani…

22 Risposte

  1. Downvote is HYPE thks ha detto:

    @max_mancini:disqus
    da Isaechia c’è una certa Giulia con smanie di comandante, anche a me ha scritto vari insulti, sta facendo la vittima parlando dei tuoi commenti di ieri sulla torta con i …. vai su gf live Isaechia

  2. Tikon ha detto:

    Un prodotto che sinceramente non mi fa impazzire. Ma Mediaset deve scegliere di fronte al bivio se continuare o meno a produrre fiction. Se la risposta è affermativa deve iniziare a percorrere una linea editoriale precisa e non ad accattarsi qua e là prodotti pensati per altre piattaforme e rigirate a Canale 5 solo perché prodotte da Tao2, società del Biscione.

  3. Ital ha detto:

    Ce la farà Irene a incontrare Valentino?

  4. Ital ha detto:

    Buon cast comunque e serie che meriterebbe di piu’ ….ma si sa sul 5 ….

  5. Ital ha detto:

    Diciamo che e’ un racconto a tappe …non la biografia di stilisti ….

  6. Gaetano Di Nucci ha detto:

    Il difetto di questa fiction e’ di abbozzare troppe storie . Forse serviva qualche puntata in piu

  7. Il Giovanissimo #teamblasi ha detto:

    Tutto ok con Made? Io mi sto vedendo IGT Con una Comello molto bona

  8. Gaetano Di Nucci ha detto:

    Molto bella questa puntata .già la avevo vista ma la rivedo volentieri

  9. Arci ha detto:

    Trash: spot Armani

  10. Ital ha detto:

    Ecco di scena Andrea Bosca ….spasimante di Irene ….

  11. Ital ha detto:

    😜

  12. Ital ha detto:

    L’ eleganza non e’ per …essere notati ma per essere ricordati….
    Una visione chiara e rispettosa della donna …

  13. Arci ha detto:

    Vediamo se mi prende. Nel dubbio dico già che è lenta così sei felicissimo ghghgh

  14. Ital ha detto:

    Tocca ad Armani ….Bova …

  15. Ital ha detto:

    Puoi sempre recuperare le altre …

  16. Arci ha detto:

    Buonasera! Inizio a seguire la fiction dalla terza puntata.

  17. Alextv ha detto:

    Io nell’attesa della fiction vado sul Nove con AeD

  18. DarioL ha detto:

    Luigi vitali (forza italia) appoggia conte

  19. Alextv ha detto:

    Buona fiction
    Almeno contro le partite Ricci poteva chiudere alle 21:25. Peccato

  20. Il Giovanissimo #teamblasi ha detto:

    Buona sera e buon made

  21. Ital ha detto:

    Ecco i dati delle prime due puntate :
    1p. 13/01 3.249 13,74%
    2p. 20/01 2.525 10,88%
    Quasi un crollo per la piacevole fiction Tao 2 …
    Un vero peccato ….per un prodotto qualitativamente migliore di molte turcate e anche di diverse spagnolate ….

  22. Ital ha detto:

    Buonasera a tutti i fictionari….
    Terzo appuntamento che ci immerge nel mondo della moda 70-80 ….
    E si rivede Raul Bova ….