Crea sito

MARA VENIER OSPITA A #DOMENICAIN LUCA TRAPANESE, IL PAPÀ GAY DELLA PICCOLA ALBA

MARA VENIER OSPITA A #DOMENICAIN LUCA TRAPANESE, IL PAPÀ GAY DELLA PICCOLA ALBA

Luca Trapanese, gay e single, non smette di emozionare e colpire l’opinione pubblica italiana da quando è stata resa pubblica la sua storia. Luca ha infatti adottato la piccola Alba, una bambina affetta da sindrome di Down e rifiutata da molte coppie. “Sono cattolico, credente e sono omosessuale. Noi esistiamo eccome. Ma sia chiaro: non voglio diventare una bandiera, solo parlare di disabilità nel modo giusto e far sapere che in Italia i single possono adottare”. Il 6 gennaio sarà ospite di Mara Venier a Domenica In.

12 Risposte

  1. Enrick81 ha detto:

    ………………………..

  2. darkap ha detto:

    Bravissima Mara e autori, storie universali di progresso che devono essere raccontate anche al pubblico di Rai 1, che comunque è più aperto di quel che si pensa

  3. Nello Ciccarelli ha detto:

    Adozione per tutti : single e coppie gay

  4. Enrick81 ha detto:

    Anche etero grazie

  5. Nello Ciccarelli ha detto:

    Gli etero già possono adottare. Solo loro , e questo non è giusto!

  6. Enrick81 ha detto:

    Con questo governo adozioni gay non sono previste almeno così hanno dichiarato

  7. Fafo ha detto:

    Quanto mi piacerebbe spiare Adinolfi durante questo servizio…

  8. Ital ha detto:

    Ancora una volta Mara …meglio di altre signore della TV ….e parla anche di cose importanti e serie …non della disoccupazione di un Vip …per esempio

  9. Ital ha detto:

    Sul fronte di genitori etero o genitori …gay …dico invece che non conta il sesso ….quanto essere davvero dei buoni genitori

  10. Beppe ha detto:

    Spero venga fatto un film per la tv su questa splendida storia di “AMORE PURO”!

  11. Federico Bar ha detto:

    Che problemi hai?sai che questa bambina down è stata rifiutata da tre coppie tra virgolette normali?

  12. Ammerde ha detto:

    Bellissima storia.
    Coraggiosa e di servizio pubblico la Venier a portarla in scena all’epifania.