Crea sito

MARIA DE FILIPPI (10 MILIONI DI EURO) E BARBARA D’URSO (6 MILIONI DI EURO) SONO LE CONDUTTRICI PIU’ PAGATE

Davide Maggio – A riportare le indiscrezioni sui compensi di casa Mediaset è Italia Oggi, che precisa la doppia componente che caratterizza in genere i contratti degli artisti: da una parte c’è una componente fissa legata al vincolo di esclusiva, dall’altra ci sono le prestazioni singole, da conteggiare a parte. Sommando le due voci, tra i più ricchi del Biscione c’è sicuramente Paolo Bonolis.

Il compenso annuo del presentatore romano si aggirerebbe attorno ai 10 milioni di euro, garantiti proprio dalla somma di una parte fissa molto alta e di emolumenti – altrettanto significativi – per le trasmissioni del preserale e del prime time. Da considerare, anche, gli introiti della società Sdl2005, che produce i programmi di Bonolis, ed è controllata per il 51% dalla moglie dell’artista, Sonia Bruganelli.

Anche Maria De Filippi si avvicinerebbe ai 10 milioni di euro annui per la conduzione dei suoi programmi. La cifra, però, viene superata se si considera che la popolare presentatrice controlla per il 50% la società di produzione Fascino (il restante appartiene ad Rti), che realizza diversi programmi per l’emittente di Cologno. Nel 2017 – riferisce Italia Oggi – Fascino ha chiuso 65,8 milioni di euro di ricavi e 3,4 milioni di utile, di cui 2 milioni distribuiti come dividendi.

Sfiora i 10 milioni all’anno anche Gerry Scotti, altro stakanovista del Biscione, che a differenza di molti colleghi realizza anche telepromozioni. Inoltre, il presentatore pavese è anche proprietario dello Studio Michelangelo a Cologno Monzese, il cui utilizzo da parte di Mediaset può contribuire ad aumentare le entrate. E Barbara D’Urso? Per il suo impegno quotidiano in onda su Canale5 la conduttrice percepirebbe 2 milioni di euro, che diventano 6 aggiungendo le prime serate e l’impegno con la fiction La Dottoressa Giò.

Non se la cava affatto male Alessia Marcuzzi: al suo contratto di esclusiva con Mediaset andrebbero infatti aggiunti 200 mila euro a puntata per le prime serate (12 per L’Isola dei Famosi). Per il reality show, il suo compenso ammonterebbe quindi a 2,4 milioni di euro. Poi ci sono Le Iene ma, in questo caso, il cachet non viene precisato.

Tra i ‘Paperoni’ della tv commerciale, infine, non va dimenticato Ezio Greggio. Secondo quanto emerso dalle notizie sul suo contenzioso con l’Agenzia delle Entrare, infatti, il conduttore dal 2009 al 2013 percepì da Mediaset 23 milioni di euro, pari a 5,75 milioni di euro l’anno. Una cifra probabilmente destinata ad aumentare con il suo arrivo a La Sai L’Ultima?.

35 Risposte

  1. Marco De Santis ha detto:

    barbara ha 8 mutui da pagare….quindi va bene

  2. Ital ha detto:

    Da solo fa come share…piu di tre volte la media di rete in pt

  3. Padre Alessio Gaudino ha detto:

    Come dice, mio padre, quando legge gli stipendi dei calciatori. Ma c’anna fa , con tutt sti sord? Cit

  4. Matt:) ha detto:

    🙂

  5. forax ha detto:

    ha floppato quest anno.
    ha condotto 4 edizioni dell isola a oltre il 20 per cento di share

  6. Prisco ha detto:

    Esatto.
    Ricordiamo che fino all’anno scorso l’Isola era uno dei programmi più visti.
    La Marcuzzi negli ultimi tempi ha sempre portato buoni ascolti a casa…

  7. Federico ha detto:

    da trash italiano
    rettifica di quanto affermato nell’articolo, precisiamo che i compensi annui di Barbara d’Urso non ammontano alla cifra che è stata erroneamente indicata nell’articolo, poiché – come la conduttrice ci segnala – i suoi guadagni sono di gran lunga inferiori

  8. Bubino ha detto:

    Il Capitano ha tuonato che in Rai non dovrebbero prendere più di 1 milione all’anno. Ma chi rimarrebbe alla fine?

  9. Bubino ha detto:

    Italia Oggi aggiunge che Crozza prenderebbe 3 milioni all’anno.

  10. Prisco ha detto:

    In ordine ci sarebbero:
    -Maria de Filippi
    -Gerry Scotti
    -Paolo Bonolis
    -Barbara d’Urso
    -Alessia Marcuzzi

  11. Alessio Sciascia ha detto:

    Concordo

  12. Ital ha detto:

    La sua colf e il suo autista ….

  13. Alextv ha detto:

    Io direi che la D’Urso se li meriti. Alla fine coi suoi programmi fa un buon share e non costano nemmeno tanto. A differenza delle varie Toffanin o altre

  14. Vins ha detto:

    Ciao a tutti! A me vanno bene più o meno tutti, nel senso se li meritano però Greggio no, lavora 2/3 mesi l’anno, facendo striscia che sicuramente non fa ascolti grazie a lui e non fa prime serate da una vita! La sai l’ultima la vedo malissimo poi…boh, come fa Ricci ad avere tanto potere?

  15. Prisco ha detto:

    Magari quest’anno con l’Isola è arrivata al 14%….ma fino allo scorso anno ha portato buonissimi ascolti a Canale5.
    Se ha fatto il 14% è stato per vari motivi…..avrebbe fatto quanto il gf vip al lunedì sera fin dall’inizio….

  16. Prisco ha detto:

    Nella prima è arrivata a fare 6.5 mln e il 32%…..un risultato che manco il gf vip 2 (definito da tutti come boom) è riuscito a fare

  17. Matt:) ha detto:

    Ha fatto il 14% con l’isola con le iene ha fatto ascolti in linea con le altre serate.
    Per me è un po troppo, per una che floppa

  18. forax ha detto:

    ha un cachet in linea con chi conduce prime serate importanti.
    sinceramente non mi scandalizza

  19. Matt:) ha detto:

    E su la marcuzzi? Che mi dici?

  20. forax ha detto:

    piu che gli ascolti che portano, si deve valutare il valore di mercato
    è sul mercato bonolis vale piu di gerry
    maria vale piu di barbara
    fazio vale piu di conti

  21. Matt:) ha detto:

    Non devi vedere solo la vittoria, ma il target che attira, scotti riesce a fronteggiare l’eredita e a batterla anche perché hanno un pubblico molto simile, mentre con AUA paolo porta tanto pubblico giovane e di conseguenza, ha target pubblicitari appetibili
    Fermo restando che io adoro Caduta libera

  22. Jil.10 ha detto:

    “Ascoltoni” beh oddio, sono anni che Bonolis non riesce a battere l’Eredità, cosa che Gerry ha fatto svariate volte.

  23. Matt:) ha detto:

    Per la Marcuzzi non mi esprimo, per me dovrebbe condurre su tv2000 o a sua immagine al posto della bianchetti, mi dispiace ma è cambiTa nel corso degli anni, per me è un grande NO

  24. Matt:) ha detto:

    Maria fa guadagnare tantissimo per cui quei 10 mln secondo me li merita tutti, per gli altri ho commentato prima

  25. Matt:) ha detto:

    Mamma mia che cachet stellari
    Per quanto riguarda la de filippi li merita tutti
    Bonolis fa ascoltoni in preserale ma in PT li fa solo con ciao darwin non so se quei 10 mln siano pienamenti giustificati
    Idem scotti, fa ascoltoni in preserale ma non mi sembra più un fuori classe in prima serata.
    Per la D urso discorso a parte perché ci campa a mediaset, per cui sono d’accordo ma l’aumento fino a 6 mln per delle prime serate “tappabuchi” mi sembrano esagerati(però in questo caso con poco fa guadagnare tanto)
    Per greggio mi sembrano troppi in quanto lavora 2/3 mesi l’anno, sono contento però che gli abbiano affidato una prima serata

  26. Lorenzo ha detto:

    Questo pure è vero

  27. Enrick81 ha detto:

    Il problema non è chi rimane perché per esempio conti dalle dichiarazioni di ieri ha rifiutato il corteggiamento di Mediaset e alla fine con la Rai troverà la quadra ma x la Rai il problema è che difficilmente da Mediaset o da discovery, potrebbe arrivare qualcuno tipo Bonolis

  28. Enrick81 ha detto:

    Crozza tra l’altro avrebbe appena rinnovato con discovery

  29. Prisco ha detto:

    Vabbè ma Greggio fino al 2013 ha percepito quello stipendio….poi non si sa più….

  30. Prisco ha detto:

    Caterina Balivo

  31. Dario L ha detto:

    Se li meritano, ma 10 mln o anche 8 o 6mln sono davvero troppi,maria per me li merita tutti ma è folle che un azienda dia così tanto,almeno se confrontato in rai

  32. Lorenzo ha detto:

    C’è Greggio che viene prima di Alessia

  33. Prisco ha detto:

    Vero….anche di più ahahhahaha

  34. Prisco ha detto:

    Comunque a queste cose non crederei più di tanto…

  35. Saruzzo ha detto:

    Barbara, Maria, Paolo e Gerry valgono ogni centesimo.