Crea sito

MARIA DE FILIPPI RIMANE A MEDIASET: “CON AUTONOMIA E CON IL SOSTEGNO MAGGIORE DEL GRUPPO”

Si potrebbe immaginare Canale 5 e Mediaset senza Maria De Filippi? Ovviamente no. Un successo dietro l’altro tra il daytime e il prime time, sia per i programmi condotti in prima persona che quelli solo prodotti come Temptation Island, al via a fine giugno. Un affetto del pubblico tra i più solidi nel panorama televisivo e una capacità speciale di capire quello che il pubblico di Canale 5 vuole.

Da Uomini e Donne ad Amici, reduce da una delle edizioni più fortunate della sua storia ventennale, da Tu Sì Que Vales a C’è Posta per Te, passando per Temptation Island. I cavalli di battaglia di Maria De Filippi non sentono l’usura del tempo ed è ormai lei il volto simbolo, non solo dell’ammiraglia ma di tutta Mediaset. Con queste premesse, come non rinnovare il contratto? Ecco cosa scrive Dagospia.

Il contratto tra Fascino, Maria De Filippi e Mediaset scadrà tra qualche settimana. Come Dagospia aveva anticipato il rinnovo non era affatto un passaggio scontato, un confronto era necessario. La soluzione tra le parti sarebbe a un passo, la conduttrice e produttrice resterà a Mediaset anche per le prossime stagioni. Con autonomia e (spera) con il sostegno maggiore del gruppo. Piersilvio Berlusconi dopo aver trattenuto Paolo Bonolis ha quasi risolto la pratica De Filippi. Mediaset avrebbe mai potuto rinunciare a tutti i suoi programmi di successo che tengono in piedi Canale 5? La risposta è scontata e nota a tutti.