Crea sito

MEDIASET RINNOVA IL CONTRATTO DI ESCLUSIVA CON WARNER BROS E NBC-UNIVERSAL PER I DIRITTI DI FILM E TELEFILM

MEDIASET RINNOVA IL CONTRATTO DI ESCLUSIVA CON WARNER BROS E NBC-UNIVERSAL PER I DIRITTI DI FILM E TELEFILM

Nella giornata di ieri Mediaset ha rinnovato i propri contratti pluriennali di esclusività, precedentemente stipulati nel 2008, con Warner Bros. e NBC-Universal riguardo i diritti cinematografici e televisivi delle produzioni delle due major. Con la prima il nuovo contratto prevede la scadenza per l’anno 2020, mentre con la seconda la data fissata è per il 2018. Inutile aggiungere che anche Medusa sarà parte del pacchetto di esclusive legate all’intrattenimento, essendo di proprietà Mediaset, mentre di recente si sono aggiunti anche i diritti cinematografici di M2 Pictures (La frode, Act of valor, …), oltre ai rinnovi occasionali con la Eagle Pictures.

Di conseguenza sono subito andati in onda i nuovi spot promozionali legati alla piattaforma del digitale terrestre Premium ed è stato confezionato il solito servizio del Tg5, sottolineando ancora una volta la rinnovata potenza dell’azienda nei confronti della mai citata pay tv satellitare, Sky Italia. Come accade da molti anni, Murdoch non potrà mettere le mani su nessun prodotto Warner, mentre i film Universal dovrebbero continuare a passare unicamente in pay-per-view su Primafila. Discorso a parte con Medusa che nonostante l’esclusività strombazzata potrà sempre approdare con i suoi film sui canali Sky Cinema come spesso siamo stati abituati a constatare.

Il contratto prevede l’esclusività anche per i diritti internet, continuando così ad alimentare il parco titoli di Infinity e ad allontanare lo spettro, pericolosissimo per il “Biscione” ma anche per “lo Squalo”, dello sbarco della corazzata Netflix. Di seguito una lista parziale di ciò che vedremo sulla free e sulla pay Mediaset a partire dai prossimi mesi di programmazione.

Warner Bros. (film)
– Pacific Rim
– Gravity
– The Lego Movie
– 300: L’alba di un impero
– Edge of Tomorrow
– Interstellar
– American Sniper
– Jupiter Ascending
– Mad Max: Fury Road
– San Andreas

Warner Television (serie tv)
– The Big Bang Theory
– The Vampire Diaries
– Pretty Little Liars
– The Flash
– Arrow
– Gotham
– Jane the Virgin
– Major Crimes
– Person of Interest

Universal Pictures (film)
– Fast & Furious 6
– Fast & Furious 7
– Un milione di modi per morire nel West
– Lucy
– Cattivissimo Me 2
– Dracula Untold
– Unbroken
– Cinquanta sfumature di grigio
– Jurassic World

NBC-Universal (serie tv)
– Law & Order
– Heroes
– Grimm
– Chicago Fire
– Chicago PD
– Community

Medusa (film)
– Sole a catinelle
– Amici come noi
– Il ricco, il povero e il maggiordomo
– Italiano medio
– Youth – La giovinezza

7 Risposte

  1. Sanfrank ha detto:

    Mik, essendo un’esclusiva, andranno solo su Premium e poi la tv free, salvo che non ci sia un accordo riparatore

  2. mik ha detto:

    Domanda ma film tipo Jurassic world su Primafila saranno tramessi?

  3. Sanfrank ha detto:

    Sui film, mi auguro che si riesca a reinserirli nella tv generalista. Vedere delle prime tv che fanno il minimo indispensabile è davvero triste. E il brutto è che sembra non ci siano più i titoli record al botteghino che c’erano una volta.
    Tornassero a fare le prime tv dopo non troppi mesi, altrimenti rischiano di trasmetterli quando sono ormai “obsoleti”.

  4. Sanfrank ha detto:

    Comunque pensare che The Big Bang Theory andrà in esclusiva su Mediaset, sarà un tiro mancino a Sky. E lo stesso dicasi per Orange is the new black

  5. aleimpe ha detto:

    E ora Mediaset vuole strappare a Sky la diretta degli Oscar dal 2016 ?

  6. bamba ha detto:

    50 sfumature sul 5 è roba da 100% nel target segretine allupate e zitelle vogliose 😆

  7. Liuks ha detto:

    Bah spendessero soldi per le produzioni (prima serata e domenica pomeriggio) da mandare su canale5