Crea sito

MILLY CARLUCCI A BUBINOBLOG: IL RITORNO DI BALLANDO CON LE STELLE, LA GRANDE MILENA VUKOTIC, I NUOVI PROGETTI

Esclusiva BubinoBlog – Ciao Milly, bentornata su BubinoBlog. Anche quest’anno, come tradizione, abbiamo l’onore di ospitarti a poche ore dalla partenza di “Ballando con le stelle”, questa sera alle 20:35 su Raiuno. Innanzitutto ti portiamo i saluti dello staff e della community!

In questa nuova edizione ci saranno delle novità. Ci potresti anticipare qualcosa per la nostra community? Qualche indizio sui ballerini per una notte che saranno ospiti nelle prossime settimane? (Gianluca)

Volentieri, ma purtroppo i ballerini per una notte possiamo annunciarli solo alla chiusura del contratto con la Rai, perciò dobbiamo aspettare di volta in volta. Quanto alle novità, ce ne sono tante. La principale è il cast. Ogni personaggio porterà con sé la sua storia personale e assieme al maestro o maestra formerà una coppia che dovrà conoscersi, comunicare, sfidare la nostra terribile giuria e chiaramente ballare.

Mi hanno colpito molti nomi del grande cast di quest’anno ma su tutti devo dire che ho un predilezione speciale per Milena Vukotic. Un’attrice che ha dato tanto e che merita di essere maggiormente celebrata dal cinema. Sono felice che l’hai invitata. Com’è maturata la scelta di avere la Vukotic e come sei riuscita a convincerla? (Bubino)

Ne parlavamo da un po’. Ho per lei una stima immensa e Milena ha mostrato grande apprezzamento per il nostro programma. E’ una donna disciplinata, elegante e ricca di talento. E’ un onore averla nel nostro cast. Per fortuna quest’anno è riuscita a trovare spazio tra i suoi mille impegni teatrali.

Molti la ricordano come Pina di Fantozzi o per Il Medico in Famiglia, ma oltre a queste due popolarissime saghe ha lavorato in mille contesti artistici. Ha lavorato con i più grandi, da Fellini a Zeffirelli, da Monicelli a Risi ed è un gigante del nostro teatro. Tutti conosciamo la sua bravura, ma credo che da questa esperienza verrà fuori anche la sua dolcezza e poi il suo sogno da bambina era fare la ballerina classica…

Anche quest’anno ti ritroviamo in onda il sabato sera e contro Maria De Filippi. Ormai è un classico della Tv! Con quale attesa ed emozione ti prepari per questo nuovo debutto? (Gianluca)

L’emozione è una sensazione bellissima. Cercare di costruire sulla carta un programma che appassioni il pubblico è ogni volta una sfida nuova e avvincente. Quanto alla sfida, non la sento. Tanto è vero che ho invitato Maria a ballare da noi, magari in un collegamento a reti unificate. Il mio impegno è quello di far divertire ed emozionare il pubblico. Se siamo qui per la quattordicesima volta vuol dire che fin qui io e il mio gruppo ci siamo riusciti.

Nel nostro blog alcuni lettori simpaticamente ironizzano sullo studio di Ballando e sul mitologico lampadario che non cambia dalla prima edizione. Non hai mai pensato negli anni di fare una sorta di rivoluzione allo studio o anche il lampadario è ormai parte integrante del programma? (Bubino)

Il lampadario è uno dei nostri segni distintivi, non vedo perchè dovremmo cambiarlo. Lo studio è profondamente cambiato dalle prime edizioni: colori, luci e atmosfere. Grazie alla nostra tenda led ogni ballo avviene in una scena diversa.

Nei mesi scorsi abbiamo letto di un progetto top secret che andrà in onda dopo la fine di Ballando. Ci puoi dire qualcosa su come procede? (Gianluca)

Procede benissimo, ma è ancora top secret. Appena posso saprete… vi posso solo anticipare che è sempre un progetto Rai e di grande valore culturale.

Nella televisione attuale ci sono pochi conduttori che sono al tempo stesso anche autori o capo-progetto. Penso a te, Maria De Filippi, Carlo Conti, Mara Venier, Simona Ventura e Barbara d’Urso. Pochissimi dei conduttori delle ultime generazioni lo sono. È un ruolo che purtroppo sta scomparendo? (Bubino)

No, credo però che per diventare direttori artistici di un programma ci voglia un pochino di esperienza. Penso che alcune giovani colleghe e colleghi stiano crescendo molto. Purtroppo si fanno sempre meno prime serate, anche sperimentali, e diventa più difficile fare esperienze.

Facciamo finta che devi fare uno spot convincente per i lettori di BubinoBlog. Cosa diresti per spingerli a vedere ogni sabato sera Ballando con le stelle? (Gianluca)

Credo che in questa epoca un po’ turbolenta ci sia bisogno di bellezza, sogni ed emozioni. Ballando è un po’ tutto questo… quindi vi aspettiamo!

Grazie Milly per l’intervista. Un grande in bocca al lupo per la tua vita famigliare e professionale dagli amici di BubinoBlog!

Foto gentilmente concesse dall’Ufficio Stampa Rai

31 Risposte

  1. Ammerde ha detto:

    Bella intervista come sempre.
    grande milly!

  2. Sono Arcipieno ha detto:

    Grande colpo per il blog. Non so ancora se seguirò Ballando ma in ogni caso tiferò la Vukotic.
    Quest’anno Milly ha messo in piedi un signor cast, però non puoi dire che le novità sono i partecipanti (come dice Conti per TeQ o altri conduttori).
    Tutti ci lamentiamo (me compreso) del lampadario “ammuffito”, ma anche la Posta va avanti con i soliti pouff. Io sarei per modifiche sostanziali per entrambi gli studi.

  3. Sono Arcipieno ha detto:

    Ah sì, è vero. Magari anche Milly stasera cita il lampadario ammuffito.

  4. Sono Arcipieno ha detto:

    Però tutti a dire che è ammuffito solo il lampadario.

  5. Zeus ha detto:

    Bella intervista! Complimenti a Bubino e GP9!

    Grande Milly!

  6. Beppe ha detto:

    Un attimo: esistono anche famiglie con moglie e marito che vivono una vita serena, ma questo non significa che l’unica famiglia sia quella! Non è soltanto un discorso pro gay, ma un discorso che vale anche per le famiglie etero o qualsiasi tipo di famiglia uno voglia formare ; anche una vecchietta col suo fedele gattino sono una famiglia!

  7. Cristian #Bucarest2020 ha detto:

    Ciaoo

  8. Beppe ha detto:

    Che resti sto lampadario, ma cambi tutto il resto della scenografia “barocca” in una più contemporanea

  9. Tuttotv ha detto:

    Bella intervista Bubino e GP9 e proprio a proposito di questa pax a reti unificate mi piacerebbe che la domenica alle 10:00 non scoppiasse ogni volta l’ennesima faida per gli ascolti che non so voi ma mi sembra di tornare alle elementari.Ho già l’incubo di cosa accadrà domani.

  10. Bubino ha detto:

    E’ sempre un onore e piacere intervistare i grandi della tv. Le vere soddisfazioni che ripagano di tanta passione! Grazie all’inseparabile Gianluca!

  11. Sonya Baroni ha detto:

    Ciao sanfrank!!!

  12. Sonya Baroni ha detto:

    Ciaooo cristian!!!

  13. Ital ha detto:

    Ottimo lavoro Bubino….
    Grazie Gianlu …..

  14. Bubino ha detto:

    Domande birichine, grazie Frankone!

  15. Beppe ha detto:

    Io lo avrei fatto stasera un bel collegamento, di protesta contro l’assurdo Family day!
    Tanto sia amici che ballando in questo momento sono gli show più LGBT della tv!

  16. Beppe ha detto:

    Il fatto è che una volta reti come Italia 1 erano una bella palestra per i giovani! Sono le ammiraglie a non investire più sulle reti cadette

  17. Beppe ha detto:

    Infatti Cattelan ha fatto bene a rimanere su Sky, dove ne è il re incontrastato

  18. Beppe ha detto:

    Un grande in bocca al lupo a Milly e un bravo a Gianluca!

  19. Alex95 ha detto:

    Complimenti a gp9 e bubino per l’intervista. Ballando con le stelle è uno dei pochi programmi storici rimasti in prima serata su rai1, sarà un’altra bella sfida con amici.

  20. Bubino ha detto:

    Grazie Cri!

  21. Bubino ha detto:

    Tutto può essere, mai fermarsi!

  22. Cristian #Bucarest2020 ha detto:

    Bravissimi come sempre Bubino e Gianluca
    Io non concordo sullo studio
    OK l’identificazione con il lampadario ma lo studio è sempre quello da anni
    Andrebbe modernizzato

  23. Saruzzo ha detto:

    Ragazzi, fate sempre un eccellente lavoro per essere sempre sul pezzo.
    E’ davvero un piacere leggere le vostre interviste ai grandi della tv che sono molto diverse rispetto a quelle riportate sui settimanali.
    Congratulazioni a Maria e Milly per l’inizio di questa nuova ed avvincente sfida del sabato sera.

    O.T. Ci sarà mai un’intervista alla mia amata Barbara d’Urso? Mi piacerebbe davvero molto.

  24. Tex ha detto:

    Complinenti a Bubino e a GP9
    Il lampadario non deve cambiare ..
    L’evento culturale sarà qualche show dall’arena di Verona?
    In bocca al lupo Milly!

  25. Mister F (#fateibravi) ha detto:

    Il lampadario è iconico, checchè se ne dica…

  26. Max22 ha detto:

    Grande Milly
    Sarà una bella sfida ma sono sicuro che farà bene

  27. Liukss ha detto:

    Bella domanda quella inerente al capoprogetto!!

  28. Federico ha detto:

    In bocca al lupo Milly!!! Credo che se cambiasse lo studio tutti lo criticherebbero ormai è un must!!!!

  29. Liukss ha detto:

    Avrei anche cambiato la giuria tolta la Lucarelli …

  30. Liukss ha detto:

    Bell’intervista.

    Quindi alla fine a Ballando non cambia nulla
    … Lo studio dovrebbe modernizzarsi..

    Poi ovvio cambi il cast.. Milly Milly.. ahaha

  31. Alfonso Buratti ha detto:

    La domanda sul lampadario ahhahahah…….Adoro