Crea sito

MONTALBANO TORNA SU RAI1: ECCO GLI EPISODI SCELTI. PERCHÈ NON REPLICARE I PIÙ VECCHI?

Questa sera torna su Rai1 Montalbano con un ciclo di repliche primaverili. Quasi tutti episodi recenti e ben vivi nella memoria del pubblico e così anche questa volta rimangono esclusi i primi episodi, replicati raramente. I fan della prima, chi ha seguito gli inizi su Rai2 e prima che diventasse un fenomeno mediatico e letterario, e specialmente chi è aggiunto in seguito vorrebbe (ri)vedere “Il Ladro di Merendine”, La Voce del Violino”, “Il Cane di Terracotta”, etc.

Mercoledì 14 aprile, Salvo Montalbano, il personaggio interpretato da Luca Zingaretti, nato dalla penna di Andrea Camilleri, è protagonista dell’episodio in replica su Rai1 “Salvo amato, Livia mia“: il cadavere di Agata Cosentino viene ritrovato in un corridoio dell’archivio comunale. Si tratta forse di una violenza sessuale degenerata in omicidio, ma questa ipotesi non convince Montalbano, che inizia la sua indagine partendo dalla vittima.

Il commissario scopre subito che la povera Agata era una cara amica di Livia che l’aveva conosciuta a Genova, dove la ragazza aveva lavorato per un paio d’anni prima di ritrasferirsi di nuovo a Vigàta, assunta all’archivio comunale. Agata, timida e riservata, concedeva la sua amicizia e il suo amore a poche persone. E su quelle si concentra l’indagine di Montalbano, perché gli è presto chiaro che a uccidere Agata è stato qualcuno che le era molto vicino.

Le prossime repliche di Montalbano andranno in onda il martedì sera, dal 27 aprile. Il mercoledì è la serata di Alberto Angela e del nuovo ciclo di Ulisse (qui i temi delle puntate inedite) mentre martedì prossimo andrà in onda l’ultima puntata dello show Canzone Segreta. Dunque fra due martedì vedremo su Rai1: La Rete di Protezione (2020), L’altro Capo del Filo (2019), Diario del ’43 (2019), La Danza del Gabbiano (2011) e La Luna di Carta (2008).