NERO A METÀ 2: LA MORTE DI OLGA SCONVOLGE TUTTI, ARRIVANO NUOVI COLPI DI SCENA

Secondo appuntamento con “Nero a metà”, in prima serata su Rai1. La morte di Olga ha sconvolto tutti e gli indizi purtroppo portano a Muzo. Guerrieri e Malik indagano.

Per dirti addio. Il ritrovamento del cadavere di Olga scuote profondamente tutta la squadra. Molti indizi di colpevolezza portano a Muzo che si però proclama innocente, pur non nascondendo di aver asfissiato la moglie con la sua gelosia. Malik, a conoscenza di questi litigi frequenti, non gli crede, mentre Carlo sente che dice la verità e ottenuta la collaborazione di Malik chiede alla Carta l’assegnazione del caso. Guarda la puntata su RaiPlay!

Amore senza fine. Viene ritrovato un cadavere senza documenti sulla rive del Tevere, è una donna senza fissa dimora, madre di una bambina di cui conserva ogni ricordo e che probabilmente ha disconosciuto subito dopo il parto. Chi poteva volerla morta? La Carta viene rimossa dal suo incarico per aver nascosto a Monaschi alcuni elementi fondamentali della indagine sull’assassinio di Olga. Guarda la puntata su RaiPlay!