Crea sito

NERO A METÀ, LE NEW ENTRY DELLA SECONDA STAGIONE: NICOLE GRIMAUDO, EUGENIO FRANCESCHINI E CLAUDIA VISMARA

Dopo il grande successo, forse inatteso, di “Nero a metà”, la serie poliziesca con Claudio Amendola ambientata nel rione Monti di Roma torna stasera su Rai1 con la seconda stagione e 3 new entry.

Nicole Grimaudo

L’Ispettrice Marta Moselli si è trasferita da Napoli a Roma con il figlio Paolo, che ha cresciuto da sola. Quando il giovane viene ucciso sotto ai suoi occhi, la donna si aggrappa a Carlo, che trova a fianco del figlio, affinché venga fatta giustizia. Carlo le promette che riuscirà a scoprire la verità e le si avvicina molto. Il loro rapporto da professionale diventa più intimo, mettendo a rischio la relazione di Carlo con Cristina.

 Eugenio Franceschini

Enea Chiesa è un nuovo ingresso nell’Istituto di Medicina Legale, dove incontra la sua tutor Alba. Preciso e professionale, è anche amante della vita e solare, cosa che gli permette di corteggiare Alba. Questa sembra non gradire l’atteggiamento del giovane, che considera un po’ immaturo, ma Enea non ci sta e non molla la presa, cosa che ad Alba inizia a fare piacere, visto che vuole dimenticare Malik.

Claudia Vismara

Monica Porta è una psicologa capace. Entra nella vita del commissariato quando Carlo e Malik devono indagare su un caso. Malik, grazie a lei, incontra Alex, un ragazzino che rimane solo dopo l’arresto della madre. A Malik il giovane racconta la sua esperienza, in cui l’uomo si rispecchia. Insieme a Monica, Malik decide di aiutarlo: questo rafforza il rapporto tra la psicologa ed il poliziotto. Monica è consapevole che tra loro due sta nascendo qualcosa e decide di provarci, pur sapendo che con Alba non tutto è finito,