Crea sito

NOI, IL REMAKE RAI1 DI THIS IS US: LINO GUANCIALE, IL CAST COMPLETO E LE CURIOSITÀ SULLA SERIE

“Noi”, l’annunciato remake italiano della serie cult americana “This is Us”, andrà in onda su Rai1. Niente Netflix come era circolato. In autunno era stato ufficializzato Lino Guanciale come protagonista maschile. Serena Rossi, contattata come protagonista femminile, aveva gentilmente declinato l’offerta per altri impegni: lo show “La Canzone Segreta” (dal 12 marzo su Rai1) e più avanti le riprese della seconda stagione di “Mina Settembre”.

Mentre da metà aprile sono attesi su Fox gli episodi della quinta stagione di “This is Us”, creata da Dan Fogelman, a Roma sono iniziate le riprese della versione italiana. Si intitola “Noi”, è una produzione Cattleya in collaborazione con Rai Fiction. Diretta da Luca Ribuoli (“Vite in Fuga”) e scritta da Sandro Petraglia (“Volare – Domenico Modugno”, “La Guerra è Finita”), Flaminia Gressi e Michela Straniero.

I protagonisti di “Noi” sono Lino Guanciale e Aurora Ruffino. Interpretano Pietro e Rebecca, coppia che affronta la sfida di crescere tre figli: Claudio (Dario Aita), Caterina (Claudia Marsicano) e Daniele (Livio Kone). Nel gioco tra presente e passato, esattamente come nella serie originale americana, Noi racconta negli anni una famiglia e un paese, rivela come anche i più piccoli eventi delle nostre vite possano influenzare ciò che diventeremo, esplora gli affetti e le relazioni.

Ci sono legami indissolubili che superano le distanze, i non detti e perfino la morte. Nel cast, tra gli altri, ci sono Angela Ciaburri, Leonardo Lidi, Flavio Furno, Timothy Martin, Francesca Agostini, Liliana Fiorelli, Giordana Faggiano e Massimo Wertmüller. “Il meccanismo è lo stesso di This is us” racconta Riccardo Tozzi di Cattleya “mi sono innamorato dei personaggi, sono meravigliosi e li senti vicini. È una storia veramente universale, coinvolge chiunque, è potente nel suo intreccio”.

“Attraverso il microcosmo di una famiglia si racconta l’evoluzione di un paese, nel gioco tra presente e passato. La scelta di Sandro Petraglia non è casuale, lui ha sempre fatto questo: raccontare vicende individuali attraverso cui poter leggere le trasformazioni di un paese. Quello che accade nella serie originale è completamente traslabile nel contesto italiano. Se in “This is Us” la storia di Rebecca (Mandy Moore) e Jack (Milo Ventimiglia) comincia nel 1980, nel remake italiano “Noi” il racconta parte nel 1970.

“Abbiamo l’Italia degli anni 70, che ha molto da raccontare”, continua Tozzi “noi seguiamo quattro generazioni: la famiglia dei genitori risiede a Torino, città significativa in quegli anni. Partendo da quella che era la capitale industriale la storia si sposta poi, con i suoi intrecci, a Milano, Roma e Napoli. Lavorare con Petraglia è sempre un piacere. La Rai, che ha creduto nel progetto, ci è molto vicina e si è appassionata”.

Le riprese della fiction si svolgeranno tra Roma, Milano, Torino e Napoli per sei mesi circa. “Noi” si compone di 12 episodi da 50 minuti andranno in onda su Rai1 in sei prime serate nella seconda metà del 2022. La serie originale “This is Us” e l’adattamento italiano sono entrambi distribuiti a livello internazionale da Disney Media and Entertainment Distribution.

13 Risposte

  1. Francesca Formisano ha detto:

    Secondo me la serie funzionerà e poi si sa che alla gente non piacerà mai come quella originale. E inoltre l’attrice americana quando ha iniziato a fare la serie aveva la stessa età o un’anno in più di Aurora quindi ci sta comunque poi si vedrà

  2. Ital ha detto:

    Non lo discuto…
    Ma fondamentale e’ che la serie funzioni…per avere piu stagioni ….e una attrice di peso …puo aiutare …
    Ma felicissimo della presenza di Aurora …

  3. Francesca Formisano ha detto:

    Bisogna anche tenere a mente che Aurora ha solo 31 anni quasi 32 e poi ha già abbastanza esperienza fa l’attrice da quando ha 19 anni ed è stata già in film e in tante serie TV e poi così ci sarà anche altra gente che inizierà a conoscerla non sarebbe neanche giusto che siano sempre le stesse attrici altrimenti.

  4. Ital ha detto:

    Certo …e’ brava …
    Ma meno conosciuta e apprezzata di altre ….E per una fiction in partenza …puo’ essere importante avere nomi e volti di gran esperienza…

  5. Francesca Formisano ha detto:

    Guarda che Aurora Ruffino è un’attrice talentuosissima di fatti è tra le attrici più richieste non so se hai visto braccialetti rossi o questo nostro amore mentre alcuni stanno ancora iniziando e quindi non sappiamo come recitano

  6. Ital ha detto:

    Una valida attrice ….che impreziosisca la serie oltre a Guanciale

  7. Francesca Formisano ha detto:

    Xk semi flop scusa? Chi è che non andrebbe bene x te?

  8. Francesca Formisano ha detto:

    Scusa in che senso di caratura?

  9. trashlove ha detto:

    Il nome Jack potevano tradurlo con Giacomo?! Ogni stagione di this is us ha 18 episodi come mai in italiano sono ridotti a 12? E la versione italiana avrà 6 stagione come l’originale?

  10. Ital ha detto:

    Progetto interessante sulla carta …
    Vedremo poi la realizzazione ….
    Manca una attrice femminile di caratura …

  11. Bubino ha detto:

    In origine era Rai1, l’avevamo scritto anche sul blog. Poi era circolata la notizia che il progetto era passato a Netflix e invece è tornato o rimasto in Rai.

  12. Veu ha detto:

    cast semi-flop a dire il vero.
    ma non era Netflix?

  13. renda valentino ha detto:

    BOOM