Crea sito

NUDES, DEBUTTA LA SERIE RAI SUL REVENGE PORN: “STIAMO RUBANDO IL FUTURO AI RAGAZZI”

Da oggi è disponibile, in esclusiva su RaiPlay ma potrebbe arrivare più avanti in tv, “Nudes“, l’adattamento italiano dell’omonima serie teen norvegese che affronta il tema del revenge porn tra gli adolescenti. Nicolas Maupas (Mare Fuori), Fotinì Peluso (La Compagnia del Cigno) e Anna Agio sono i protagonisti della serie che racconta le storie di tre teenager che si ritrovano a fare i conti con la divulgazione online di loro immagini private, svelando le insidie dei social media. C’è chi pubblica e chi viene pubblicato, vittime e carnefici.

Vittorio, Sofia e Ada sono tre facce diverse della stessa medaglia. Tre esistenze travolte dalla nudità finita online, unite da uno stesso dramma che si snoda tra le strade rassicuranti della provincia bolognese. La serie affronta per la prima volta il tema del revenge porn attraverso il punto di vista dei giovani protagonisti con sguardo realistico e moderno.

La regista Laura Luchetti, intervistata da Rolling Stone, presenta la sua nuova serie “Nudes”, destinata a far discutere e riflettere. “Il revenge porn è ancora più un pericolo, ora che il virtuale rischia di soppiantare la vita vera. I like a noi fanno male, ma distruggono i ragazzi: esisti solo se pubblichi e se piace. E una cosa ha sostanza solo se mostrata sui social”.

Ci sono Ada e Sofia, violentate nella loro intimità perché troppo fragili, emotive, romantiche; ma anche Vittorio, accecato dalla gelosia. “Serve un’educazione alla gestione dei sentimenti tra e degli adolescenti. Quella di Vittorio, un carnefice a cui devi voler bene se non vuoi cadere nella facile e vuota condanna, perché non è un mostro ma l’inequivocabile conseguenza di un sistema cannibale”.

Dopo Summertime, Skam Italia e Baby, che non pretendono di guardare dall’alto i nostri ragazzi, la serie Rai Nudes è uno sguardo alla pari sul nostro futuro. “Durante le scene delle feste, con l’operatrice ballavo anche io in pista urlando: “Più lingua, voglio vedere la carne!”, non pensando che il girato finiva in Rai! E, contro ogni possibile stereotipo, ne sono stati felici. Dovevo essere una di loro”.

Il cast è ricco di giovani talenti. “Nicolas Maupas, Fotinì Peluso, Giovanni Maini sono giovanissimi pur se già ottimi attori, ma per loro è valso lo stesso processo, forse anche per questo siamo diventati un gruppo incredibilmente unito. Devi vedere come loro, devi aprire quel varco che ti permette per un attimo di vedere quella cosa davanti che hanno solo loro, il futuro”.

La regista di Nudes conclude: “Dovremmo proteggerli, questi ragazzi. Dovremmo aiutarli, e invece gli stiamo rubando il futuro ostinandoci a non volerli conoscere davvero. Pensiamo al revenge porn come un problema solo loro, ma lo vogliamo dire quanto eravamo promiscui noi? Ci siamo salvati solo perché non avevamo questa disponibilità di mezzi e di canali di comunicazione”.

Per vedere gli episodi di Nudes su RaiPlay clicca qui: www.raiplay.it/nudes