Crea sito

PALINSESTI RAI2 E RAI3: IL RITORNO DI SIMONA VENTURA, IL NUOVO TALK ANNI 20, CITTÀ SEGRETE CON AUGIAS

Rai Pubblicità ha reso noto il palinsesto di Rai2 e Rai3 tra metà febbraio e l’inizio di aprile 2021. Vediamo insieme i dettagli della prima serata della seconda e terza rete di Viale Mazzini, al netto di possibili variazioni in corso d’opera, tra show con il ritorno di Simona Ventura, serie e talk.

RAI2

Domenica: 9-1-1 + Lone Star, America’s Cup (doc, 14 marzo)
Lunedì: Stasera Tutto è Possibile, Game of Games (Simona Ventura, dal 15 marzo)
Martedì: Film/Serie + Un’Ora sola vi vorrei + Lundini Show (dal 9/3)
Mercoledì: La Caserma (fino al 10/3), Giovani e Disciplina (17/3), Intrattenimento (24/3)
Giovedì: Anni 20 (nuovo talk politico), Film (4 marzo)
Venerdì: The Good Doctor + The Resident, Film (5 marzo)
Sabato: FBI + Blue Bloods + Instinct, Film (6 marzo)

RAI3

Domenica: Che Tempo Che Fa
Lunedì: Presa Diretta (fino al 22/3), Report (dal 29/3)
Martedì: CartaBianca
Mercoledì: Chi l’ha visto?
Giovedì: Lui è peggio di Me (fino al 25/2), Film (dal 4/3 al 18/3), Faccio a pezzi il Teatro (dal 25/3)
Venerdì: Titolo V, Film (5 marzo)
Sabato: Città Segrete (Corrado Augias, dal 13 marzo)

6 Risposte

  1. Leonardo Palma ha detto:

    Eh ” se andra’ bene”😉😉

  2. Andrea Loscafo ha detto:

    si vabè…uno show nuovo che non si sa come andrà e già pensi ad un quotidiano…ma dai.

  3. Lorelfo ha detto:

    Cosa sono Lui è peggio di me e Faccio a pezzi il teatro?

  4. Veu ha detto:

    Raidue avrebbe delle potenzialità enormi che purtroppo la Rai non sa sfruttare a dovere. Potrebbero convogliare su quella rete delle fiction di genere fantasy che non si vedono su Raiuno.

    Eppure non sa sfruttare le potenzialità di quella rete.

  5. Leonardo Palma ha detto:

    La Ventura per me fara’ bene. E se andra’ bene, si potrebbe pensare di farne un programma quotidiano dal lunedi’ al venerdi’

  6. Tikon ha detto:

    Ottimo il tentativo di Lundini su Rai2. Il secondo canale ha forti problemi in daytime al pomeriggio e basta. Al posto del talk metterei un programma con Lucci legato all’attualità politica trattata in maniera dissacrante giusto per scostarsi dall’offerta di R1 e R3 che lo fanno invece tramite talk. Ma purtroppo già sappiamo che la presenza di un talk politico anche sulla rete ddi Di Meo è solo una tassa da pagare per la regola della Par Condicio.