Crea sito

IL POMERIGGIO DI ITALIA 1: IL DOPPIO EPISODIO CHE FUNZIONA. E INTANTO SCOMPARE STUDIO APERTO MAG

POMERIGGIO DI ITALIA 1

IL POMERIGGIO DI ITALIA 1: IL DOPPIO EPISODIO CHE FUNZIONA

Dopo il disastroso e stra-pubblicizzato triplo esperimento di Vecchi bastardi, Urban Wild e Come mi vorrei, Italia 1 ha messo da parte le produzioni e ha riportato i classici telefilm nel suo ”schizofrenico” daytime pomeridiano. E pare che quest’ultima mossa si stia rivelando inaspettatamente vincente.

A rivelarsi vincente è stata molto probabilmente la scelta di trasmettere due soli telefilm di buon appeal (quotidianamente in trending topic su Twitter) utilizzando la formula del doppio episodio, così affezionando e intrattenendo i telespettatori per quasi due ore a serie tv. Complice anche la riproposizione di uno dei telefilm adolescenziali più amati della rete come The O.C, il pomeriggio di Italia 1 si è lentamente riconquistato una piccola fetta di pubblico in questo periodo estivo. Prendiamo in esempio i dati di ieri martedì 5: I Simpson 6.91 – Futurama 8.36 – Pretty Little Liars 5.69 + 6.23 – The O.C 6.19 + 5.48.

Se nel lunch time I Simpson iniziano a mostrare segni di stanchezza con risultati altalenanti (e dopo infiniti anni di repliche ci starebbe anche bene un periodo di riposo), Futurama riesce ad arrivare ad un buon 8-9% medio, ma per entrambi i fasti del +10% sembrano parecchio lontani. Pretty Little Liars è riuscito sin da subito a migliorare i già buoni risultati del precedente Nikita (grazie anche alla trasmissione in prima tv della terza stagione) arrivando ad un 5-6% medio, conquistando anche un target più femminile. The O.C ha fin qui ottenuto un 5% medio, salvando la maledetta fascia delle 17 dai soliti 2-3% e dando un decente traino all’edizione extralarge di Studio Aperto (fino alle 19.20), che è riuscito ad arrivare ad un 8-9% medio. E’ molto probabile che questi ascolti portino ad adottare questa formula anche per la prossima stagione tv.

Intanto, dall’11 agosto toccherà a Dawson’s Creek prendere il posto di The O.C. Riuscirà a bissare il successo delle repliche dell’altrettanto evergreen statunitense e a meritarsi la conferma per l’autunno?

Sempre da lunedì scompare dal palinsesto Studio Aperto MAG e l’edizione serale di Studio Aperto torna così alla sua classica durata di trenta minuti (dalle 18.30 alle 19.00). Al suo posto andrà in onda Vecchi bastardi (dalle 19.00 alle 19.20), la produzione più riuscita delle tre precedenti ma comunque di mediocri risultati. Si spera che non si tratti di una cosa temporanea ma che sia un piccolo passo in avanti per far sloggiare dal preserale l’ormai inossidabile CSI e tornare a rendere quella fascia nuovamente comedy, nonché riportare una volta per tutte un quiz-game show nel sempre più povero access prime time dell’emittente cciovane di Mediaset.

13 Risposte

  1. Liuks # TEAM-FANCLUB Homer e Gabriella ha detto:

    Suvvia..il pomeriggio di italia1 fa il 5% dopo futurama…manco facesse il 10%.
    Credo che i simpson siano bassi perchè replicano stagioni vecchie.

    Vecchi bastardi stava sul 5%…

    Io da metà settembre farei così:
    13.05 Sport Mediaset
    14.10 Simpson ultimissime stagioni
    14.35 Futurama
    15.00 Pretty Little Liars
    16.40 Vecchi Bastardi
    17.25 Telefilm
    18.30 Studio Aperto
    19.05 Sport Mediaset
    19.20 Camera Cafè (NUOVI episodi)
    19.50 Sarabanda
    20.45 Mai dire tv
    21.05 prima serata

  2. ¡MarKos! ha detto:

    Il pomeriggio di Italia sta a galla grazie a questi telefilm, ma penso che dall’autunno ci vogliano di nuovo le sit com che risultati soddisfacenti hanno dato la scorsa stagione.

  3. GiuBor ha detto:

    Amazing: In realtà ne abbiamo parlato nuovamente questa mattina e mi è venuto in mente di creare una volta per tutte un post in merito 😉

  4. amazing ha detto:

    Si crea però un problema. I telefilm potrebbero togliere ascolti a pomeriggio 5, quindi bisogna vedere cosa decideranno,eventualmente. Il ritorno del segreto potrebbe riportare tutto come prima

  5. amazing ha detto:

    Sospetto che l’autore del post abbia preso spunto per questo articolo da un mio commento 🙂

  6. MARCO ha detto:

    Vedrete che SA Mag tornerà il 25 agosto o il 1 settembre, anche a Natale mancò da metà dicembre al 7 gennaio…

  7. GiuBor ha detto:

    Sostanzialmente sì BoyBad. Se Nikita faceva il 4-5%, PLL ora fa un punto in più

  8. BoyBad ha detto:

    Quindi ad occhio e croce PLL è cresciuto dal 4 al 6% circa

  9. * Sanfrank * ha detto:

    Ma, per dire, il primo dei due telefilm di CSI è poco sopra il 3%.
    Per cui, anche considerando che quello che trasmettono alle 20.20 è sopra il 5% quasi sempre, forse è come dico e quindi chi accende la tv dopo le 19.10 decide di guardare altro e non un telefilm già iniziato.
    Era lo stesso problema dei film tv nel preserale di Canale 5 la scorsa estate.
    Volendo, potrebbero anche stravolgere tutto voltando pagina e riesumando Game Boat (andava in onda molti anni fa su Rete 4 alle 20 con Sailor Moon in risposta ai cartoon classici di RaiDue) con nuovi anime, manga e cartoon classici fino alla prima serata alle 21.10

  10. GiuBor ha detto:

    Sanfrank: Fino a tre-quattro anni fa il preserale era proprio presidiato dal genere comedy: La vita secondo Jim, Tutti in famiglia, Will & Grace, i nostrani Camera Cafe, Love Bugs…

    Poi alle 20 immancabile appuntamento de I Simpson (da ricordare quando Minzolini disse che il calo del Tg1 era dovuto a loro) e alle 20.30 il quiz-game show di Papi. La mia rete preferita.

    E pensare che ora è tutto un crime, sangue, morti, dall’atmosfera macabra. Brr.

  11. * Sanfrank * ha detto:

    Bella la foto che hai messo, Giubor! 🙂
    Non molti lo ricorderanno, ma il doppio telefilm da 45-50 minuti nel palinsesto pomeridiano era il mio cavallo di battaglia.
    In tempi non sospetti, quando la rete proponeva delle produzioni abominevoli e low-cost, proposi questa opzione che si è rivelata vincente. E mi fa molto piacere.
    Mi auguro non guastino tutto rimettendo, come avevano promesso, i cartoni alle 16.
    Lasciassero il doppio telefilm anche in garanzia, proponendo i tanti titoli (tra cui Baywatch che conta tantissimi episodi) che hanno in magazzino e risistemassero i cartoni alle 13.30 e fino alle 15, senza dover replicare all’infinito sempre le stesse cose. Anche qui avrebbero tanti titoli da proporre, tra cui, i più interessanti sarebbero One Piece e Naruto.
    Così come ho proposto di coprire la fascia oraria pomeridiana con una proposta lunga, visto il lento calo della platea televisiva fino alle 18 e in modo da fidelizzare quante più persone possibile a seguire la rete per le successive due ore, propongo (altro mio cavallo di battaglia) di spezzettare, per il motivo opposto, la fascia oraria del preserale in cui, per approfittare del progressivo innalzamento della platea televisiva, sarebbe congeniale trasmettere sit-com americane da 20-25 minuti, scelte anche tra i titoli storici della rete (Will & Grace, Tutti in famiglia, The middle, 2 Broke Girls), dalle ore 19 in poi.

  12. GiuBor ha detto:

    Gio: La Guida TV si ferma al 22 agosto e sarà ancora presente Vecchi bastardi…

  13. Gio ha detto:

    Studio Aperto Mag che sia in vacanza solo per le festività di Ferragosto??
    Anche a Natale nelle settimane di festa durava fino alle 19.00