Crea sito

PREMIÈRE TELEFILM: LA SCOMPARSA DI RICHARD INFIAMMA LA SETTIMA STAGIONE DI “CASTLE” SU RAI2

PREMIÈRE TELEFILM: LA SCOMPARSA DI RICHARD INFIAMMA LA SETTIMA STAGIONE DI "CASTLE" SU RAI2

Parte questa sera alle 21:05, in prima visione in chiaro, la settima stagione di “Castle” su Rai2. Richard Castle (Nathan Fillion) è uno scrittore di romanzi gialli che vive una fase di crisi e mancanza di ispirazione. Almeno fino a quando non si ritrova coinvolto in un caso di omicidio e rimane affascinato dalla detective Kate Beckett (Stana Katic) con cui decide di collaborare nelle indagini.
Il cliffhanger che ha concluso la sesta stagione, cioè l’incidente che ha coinvolto Castle mentre si dirigeva al tanto atteso matrimonio con Beckett, ci ha lasciato con il fiato sospeso e tante domande: dov’è Richard? Chi ha cercato di ucciderlo? È forse morto? Questa settima stagione si aprirà proprio con la ricerca di Castle e toccherà a Kate, abbandonata sull’altare, scoprire cosa è realmente successo e chi ha cercato di eliminare il suo promesso sposo.

PREMIÈRE TELEFILM: LA SCOMPARSA DI RICHARD INFIAMMA LA SETTIMA STAGIONE DI "CASTLE" SU RAI2

Una scena del primo episodio

Nel primo episodio “Scomparso”, Beckett, Alexis (Molly Quinn), Martha (Susan Sullivan), Ryan (Seamus Dever) ed Esposito (Jon Huertas) si recano sul luogo dove si trova la macchina con cui Castle stava arrivando al matrimonio, in fiamme. Una volta spento l’incendio Becket nota che nella vettura non c’è alcun segno di Castle vivo o morto. I detective cominciano le ricerche dello scrittore che è presumibilmente stato rapito, trovando l’auto cui è stato trasportato, ma che sta per essere demolita. Scoperto che è stato lo stesso Castle a volere che la vettura venisse demolita, le ricerche dello scrittore continuano nonostante i dubbi di Esposito e dell‘FBI, che credono in una sua fuga volontaria. Dopo due mesi nei quali Kate continua a cercare il suo promesso sposo, questo viene trovato in una barca dalla guarda costiera americana: quando viene portato in ospedale non ricorda nulla se non un tamponamento e il suo seguente risveglio in ospedale; infatti, quando la fidanzata gli dice che ormai era scomparso da due mesi, rimane molto sorpreso. Nel frattempo le prove che confermano il coinvolgimento di Castle e la sua volontaria fuga sono sempre di più e anche Beckett se ne sta convincendo. Una volta che Beckett racconta il tutto allo scrittore, questi vuole collaborare al caso finché non viene a galla che testimone in realtà non è chi dice di essere: questo porta i detective a pensare che, forse, davvero Castle non è consapevole di ciò che gli è successo e che, probabilmente, c’è qualcun altro dietro al rapimento.
Castle” è una serie televisiva statunitense prodotta dal 9 marzo 2009 e trasmessa in prima visione assoluta negli Stati Uniti da ABC. È in lavorazione l’ottava stagione.

1 Risposta

  1. Chat ha detto:

    I really like your writing style, good information, thanks for posting :D. “He wrapped himself in quotations- as a beggar would enfold himself in the purple of Emperors.” by Rudyard Kipling.