Crea sito

PREMIÈRE TELEFILM: NUOVA SERATA CRIME TEDESCA SU RETE4 CON “IL COMMISSARIO SCHUMANN” E OLANDESE CON “FLIKKEN, COPPIA IN GIALLO”

PREMIÈRE TELEFILM: NUOVA SERATA CRIME TEDESCA SU RETE4 CON "IL COMMISSARIO SCHUMANN" E OLANDESE CON "FLIKKEN, COPPIA IN GIALLO"

IL COMMISSARIO SCHUMANN | FLIKKEN, COPPIA IN GIALLO

Rete4 affida nuovamente una serata alle serie tv: dopo gli ascolti non esaltanti di “Bones“, “The Mentalist” e “No limit“, si spera che “Il commissario Schumann“, in prima visione assoluta, dia qualche soddisfazione in più. La serie, in onda con due episodi, è ambientata nel quartiere berlinese di Friedrichshain-Kreuzberg. Qui Bruno Schumann (Christian Berkel) è il sovrintendete di una squadra di detective che si occupa di casi di criminalità comune. Nella vita privata, Schumann è separato dalla moglie Charlotte (Inka Friedrich) e intrattiene una relazione clandestina con il Procuratore Lara Solovjev (Suzan Anbeh). Per catturare il colpevole, Bruno analizza tutti gli aspetti dalla vittima: dalle abitudini agli hobby, dal carattere alla casa. Vuole capire perchè la vittima è diventata tale, e da lei risalire all’assassino. Un modus operandi che l’ha reso famoso nel suo ambiente, proprio perchè ricercato ed efficace. Sua collega storica è il commissario Anne Vogt (Anna Schudt), preziosa collaboratrice.

Nel primo episodio, in onda stasera, “Sotto pressione” mentre Bruno sta tenendo una lezione all’università, irrompono in aula alcuni studenti che manifestano contro la privatizzazione di farmacologia. Nel caos generale Schumann e il collega Max Winter (Janek Rieke) intercettano due infiltrati (Leander e Mark) che vogliono dar fuoco al laboratorio di farmacologia. Nel tentativo di bloccarli i due poliziotti vengono catturati e trattenuti nel laboratorio, dove poco dopo si scopre un giovane ricercatore agonizzate. Ne “Il protettore“, nello studio del dottor Grünberg, ginecologo, viene rinvenuto il cadavere di Manuel Peters, ucciso probabilmente con un tagliacarte che però è sparito. L’uomo lavorava come bodyguard per un’agenzia di sicurezza, la “Bogner Security“, il cui titolare e’ Cristoph Bogner, ex istruttore militare in Ucraina, paese in cui ha conosciuto sua moglie Katya, che ora aspetta un bambino. Dalle indagini svolte da Schumann e dalla sua squadra, emerge che i bodyguard dell’agenzia provengono…

Il commissario Schumann” (Der kriminalist) è una serie televisiva tedesca in onda su ZDF dall’8 dicembre 2006. Attualmente, è composta da 11 stagioni, ma in Italia vedremo gli episodi dalla sesto capitolo in poi.

In seconda serata, dalle 23:50, sorprendentemente andrà in onda “Flikken, coppia in giallo” in prima visione assoluta con l’ottava stagione. Le precedenti sono andate in onda nella fascia pomeridiana, sempre di Rete4. Protagonista della serie è la coppia formata dai due agenti di polizia Floris Wolfs (Victor Reinier), giunto da Amsterdam, e Eva van Dongen (Angela Schijf), di Maastricht, distretto in cui accadono furti, rapimenti e altri crimini vari. Entrambi sono supportati da un’ottima squadra ed in particolare da Marion Dreesen (Oda Spelbos) e Romeo Sanders (Sergio IJssel). Alle vicende lavorative si intrecciano le vicende intime, con Floris che deve badare alla figlia adolescente Fleur (Maud Dolsma), dopo la separazione della moglie, e con Eva, alla ricerca del vero amore. Negli ultimi episodi della settima stagione abbia visto che Eva viene arrestata per l’omicidio di De Vos (Thomas Acda, una sorta di stalker di Florian), anche se Wolfs è convinto sia innocente.
Nell’ episodio in onda stasera “Dilemma“, Eva continua a essere in prigione , Wolfs capisce che probabilmente a uccidere De Vos è stata sua figlia, che sembra non ricordare nulla dei fatti. Wolfs prima la porta da una psichiatra che sembra escludere che Fleur soffra di amnesia isterica. Poi riesce a farsi dare alcuni giorni di ferie.

Flikken, coppia in giallo” (Flikken Maastricht) è una serie tv olandese in onda dal 3 settembre 2007, con ben 9 stagioni, di cui le ultime due hanno raggiunto il record d’ascolto. Confermatissima la decima, in onda dal 4 settembre prossimo.

2 Risposte

  1. erodio76 ha detto:

    Magari complice l’estate, questo nuovo telefilm potrebbe affermarsi. Un 6 per cento di share sarebbe già ottimo

  2. bubinoblog ha detto:

    Speriamo bene per il nuovo giallo tedesco, anche se è da tempo che non ci sono telefilm serali su Rete 4 e quelli che c’erano non avevano risultati molto esaltanti.