Crea sito

PREMIÈRE TELEFILM: SETE DI GIUSTIZIA PERSONALE PER I PROTAGONISTI DI “GAME OF SILENCE”, DA STASERA SU TOPCRIME

GAME OF SILENCE | TOPCRIME

Debutta stasera con un doppio episodio dalle 21:10 una nuova serie su TOPcrime: “Game of silence“. Cinque migliori amici hanno un segreto che hanno tenuto nascosto per 25 anni e che ormai pensavano fosse sepolto, ma presto scopriranno che non si può tenere nascosto il passato per sempre.

Jackson Brooks (David Lyons) è un avvocato di successo, ha una fidanzata bellissima, un lavoro che ama e sta per diventare socio dello studio per cui lavora, ma tutto questo sta per cambiare. Il suo mondo sta per essere capovolto dall’arrivo inaspettato dei suoi amici d’infanzia, persi di vista ormai da 25 anni.
Jackson, Gil Harris (Michael Raymond-James), Shawn Polk (Larenz Tate) e Boots (Derek Phillips) sono sempre stati uniti come fratelli. Trascorrevano le vacanze estive nella piccola cittadina di Brennan, in Texas, facendo di tutto per rendere divertenti i loro pomeriggi in paese. Un giorno però, nel lodevole tentativo di salvare la loro amica Jessie (Bre Blair) dalla madre alcolista, un tragico incidente costò ai quattro ragazzi, allora quattordicenni, la reclusione per 9 mesi al Quitman Youth Detention Facility.

Una scena del primo episodio

Ora, 25 anni dopo, l’incubo dei peggiori mesi delle loro vite sta tornando alla luce e i quattro amici devono riunirsi per correggere gli errori del loro passato e sono pronti a tutto pur di ottenere giustizia e riscattarsi da quel passato oscuro e doloroso che li ha marchiati per sempre.
Nel primo episodio “Il passato ritorna“, Jackson è ossessionato dai ricordi della sua infanzia. Anche ora, a distanza di più di vent’anni, non riesce a rimuovere dalla sua mente le violenze e i soprusi subiti insieme ai suoi grandi amici di quel tempo lontano: Gil, Shawn e Boots. I quattro ragazzini formavano un gruppo inseparabile, che passava serenamente i propri giorni nella piccola cittadina natia. Finchè un giorno, arrestati per un incidente stradale, i quattro erano stati rinchiusi in carcere dove avevano subito violenze, che nessuno di loro era stato in grado di dimenticare. Ora Jackson ha una vita professionale e affettiva che lo appaga. Nel secondo episodio “Fratelli di sangue“, dopo aver partecipato al funerale di Boots, Gil e Shawn riescono a convincere Jackson ad agire per ottenere giustizia. Quest’ultimo propone di montare un caso, per riuscire a portare Carroll in tribunale. Dai loro ricordi riemerge, così, la vicenda di Petey, un ragazzo scomparso da Quitman, dopo essersi ustionato con un solvente chimico. I tre si rivolgono a Bobby, guardia carceraria dell’epoca e apprendono che il ragazzo fu portato via dal direttore Carroll stesso…

Game of Silence” è l’adattamento statunitense delle serie televisiva turca “Suskunlar“. È stata trasmessa sul network NBC dal 12 aprile 2016. La serie è stata prodotta da Carol Mendelsohn Productions, Sony Pictures Television e Universal Television. Nel cast vediamo anche: Conor O’Farrell, Deidrie Henry e Demetrio Grosse. Purtroppo non ha avuto fortuna e nel maggio 2016 è stata cancellata.