Crea sito

RAI2 “SI CONVERTE”! UN CICLONE IN CONVENTO IN ONDA SIA AL MATTINO CHE AL POMERIGGIO

UN CICLONE IN CONVENTO IN ONDA SIA AL MATTINO CHE AL POMERIGGIO SU RAI2

FRITZ WEPPER e JANINA HARTWIG in “UN CICLONE IN CONVENTO”

Rai2 muove le carte in tavola. Non può restare con le mani in mano. Possibile che un telefilm al mattino faccia gli stessi telespettatori di un crime al pomeriggio? E’ quello che si sono chiesti i responsabili del palinsesto. Subito, però, è stata trovata la facile soluzione. Da domani, lunedì 6 marzo viene cancellato il telefilm “Senza traccia” e al suo posto andrà in onda “Un ciclone in convento“, con doppio episodio dalle 16:30 alle 18:00, a partire dalla terza stagione. La serie tedesca trasferitasi da Rai1 a Rai2 l’anno scorso ha ritrovato il suo pubblico, tant’è che al mattino ottiene risultati molto positivi; basti pensare che giovedì 2 marzo, il secondo episodio in onda alle 09:10 ha ottenuto l’8,39% di share con 416.000 telespettatori, battendo il talk “Agorà” su Rai3 (fermo al 6,26%) e infastidendo non di poco lo storico “Unomattina” che ha segnato il record negativo di stagione, arrivando solo al 15,66%.

UN CICLONE IN CONVENTO IN ONDA SIA AL MATTINO CHE AL POMERIGGIO SU RAI2

UN CICLONE IN CONVENTO | RAI2

Un ciclone in convento” conserverà comunque la trasmissione mattutina alle 08:30 circa con il proseguimento della dodicesima stagione, concludendosi poi con la quindicesima. Invece, la messa in onda pomeridiana si fermerà quasi sicuramente a fine maggio. Riusciranno le simpatiche suore di Kaltenthal a trattenere il pubblico in fuga dopo “Detto fatto“? Con dati Auditel alla mano vedremo!
E’ bene ricordare che la serie tedesca è stata sempre piuttosto all’avanguardia su molti temi sociali: relazione lesbo durante la settima stagione (2008), matrimonio omosessuale in convento (2011), cyberbullismo (2015), relazione omosessuale tra un musicista e un pastore della Chiesa Evangelica (2015)…